Didattica a distanza
Didattica a distanza
Scuola e Lavoro

Solve for Tomorrow: la classe 2G dell’I.C. Modugno-Moro di Barletta si classifica al primo posto

Gli studenti hanno sviluppato un gioco-sfida con l’obiettivo di ridurre il tempo trascorso con smartphone e altri device

In occasione di Didacta 2022, fiera dedicata al mondo della scuola in programma a Firenze dal 20 al 22 maggio, Samsung Electronics Italia annuncia i vincitori per le due categorie scuole primarie e scuole secondarie di primo grado della prima edizione di Solve for Tomorrow, progetto rivolto alle scuole di ogni ordine e grado di tutto il Paese, volto a sensibilizzare gli studenti a un uso sicuro delle piattaforme digitali e delle nuove tecnologie, affinché possano crescere cittadini digitali responsabili.

I colori della rete - Classe 2G, Istituto Comprensivo Modugno – Moro di Barletta
Classificata al primo posto, la classe 2G dell'I.C. Modugno-Moro di Barletta si è aggiudicata una Lavagna Interattiva Multimediale Samsung FLIP di 65" insieme a una licenza annuale alla piattaforma digitale BricksLab. Gli studenti della classe 2G hanno sviluppato un gioco-sfida con l'obiettivo di ridurre il tempo quotidiano trascorso con smartphone e altri device. L'idea creativa parte dall'esperienza concreta dei ragazzi, i quali, durante la pandemia avevano notato un peggioramento del loro profitto, non avendo potuto incontrarsi e andare a scuola regolarmente. Il loro progetto ambisce a ridurre progressivamente, durante la settimana, il tempo trascorso davanti a uno schermo, valorizzando di più il tempo trascorso offline. "Accumulando" minuti risparmiati sullo schermo, a fine settimana gli studenti raggiungono il traguardo della disconnessione, raggiungendo così il giusto equilibrio tra dimensione offline e realtà virtuale.

"Il progetto è stato accolto dagli alunni con entusiasmo ed è stato inserito nel curriculum di educazione civica. Con l'esperienza della DAD, avevano già sperimentato la didattica digitale ovvero l'uso di diverse applicazioni per confezionare, attraverso piattaforme online per sviluppo di grafiche e illustrazioni, contenuti significativi e nello stesso tempo avevano appreso come un utilizzo consapevole della rete possa offrire grandi opportunità. Con Solve for Tomorrow, i ragazzi hanno compreso che la rete ha tanti colori: docenti e alunni insieme devono imparare a scegliere i colori più adatti per illuminare le nostre giornate in cui il reale non può fare a meno del digitale e viceversa" ha commentato Elisabetta Pasquale, docente di Lettere che ha seguito il progetto con i suoi studenti.
  • Scuola elementare "G. Modugno"
  • Scuola media statale Renato Moro
Altri contenuti a tema
Safer Internet Day 2021, premio per gli alunni della "Modugno- Moro" di Barletta Safer Internet Day 2021, premio per gli alunni della "Modugno- Moro" di Barletta I ragazzi della classe I G vincono il concorso Hackathon "An internet we trust, è tempo di dire la nostra"
I banchi con le rotelle sono arrivati anche a Barletta I banchi con le rotelle sono arrivati anche a Barletta Consegna avvenuta alla scuola "Renato Moro", serviranno per biblioteca e auditorium
Eseguiti interventi di manutenzione alla scuola "Moro" di Barletta Eseguiti interventi di manutenzione alla scuola "Moro" di Barletta Altri interventi riguarderanno la scuola elementare "Fraggianni"
1 Biomonitoraggio e canale H, il sindaco di Barletta alla scuola “Modugno” Biomonitoraggio e canale H, il sindaco di Barletta alla scuola “Modugno” Consiglio di circolo dedicato ad importanti temi ambientali
Il sindaco Cannito incontra gli alunni della scuola "G. Modugno" Il sindaco Cannito incontra gli alunni della scuola "G. Modugno" Le parole del primo cittadino: «I bambini sono il futuro della città, importante soddisfare le loro esigenze»
"Ferite a morte", attualità e teatro con il Lions Club Barletta "Ferite a morte", attualità e teatro con il Lions Club Barletta Uno spettacolo messo in scena dalla classe 3D della scuola media "Moro"
Anche a Barletta arriva “Mr. Dix”, iniziativa benefica di raccolta indumenti Anche a Barletta arriva “Mr. Dix”, iniziativa benefica di raccolta indumenti Il progetto coinvolgerà alcune scuole cittadine. Premio in denaro all’istituto più meritevole
Giannini: «Il diritto allo studio è un investimento per il futuro» Giannini: «Il diritto allo studio è un investimento per il futuro» Il ministro alla Pubblica Istruzione visita la scuola "Modugno" di Barletta
© 2001-2022 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.