Shopping
Shopping
Attualità

"Portiamo le imprese fuori dalla pandemia", Confesercenti BAT aderisce alla giornata

Sarà data voce ai commercianti costretti in zona rossa a tenere chiusi gli esercizi commerciali

La Confesercenti Provinciale BAT aderisce alla giornata di mobilitazione del 7 aprile indetta da Confesercenti nazionale "Portiamo le imprese fuori dalla pandemia" organizzando una diretta Facebook a partire dalle ore 18.30 per dare voce ai commercianti costretti in zona rossa a tenere chiusi gli esercizi commerciali

Una protesta "a distanza" che mira a coinvolgere il maggior numero di imprenditori, renderli partecipi e parte attiva della nostra azione volta ad indurre Governo, Parlamento e Regioni a condividere le nostre proposte: sostegni adeguati alle perdite realmente subite e ai costi fissi sostenuti, credito immediato e un piano per permettere alle imprese di riaprire in sicurezza.
Proposte che sono oggetto di una petizione online, che è possibile sottoscrivere su www.confesercenti.it. L'obiettivo è la raccolta di migliaia di firme. (Il testo della petizione sarà disponibile sul nostro sito www.confesercenti.it).

Nello stesso giorno, tutti i componenti del Governo e tutti i Deputati e Senatori troveranno, al proprio indirizzo e-mail, il nostro invito ad agire accogliendo le nostre richieste (il testo della lettera sarà disponibile sul nostro sito www.confesercenti.it).

Inoltre, la nostra Presidente invierà una lettera aperta al Presidente della Repubblica ed utilizzeremo anche i canali social per diffondere e far conoscere la nostra azione. Siamo a conoscenza che in alcune Regioni, sempre il 7 aprile, sono stati già programmati incontri con i Governatori. Un'iniziativa particolarmente opportuna anche, ovviamente, alla luce del DPCM approvato nei giorni scorsi.

Le ragioni della protesta e le nostre rivendicazioni sono contenute in un "Manifesto" che sarà pubblicato, a pagina intera, sui quotidiani nazionali e potrà essere anche utilizzato come locandina da esporre all'esterno dei negozi
Una giornata della protesta civile ma determinata delle imprese.

Appuntamento a mercoledì 7 aprile 2021 alle 18.30 sulla pagina Facebook della Confesercenti Provinciale BAT.
  • Confesercenti
Altri contenuti a tema
Ripartenza in sicurezza, ecco le linee guida di Confcommercio e Confesercenti Ripartenza in sicurezza, ecco le linee guida di Confcommercio e Confesercenti È quanto emerso dalla recente riunione in Prefettura con la Asl BT
Riapre il mercato a Barletta: «Riapertura sperimentale, ma in sicurezza» Riapre il mercato a Barletta: «Riapertura sperimentale, ma in sicurezza» La nota di Confcommercio e Confesercenti Bat: «Indispensabile la collaborazione di tutti»
1 «Bene l’estate barlettana 2019, ora pronti al rilancio dell’economia cittadina» «Bene l’estate barlettana 2019, ora pronti al rilancio dell’economia cittadina» Nota congiunta di Confcommercio, Confesercenti e Ape
Orizzonte "smart" per il commercio a Barletta: presentato il progetto Smart DUC Orizzonte "smart" per il commercio a Barletta: presentato il progetto Smart DUC Confcommercio, Confesercenti e Comune di Barletta uniti per valorizzare le attività commerciali cittadine
PES Bat, le precisazioni del direttore Confesercenti Raffaele Landriscina PES Bat, le precisazioni del direttore Confesercenti Raffaele Landriscina La replica al comunicato stampa pubblicato nei giorni scorsi
Sviluppo territoriale: nasce il primo PES BAT Sviluppo territoriale: nasce il primo PES BAT Il Coordinamento è stato affidato a Deleonardis, Cgil Bat e a Landriscina, Confesercenti Bat
Imprese Balneari, Confesercenti chiede certezze anche per Barletta Imprese Balneari, Confesercenti chiede certezze anche per Barletta Ieri a Roma un incontro per sottoporre proposte e chiedere soluzioni
6 Imprenditoria femminile, Confesercenti premia Laura Boldrini Imprenditoria femminile, Confesercenti premia Laura Boldrini Anche la presidente della Confesercenti Bat Antonietta Caffarella presente nella delegazione  
© 2001-2021 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.