Mino Cannito Sindaco
Mino Cannito Sindaco
Politica

”Mino Cannito Sindaco”, sostegno a chi vuole davvero cambiare questa città

La questione ambientale, vero filo conduttore dell’opera della lista

«Il sindaco Mino Cannito ci ha aperto le porte soprattutto sul profilo ambientale e, di fatto ne siamo sicuri, vuole cambiare questa città». All'unisono mettono subito le cose in chiaro i candidati della lista civica "Mino Cannito Sindaco" annunciando il proprio sostegno al candidato di cui richiamano anche il nome, proprio alla sua presenza nel gremito comitato elettorale su via Renato Coletta.

"Mino Cannito Sindaco" richiama il concetto di candidati "tra la gente", come miglior modo di rispondere alla fiducia degli elettori. Con un occhio di riguardo all'ambiente, vero filo conduttore dell'opera della lista che si rispecchia nelle parole che il sindaco uscente ha voluto comunicare a cittadini e candidati: «Noi siamo tra la gente, questo è per noi il migliore modello amministrativo. Qui ci sono professionisti che mettono fatica e impegno, perché non tutti hanno il coraggio di farlo. E questo impegno, credetemi, non finisce in campagna elettorale, il bello verrà dopo. E l'ambiente è il primo punto del nostro programma elettorale perché ambiente, salute ed economia vanno di pari passo».

Inizia la presentazione l'avvocato MicheleAlfredo Chiariello: «Cercheremo di risolvere vari problemi attraverso importanti soluzioni. Non vogliamo che le aziende chiudano in onore ad un ambientalismo cieco ma pensiamo ad una delocalizzazione». «Alcune problematiche forse dette sottovoce non sono mai state affrontate – fanno eco i candidati avv. Letizia Rana e Fabio Porreca ai quali risponde l'ex assessore ing. Patrizia Mele - Abbiamo bisogno dei cittadini. Partiamo dall'ambiente, abbiamo progetti per ridurre il traffico e potenziare i mezzi pubblici. Bisogna creare una rete sociale efficace per risolvere i problemi della cittadinanza».

«Il tema dell'ambiente è stato colpevolmente dimenticato, dobbiamo sensibilizzare i giovani come me a problemi che sono di tutti, non solo della politica. Pensiamo di creare delle pet zone a beneficio di tutti – conclude Gianluca Gorgoglione».

«È importante partecipare per l'ambiente e non essere solo pungolo per gli altri. Qui professionisti conosciuti e stimati ambientalisti, persone che non hanno interessi privati e che nel comitato Operazione Aria Pulita, che mi onoro di presiedere, hanno solo fatto bene. Giusto sostenere l'ambiente sempre e comunque, per una Barletta più sostenibile dovremmo tutti rimboccarci le maniche – conclude l'avv. Michele Cianci».
Speciale Elezioni Amministrative Barletta 2022

Elezioni amministrative 2022

Barletta al voto per il nuovo sindaco: tutte le notizie su BarlettaViva

202 contenuti
Altri contenuti a tema
Elezioni amministrative 2022, ottimi risultati per BarlettaViva Elezioni amministrative 2022, ottimi risultati per BarlettaViva Un proficuo lavoro di squadra gestito dalle redazioni del network Viva nelle città al voto
«I barlettani vogliono ora vedere all'opera la nuova amministrazione cittadina» «I barlettani vogliono ora vedere all'opera la nuova amministrazione cittadina» Il commento al voto di Carmela Peschechera: «Decisivo il fattore dell'intelligenza emotiva»
1 «Non basta la somma dei singoli consensi per fare l’anima di una coalizione» «Non basta la somma dei singoli consensi per fare l’anima di una coalizione» L'analisi del voto secondo Rosa Cascella (PD): «L'apparentamento? Giusto nella sostanza ma sbagliato nei tempi»
Domani pomeriggio la proclamazione del sindaco Cannito Domani pomeriggio la proclamazione del sindaco Cannito Cerimonia nella sala conferenze di Palazzo della Marra
Un seggio per Rocco Dileo, effettuato un riconteggio dei voti dopo le amministrative Un seggio per Rocco Dileo, effettuato un riconteggio dei voti dopo le amministrative Scatta un posto in più per la lista "Barletta nel cuore"
10 Emiliano sui ballottaggi: «Auguro a tutti i nuovi sindaci eletti buon lavoro» Emiliano sui ballottaggi: «Auguro a tutti i nuovi sindaci eletti buon lavoro» Nonostante la sconfitta a Barletta, a livello regionale cresce la coalizione di centrosinistra
Damiani: «Risultato importante, da Barletta può partire un movimento libero» Damiani: «Risultato importante, da Barletta può partire un movimento libero» Intervista di BarlettaViva al senatore di Forza Italia: «Per Mino Cannito un voto popolare»
7 Risultati elezioni, «i cittadini di Barletta chiedono nuova politica» Risultati elezioni, «i cittadini di Barletta chiedono nuova politica» Nota del presidente del Gruppo consiliare di CON Emiliano, Giuseppe Tupputi
© 2001-2022 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.