Gennaro Calabrese in consiglio comunale. <span>Foto Ida Vinella</span>
Gennaro Calabrese in consiglio comunale. Foto Ida Vinella
Politica

Conversione aree industriali, Calabrese: «Verso la Barletta del futuro»

Le dichiarazioni del consigliere comunale e presidente della commissione Attività Produttive Gennaro Calabrese

È stato approvato dal consiglio comunale di Barletta il provvedimento relativo al recepimento della cosiddetta "legge regionale Gabellone" che consentirà una evidente semplificazione burocratica per la conversione delle attuali aree industriali di via Trani, via Foggia e via Callano, consentendo lo sviluppo di attività commerciali e aziendali.

«Anche il Comune di Barletta si è adeguato a questa norma tracciando di fatto una svolta decisiva per lo sviluppo futuro della nostra città» dichiara Gennaro Calabrese, consigliere comunale di "Barletta nel cuore" e presidente della II Commissione Consiliare Permanente "Attività Produttive e Sviluppo Economico".

«È doveroso ringraziare il sindaco Mino Cannito che con la sua tenacia ha consentito di raggiungere questo importante risultato in consiglio comunale, realizzando quanto era presente nel programma amministrativo. Un ottimo traguardo che rappresenterà un passaggio vitale per le attività produttive e per futuri investimenti».

«Da un lato si effettua un radicale snellimento burocratico, a beneficio di chi vuole investire nella nostra città, rimuovendo le lungaggini di un iter che poteva durare fino a dieci anni – spiega Calabrese – dall'altro lato si creano i presupposti per un nuovo sviluppo per Barletta, che ha avuto un grande passato di artigianato e produzioni industriali, e che adesso potrà rilanciarsi nel settore commerciale.

Barletta potrà diventare così un polo attrattivo per nuove attività e dunque crescita e sviluppo per gli anni futuri».
  • Consiglio comunale
  • Gennaro Calabrese
Altri contenuti a tema
1 Grande Progetto, Calabrese: «Una fondamentale sinergia tra istituzioni» Grande Progetto, Calabrese: «Una fondamentale sinergia tra istituzioni» Le dichiarazioni del consigliere comunale Gennaro Calabrese
Michele Trimigno aderisce al gruppo politico “Barletta al Centro” Michele Trimigno aderisce al gruppo politico “Barletta al Centro” Il consigliere si affianca a Flavio Basile, rimanendo nei banchi della maggioranza
Natale 2022 a Barletta, «l'auspicio è che giungano tante proposte» Natale 2022 a Barletta, «l'auspicio è che giungano tante proposte» Le dichiarazioni del consigliere comunale Gennaro Calabrese sull'avviso per le manifestazioni d'interesse
Scuola di via Morelli, «l’iter continua e resta l’impegno per la conclusione dell’opera» Scuola di via Morelli, «l’iter continua e resta l’impegno per la conclusione dell’opera» Le dichiarazioni del consigliere comunale Gennaro Calabrese
Nomine casa di riposo, interviene anche la lista Mino Cannito Sindaco Nomine casa di riposo, interviene anche la lista Mino Cannito Sindaco «Ci dissociamo da qualsiasi supposizione», la replica alle dichiarazioni di Stella Mele
1 Asse PD-Forza Italia, Trimigno non ci sta e lascia la lista Cannito Sindaco Asse PD-Forza Italia, Trimigno non ci sta e lascia la lista Cannito Sindaco «Ho depositato la mia dichiarazione di indipendenza, fermo restando la mia lealtà nei confronti dell'uomo Mino Cannito»
1 Conversione area via Trani, Comitangelo: «Svolta epocale per la nostra città» Conversione area via Trani, Comitangelo: «Svolta epocale per la nostra città» Il capogruppo di Forza Italia commenta la decisione presa ieri dal consiglio comunale
1 Pd e Cantiere Barletta: «Riconversione aree industriali, finalmente un provvedimento serio» Pd e Cantiere Barletta: «Riconversione aree industriali, finalmente un provvedimento serio» La nota dei consiglieri comunali di opposizione
© 2001-2022 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.