Gabinetto Asl
Gabinetto Asl
Servizi sociali

C’era una volta il gabinetto della ASL

E’ bello tornare e vedere che tutto è uguale. I dirigenti della sede provinciale ASL conoscono la situazione?

E fu così che, dopo la prima segnalazione sullo stato del gabinetto del poliambulatorio Asl , in via S .Antonio, decido di tornare a dare un'occhiata, spinto da un altro "impellente bisogno". Salgo subito al secondo piano, punto sul wc, noto sulla porta un cartello fotocopiato con la scritta "WC Uomo" (foto 7). Durante la mia prima visita, questa distinzione non esisteva, dov'è la toilette per le donne? Mi guardo attorno, non trovo nulla, scendo al primo piano, trovo la toilette, contrassegnata dal solito cartello fotocopiato, non entro per ovvi motivi, ci sono tante donne e uomini in attesa delle visite specialistiche, visi tesi e stanchi. Dov'è il gabinetto per i portatori di handicap? Non lo trovo, forse i portatori di handicap devono arrangiarsi o "trattenersi". Torno al secondo piano, entro nel bagno per uomini, noto accanto al lavandino una sedia (foto 1), necessaria per sedersi un attimo e riflettere sul da farsi.

Sul lavandino un flacone di sapone (foto 1), questo è un passo avanti. Lo spazzolone multicolore è svanito, forse è stato spostato nella toilette per le donne. Sul davanzale un pacchetto di fazzolettini vuoto (foto 5), l'ultimo fazzoletto è stato usato e inserito tra i tubi del condizionatore d'aria ( foto 6), forse il cestino rifiuti era troppo lontano da raggiungere.Il cartello scritto in lingua italiana – barlettana è stato rimosso, forse stanno preparando un cartello luminoso da affiggere. Con solida e matura perplessità, cercando ancora nel poliamburatorio di via S. Antonio mi domando se esista un estetico bagno dedicato ai portatori di handicap. Qualche saponetta in più e uno spazzolone nuovo ora c'è, ma quest'ultimo non sia utilizzato per dimenticare, esigente, un bagno strutturato per i meno fortunati tra di noi.
7 fotoAsl
Bagni AslBagni AslBagni AslBagni AslBagni AslBagni AslBagni Asl
  • Asl
  • Sanità
  • Disservizio
Altri contenuti a tema
Monkeypox, Chironna: «Nessun allarme, ma non bisogna sottovalutarlo» Monkeypox, Chironna: «Nessun allarme, ma non bisogna sottovalutarlo» Intervista con l'infettivologa del Policlinico, e docente di igiene dell'Università di Bari
Pennetti Lab, da lunedì tamponi presso la sede di via Meucci Pennetti Lab, da lunedì tamponi presso la sede di via Meucci Tutti i contatti per richiedere maggiori informazioni
1 Laboratorio Pennetti: i nuovi orari d'apertura del drive through Laboratorio Pennetti: i nuovi orari d'apertura del drive through Verranno rispettati da martedì 26 aprile
Da domani rinnovo per le esenzioni ticket per motivi di reddito Da domani rinnovo per le esenzioni ticket per motivi di reddito Tutti i dettagli per controllare lo stato della propria esenzione
2 Luigi Fruscio nuovo direttore amministrativo della Asl Bari Luigi Fruscio nuovo direttore amministrativo della Asl Bari Il manager barlettano è stato scelto dal dg Sanguedolce
Uso terapeutico della cannabis contro il dolore, l'esempio virtuoso di Barletta Uso terapeutico della cannabis contro il dolore, l'esempio virtuoso di Barletta L'unità operativa di Barletta è l'unico centro prescrittore nella nostra Asl
Visite specialistiche, il dipartimento chiarisce: «Possibile accedere senza Green Pass o tampone» Visite specialistiche, il dipartimento chiarisce: «Possibile accedere senza Green Pass o tampone» Lo ha comunicato l'ex consigliere regionale Mario Conca, postando la nota a firma di Montanaro
5 Sospesi dalla professione 17 medici nella provincia Bat Sospesi dalla professione 17 medici nella provincia Bat Non sono risultati in regola con l'obbligo vaccinale
© 2001-2022 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.