Invalidità Handicap
Invalidità Handicap
Servizi sociali

Altri soldi piovono benèfici dalla Provincia

Saranno destinati all’assistenza socio educativa specialistica. Aiuti stimati in 975mila euro

Saranno gli alunni delle scuole superiori, soggetti diversamente abili, il terminale delle provvidenze provinciali quantificabili in circa 975 mila euro. Il servizio, illustrato in conferenza stampa dall'assessora alle politiche sociali, Carmelinda Lombardi e dal Presidente Ventola, ha il fine di professionalizzare determinate figure specialistiche che favoriranno il servizio socio educativo per alunni diversamente abili, mediante l'affidamento dell'incarico ad educatori professionali ed Assistenti alla comunicazione. Sono ventisette gli istituti scolastici di secondo grado dei dieci comuni della Bt che hanno preso in considerazione l'iniziativa della Provincia.

Tutte le richieste sono state soddisfatte, In totale saranno 157 gli specialisti tra Educatori ed Assistenti alla Comunicazione. L'80% dell'importo destinato al progetto, cioè 770 mila euro ricade sul bilancio provinciale, 205 mila euro provenienti, invece, dal cofinanziamento regionale. L'intero programma prevede l'ulteriore progetto educativo-didattico di attività extrascolastiche domiciliari garantito a cinquanta alunni videolesi scolarizzati. A questa sensibile fascia di utenza la somma destinata è di 242 mila euro circa. Sei alunni non vedenti ed ipovedenti beneficeranno del servizio domiciliare usufruendo di circa 29.000 euro. Sempre la Provincia ha stipulato una convenzione con la sezione Unione italiana Ciechi e ipovedenti per otto alunni audiolesi affinchè apprendano la lettura con sistema braille. Gli alunni sono dislocati tra Barletta, Foggia, Roma e Salerno.

Non è stato dimenticato il trasporto scolastico casa- scuola e ritorno, gratuitamente offerto da Regione e Provincia. L'importo per questo ulteriore importante paragrafo è di 110.OOO euro. A carico della Provincia il 15%. Una conferenza stampa di buone notizie, aggiungiamo. Nessuna particolare soddisfazione dalla Assessora Lombardi che non ha enfatizzato il progetto definendolo ovvio e dovuto. Ha solo voluto sottolineare che lo sforzo complessivo dell'amministrazione provinciale si è triplicato rispetto a quanto proposto ed offerto dalla ex provincie madri. Citiamo volentieri la frase conclusiva della farmacista canosina, voluta in questo settore da Ventola. : " non crediamo di aver fatto nulla di eccezionale, ma solo il minimo indispensabile affinchè i nostri ragazzi non si sentano inferiori a nessuno e possano godere dei diritti fondamentali.
9 fotoAiuti benefici per i disabili dalla provincia
Aiuti benefici dalla provinciaAiuti benefici dalla provinciaAiuti benefici dalla provinciaAiuti benefici dalla provinciaAiuti benefici dalla provinciaAiuti benefici dalla provinciaAiuti benefici dalla provinciaAiuti benefici dalla provinciaAiuti benefici dalla provincia
  • Provincia Barletta-Andria-Trani
  • Disabilità
  • Aiuti sociali
Altri contenuti a tema
Caro carburante, il governo proroga al 20 settembre il taglio sulle accise Caro carburante, il governo proroga al 20 settembre il taglio sulle accise Il provvedimento è contenuto nel decreto Aiuti-Bis
Renato Nitti: «Bat nella prima fascia per presenza criminale nell'economia del territorio» Renato Nitti: «Bat nella prima fascia per presenza criminale nell'economia del territorio» L'allarme lanciato dal Procuratore della Repubblica di Trani nel convegno «Commercialisti, gli strumenti di protezione dai rischi di riciclaggio»
9 Cannito: «La provincia da Barletta a Trani, costi esagerati» Cannito: «La provincia da Barletta a Trani, costi esagerati» Le parole dell'ex sindaco Cosimo Cannito
Provincia, Lodispoto nomina Lorenzo Marchio Rossi e Pierpaolo Pedone vice Presidenti Provincia, Lodispoto nomina Lorenzo Marchio Rossi e Pierpaolo Pedone vice Presidenti Assegnate le deleghe ai consiglieri tranesi Federica Cuna ed Emanuele Cozzoli
1 Elezioni provinciali Bat: sono sei le liste presentate Elezioni provinciali Bat: sono sei le liste presentate 4 per il centrosinistra, 1 del M5S ed 1 del centrodestra
10 Uffici periferici della Bat, Lodispoto: «Decisivo passo di un percorso avviato da oltre un anno» Uffici periferici della Bat, Lodispoto: «Decisivo passo di un percorso avviato da oltre un anno» E aggiunge: «Fa molto rumore l’assenza degli stessi “politici” che oggi esultano attribuendosi fantomatici meriti»
1 A Barletta le sedi dell’Ufficio Scolastico Provinciale e dell’Archivio di Stato A Barletta le sedi dell’Ufficio Scolastico Provinciale e dell’Archivio di Stato L'ipotesi del Presidente della Provincia, Bernardo Lodispoto, relativa all'ubicazione dei nuovi uffici
6 Sbloccato l’iter per la scuola di via Morelli, le parole di Lodispoto e Cascella Sbloccato l’iter per la scuola di via Morelli, le parole di Lodispoto e Cascella Intervengono presidente e vicepresidente della provincia Bat
© 2001-2022 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.