Tennistavolo
Tennistavolo
Tennistavolo

Tennistavolo, impegno nazionale per l'ACSI ONMIC Barletta

Oggi e domani la città di Manfredonia ospiterà il secondo Torneo Nazionale Individuale OPEN

Esaurita la lunga parentesi natalizia, riparte "a tutto gas" l'attività agonistica sotto l'egida della Federazione Italiana Tennistavolo. Come da tradizione consolidata, il nuovo anno solare (non quello agonistico che prende il via a luglio) si apre con eventi riconducibili all'attività individuale, sia a livello nazionale che regionale. Oggi e domani, sabato 6 e domenica 7 gennaio prossimi la città di Manfredonia (Fg) ospiterà il 2^ Torneo Nazionale Individuale OPEN.

Ben centoventi pongisti, provenienti da ogni "dove" dello Stivale e distribuiti in cinque gare intrise di fascino, si daranno battaglia, fino all'ultimo punto dell'ultimo set, per conseguire un piazzamento di prestigio o, nel caso degli atleti più valenti, per conquistare un gradino del podio. Rispettando una tradizione che si perpetua da ben 37 anni, la Polisportiva ACSI ONMIC Ottica Lamusta Barletta prende parte a tutti gli eventi agonistici individuali calendarizzati dalla FITET e, quindi, non potrà non partecipare a questa prestigiosa kermesse sportiva in programma a Manfredonia.Per ironia della sorte saranno proprio due atleti manfredoniani, il diciassettenne Francesco Li Bergolis ed il veterano Zefferino D'Onofrio, in forza alla Pol. Dil. Terrapulia Barletta (compagine momentaneamente al primo posto nel Campionato Regionale Maschile di Serie D1) a difendere i colori del sodalizio barlettano in questo evento agonistico a carattere nazionale.

Riflettori puntati su Francesco Li Bergolis (testa di serie n.1 della gara alla quale prenderà parte) che dovrà prontamente riscattarsi dopo le recenti prestazioni, tutt'altro che rassicuranti, offerte in Campionato.Un bagaglio tecnico alquanto deficitario ed una gestione tattica ancora approssimativa delle gare non fanno dormire sonni tranquilli al settore tecnico del club barlettano, da sempre vigile sulla crescita delle giovani leve e, nello specifico, allarmato dalla condizione del neo acquisto manfredoniano. La giovane promessa del sodalizio barlettano deve uscire al più presto da questo "tunnel pericoloso" e, avvalendosi dell'animus pugnandi di cui è innegabilmente dotato, sfruttare questa prestigiosa chance per testare il suo potenziale e, soprattutto, per tentare di conquistare un piazzamento degno di menzione.

Occhi puntati anche sull'esperto Zefferino D'Onofrio, anch'egli reduce da prove poco esaltanti in serie D1. Anche dal veterano manfredoniano, intrappolato in una sorta di gabbia che gli impedisce di sfoderare quelle armi tattiche che lo hanno reso uno dei pongisti più ostici della sua categoria, ci si attende una reazione d'orgoglio che gli consenta di ritornare ai fasti di un passato, tutt'altro che remoto, e di conferire nuovamente lustro alla società di appartenenza. Mai come in questo caso, per entrambi gli alfieri del club ACSI ONMIC Barletta varrà il motto "PER ASPERA AD ASTRA".
  • Tennistavolo
Altri contenuti a tema
FITET, Maurizio Lamusta eletto nuovo delegato provinciale Foggia e Bat FITET, Maurizio Lamusta eletto nuovo delegato provinciale Foggia e Bat «Mi dedicherò con tutto l'impegno possibile per far sì che il tennistavolo riprenda»
Tennistavolo, il 25 maggio è alle porte ma le Autorità latitano ancora Tennistavolo, il 25 maggio è alle porte ma le Autorità latitano ancora Le Autorità preposte operino il giusto distinguo tra discipline realmente ad alto rischio di contagio e sports decisamente più sicuri
Tennistavolo: il 18 maggio si approssima tra mille avversità Tennistavolo: il 18 maggio si approssima tra mille avversità Lo sport è sacrificio, dedizione, rinuncia, non certo apoteosi della burocrazia e dell'insensibilità
Anche il tennistavolo soffre lo stop imposto dall'emergenza Coronavirus Anche il tennistavolo soffre lo stop imposto dall'emergenza Coronavirus La nota: «Il mondo politico smetta gli abiti del "temporeggiatore" ed indossi subito quelli del "soccorritore"»
Tennistavolo, il Coronavirus paralizza l'attività agonistica e formativa Tennistavolo, il Coronavirus paralizza l'attività agonistica e formativa L'intero movimento pongistico nazionale s'interroga sul futuro della stagione agonistica FITET
Tennistavolo, giornata "serena" per l'ACSI ONMIC Barletta Tennistavolo, giornata "serena" per l'ACSI ONMIC Barletta Responsi prevedibili nelle competizioni dello scorso weekend
Tennistavolo: giornata "incolore" per l'ACSI ONMIC Barletta Tennistavolo: giornata "incolore" per l'ACSI ONMIC Barletta Il magro bottino rimediato dalle tre compagini facenti capo alla Polisportiva Dilettantistica ACSI ONMIC Barletta
Tennistavolo: palcoscenico nazionale avaro di soddisfazioni per l'ACSI ONMIC Barletta Tennistavolo: palcoscenico nazionale avaro di soddisfazioni per l'ACSI ONMIC Barletta Bottino magro per i pongisti barlettani nel 3° Torneo FITET
© 2001-2022 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.