Tennistavolo
Tennistavolo
Tennistavolo

Tennistavolo, en plein per l'Acsi Omnic Lamusta

Vittoria esaltante a Monopoli per Memeo, un weekend da ricordare

Sabato 8 e domenica 9 ottobre scorsi si è disputata la seconda giornata del girone di andata dell'Attività a squadre federale, sia a livello nazionale che regionale. Tre vittorie in altrettanti confronti: questo l'esaltante bilancio delle compagini barlettane facenti capo alla Polisportiva Acsi Onmic Ottica Lamusta Barletta.

Autentica "impresa" quella compiuta dal team partecipante al Campionato Maschile di Serie C2, vittorioso sul "campo minato" di Monopoli. Due punti sono stati messi a segno dall'incontenibile talento Dominique Straniero, due dal "combattente" Giuseppe Damato ed uno dal "gladiatore" Giuseppe Memeo. «La vittoria conseguita a Monopoli contro una delle compagini piu' accreditate per la promozione alla Serie C1 nazionale è la "carta d'identità" di una squadra, quella barlettana, umile ma determinata e dotata d'innegabili qualità tecniche. Nessun volo pindarico, dunque, ma assoluta consapevolezza dei propri mezzi». Questo il commento di Maurizio Lamusta, vice-presidente del club barlettano.

Nel Campionato Regionale Maschile di Serie D1, l'ONMIC Flinstones Barletta, si è imposta a Corato per 5 a 4, dopo tre ore e mezza di battaglia. Tre punti sono stati "firmati" dal glaciale Ruggiero Rutigliano e due dal veterano Giacomo Capuano. Grazie a questo preziosissimo successo la formazione barlettana ha iniziato il lungo cammino verso una salvezza tutt'altro che irraggiungibile.

Nello stesso Campionato Regionale Maschile (serie D1) l'altra rappresentativa barlettana, l'ACSI ONMIC Lamusta, ha sconfitto il Manfredonia (sul suo campo di gara) per 5 a 0. Due punti sono stati messi a segno dal Presidente (in condizione non ottimale ma sempre "duro a soccombere"), due dall'esperto Zefferino D'Onofrio ed uno dal veterano Enzo Sansonne. L'elevato tasso tecnico dell'organico barlettano lascia ben sperare.
  • Tennistavolo
  • Polisportiva dilettantistica ASI Lamusta
Altri contenuti a tema
FITET, Maurizio Lamusta eletto nuovo delegato provinciale Foggia e Bat FITET, Maurizio Lamusta eletto nuovo delegato provinciale Foggia e Bat «Mi dedicherò con tutto l'impegno possibile per far sì che il tennistavolo riprenda»
Tennistavolo, il 25 maggio è alle porte ma le Autorità latitano ancora Tennistavolo, il 25 maggio è alle porte ma le Autorità latitano ancora Le Autorità preposte operino il giusto distinguo tra discipline realmente ad alto rischio di contagio e sports decisamente più sicuri
Tennistavolo: il 18 maggio si approssima tra mille avversità Tennistavolo: il 18 maggio si approssima tra mille avversità Lo sport è sacrificio, dedizione, rinuncia, non certo apoteosi della burocrazia e dell'insensibilità
Anche il tennistavolo soffre lo stop imposto dall'emergenza Coronavirus Anche il tennistavolo soffre lo stop imposto dall'emergenza Coronavirus La nota: «Il mondo politico smetta gli abiti del "temporeggiatore" ed indossi subito quelli del "soccorritore"»
Tennistavolo, il Coronavirus paralizza l'attività agonistica e formativa Tennistavolo, il Coronavirus paralizza l'attività agonistica e formativa L'intero movimento pongistico nazionale s'interroga sul futuro della stagione agonistica FITET
Tennistavolo, giornata "serena" per l'ACSI ONMIC Barletta Tennistavolo, giornata "serena" per l'ACSI ONMIC Barletta Responsi prevedibili nelle competizioni dello scorso weekend
Tennistavolo: giornata "incolore" per l'ACSI ONMIC Barletta Tennistavolo: giornata "incolore" per l'ACSI ONMIC Barletta Il magro bottino rimediato dalle tre compagini facenti capo alla Polisportiva Dilettantistica ACSI ONMIC Barletta
Tennistavolo: palcoscenico nazionale avaro di soddisfazioni per l'ACSI ONMIC Barletta Tennistavolo: palcoscenico nazionale avaro di soddisfazioni per l'ACSI ONMIC Barletta Bottino magro per i pongisti barlettani nel 3° Torneo FITET
© 2001-2022 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.