Tennistavolo
Tennistavolo
Tennistavolo

Tennistavolo e badminton per festeggiare i 35 anni dell'Acsi Omnic Lamusta

Riprendono le attività dopo la pausa estiva

«Chiusi gli ombrelloni si torna allo sport "vero e proprio", più impegnativo di quello praticato nei lidi per "motivare" i tanti giovani e per "stimolare" gli over 40, tendenzialmente sedentari. Si riparte, dunque, con l'attività agonistica delle Federazioni Sportive e degli Enti di Promozione Sportiva. Il "cuore" dello sport italiano riprende il suo "battito normale", dopo tre mesi di bradicardia» si legge nel comunicato di Cosimo Sguera.

«In prima linea, per il trentacinquesimo anno consecutivo (record che colloca il sodalizio barlettano tra i più "anziani" della città e della Regione), la Polisportiva Acsi Omnic Ottica Lamusta Barletta che, nella corrente stagione, gareggerà in due discipline. Lo "storico terreno di scontro" rimane quello del tennistavolo, sul quale ben quattro compagini "combatteranno" in nome e per conto del sodalizio barlettano in quattro Campionati a Squadre di differente livello. Priorità dovuta al team partecipante alla Serie C2, ringiovanito dalla presenza di Dominique Straniero. Con l'innesto del talentuosissimo diciassettenne, la formazione barlettana non effettuerà "voli pindarici" ma intenderà perseguire l'obiettivo di una permanenza senza patemi, non escludendo la possibilità di conseguire traguardi piuù gratificanti. Determinazione, umiltà e qualitaà tecniche saranno, ancora una volta, i punti di forza di questo team.

Scendendo un solo gradino, in serie D1 ben due compagini rappresenteranno il club targato Acsi Omnic Lamusta. Bocche rigorosamente cucite sull'identità degli atleti componenti le due squadre che si ritroveranno l'una opposta all'altra nello stesso girone. Anche in questa serie, le due rappresentative barlettane punteranno, in primis, alla "salvezza" e, in secundis, a "piani più alti" della classifica. Unico dato certo, al momento, è la partecipazione alla serie D1 (in una delle due formazioni) del quindicenne Mario Sardella, inequivocabile promessa del pongismo barlettano già messasi in luce agli ultimi Campionati Italiani Individuali FITET, svoltisi a Lucera (Fg) nello scorso mese di giugno. La "quarta compagine" è quella che rappresenterà la Polisportiva barlettana nel Campionato a Squadre di Serie B Veterani. L'intento di questa formazione sarà quello di riportare il tennistavolo barlettano in una Serie Nazionale Veterani. E' quanto mai opportuno ricordare che l'Acsi Omnic Lamusta Barletta, dal 2006 al 2008, ha partecipato al Campionato Nazionale a Squadre di Serie A1 Veterani, dimostrando di essere una delle migliori dieci formazioni italiane del settore.

Fin qui, dunque, la partecipazione del club barlettano all'attività a Squadre. Per quanto concerne l'Attività Individuale FITET, il sodalizio barlettano parteciperà a tutti i Tornei di tutte le Categorie, sia a livello nazionale che regionale. E,dulcis in fundo, sarà presente, con una nutrita rappresentativa, ai prossimi campionati italiani individuali, in programma a Terni nel mese di giugno del prossimo anno. Il quadro dell'attività pongistica non può non essere completato e nobilitato (come avviene da oltre 30 anni) dalla formazione delle giovani leve da avviare ed addestrare alla pratica del tennistavolo.

La novità di questa stagione è rappresentata, senza ombra di dubbio, dalla assoluta valorizzazione e dalla conseguente partecipazione all'attività agonistica del badminton. Dal 2007 il sodalizio barlettano annovera questo interessantissimo sport tra le discipline praticate, dal 2007 il Presidente della Polisportiva ricopre il prestigioso incarico di Delegato Provinciale BAT della Federazione italiana badminton, nel 2007 il Presidente ha conseguito il titolo di Tecnico FIBa di 1^ livello. Con presupposti siffatti, il badminton non può nè deve essere ancora sottovalutato, bistrattato o, peggio ancora, ignorato nella Cittaà della Disfida oltreché nella Sesta Provincia. L'Acsi Omnic Lamusta diffonderà e propaganderà nel migliore dei modi la disciplina, parteciperà all'attività agonistica, tanto in ambito nazionale quanto in quello regionale. E s'impegnerà ufficialmente affinché la FederBadminton assegni alla Città di Barletta, nella corrente stagione, un grande evento agonisto.

Una vetrina prestigiosa, dunque, per quei giovani che, non avendo trovato collocazione negli sports più acclarati, potranno avvicinarsi a questa fascinosissima disciplina. Il trentacinquesimo compleanno dell'Acsi Omnic Lamusta riserverà ancora altre sorprese».
  • Tennistavolo
  • Polisportiva dilettantistica ASI Lamusta
Altri contenuti a tema
FITET, Maurizio Lamusta eletto nuovo delegato provinciale Foggia e Bat FITET, Maurizio Lamusta eletto nuovo delegato provinciale Foggia e Bat «Mi dedicherò con tutto l'impegno possibile per far sì che il tennistavolo riprenda»
Tennistavolo, il 25 maggio è alle porte ma le Autorità latitano ancora Tennistavolo, il 25 maggio è alle porte ma le Autorità latitano ancora Le Autorità preposte operino il giusto distinguo tra discipline realmente ad alto rischio di contagio e sports decisamente più sicuri
Tennistavolo: il 18 maggio si approssima tra mille avversità Tennistavolo: il 18 maggio si approssima tra mille avversità Lo sport è sacrificio, dedizione, rinuncia, non certo apoteosi della burocrazia e dell'insensibilità
Anche il tennistavolo soffre lo stop imposto dall'emergenza Coronavirus Anche il tennistavolo soffre lo stop imposto dall'emergenza Coronavirus La nota: «Il mondo politico smetta gli abiti del "temporeggiatore" ed indossi subito quelli del "soccorritore"»
Tennistavolo, il Coronavirus paralizza l'attività agonistica e formativa Tennistavolo, il Coronavirus paralizza l'attività agonistica e formativa L'intero movimento pongistico nazionale s'interroga sul futuro della stagione agonistica FITET
Tennistavolo, giornata "serena" per l'ACSI ONMIC Barletta Tennistavolo, giornata "serena" per l'ACSI ONMIC Barletta Responsi prevedibili nelle competizioni dello scorso weekend
Tennistavolo: giornata "incolore" per l'ACSI ONMIC Barletta Tennistavolo: giornata "incolore" per l'ACSI ONMIC Barletta Il magro bottino rimediato dalle tre compagini facenti capo alla Polisportiva Dilettantistica ACSI ONMIC Barletta
Tennistavolo: palcoscenico nazionale avaro di soddisfazioni per l'ACSI ONMIC Barletta Tennistavolo: palcoscenico nazionale avaro di soddisfazioni per l'ACSI ONMIC Barletta Bottino magro per i pongisti barlettani nel 3° Torneo FITET
© 2001-2022 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.