Piscina
Piscina
La città

Una nuova piscina comunale a Barletta? Ecco dove

Approvato progetto di fattibilità per la realizzazione di una nuova piscina comunale


Nella giornata del 19 aprile 2022, alle ore 19.20 il Commissario straordinario Alecci ha dato l'ok sul progetto di fattibilità tecnico ed economica di una nuova piscina comunale nella città di Barletta.
L'amministrazione comunale ha espresso la volontà di voler realizzare questo progetto che andrà ad aggiungere alla nostra città, non solo uno spazio per l'attività sportiva, ma soprattutto un ulteriore punto ricreativo di importante funzione sociale e integrativa.

Un'idea più volte ripescata e mai portata realmente a compimento già dal 2009, quando il Consiglio Comunale approvò il progetto di una piscina coperta. Poi nel 2013 quando quando fu nominata la società che si sarebbe dovuta occupare dei lavori e poi ancora nel 2019 fino ad approvare la fattibilità tecnico ed economica ieri.

Sono state prese in considerazione vare aree ritenute idonee per la costruzione della nuova piscina, fino ad arrivare all'opzione più certa che la vede situata in Via Giulini. L'idea è quella di introdurre un nuovo servizio sportivo alla vasta offerta della Nuova tensostruttura e dallo stadio Manzi Chiapulin ubicato all'interno della stessa zona.
4 fotoPiscina comunale
«Il lotto di proprietà comunale si estende per una superficie di circa 8275 mq ed è a forma trapezoidale, perimetrata su un lato da viabilità a carreggiate separate di larghezza complessiva pari a circa 15 metri (Via Giulini), sugli altri tre lati dritti è confinante con aree di proprietà privata. L'intera area in questione, di proprietà comunale, destinata a "URBANIZZAZIONI SECONDARIE"» si legge sulla relazione d'intervento del Comune di Barletta.

Questo nuovo progetto potrebbe conferire ancor di più lustro e vivibilità alla zona 167 di Barletta che risulta facilmente raggiungibile e ben collegata. Secondo quanto previsto nel cronoprogramma del progetto, i lavori dovrebbero iniziare nel 2024 e terminare il 31 gennaio 2026, completo di parcheggio, spogliatoi, area ristorazione - costruito con energia a fonti rinnovabili -. Un vero passo in avanti nell'ottica green ed ecologica che darebbe alla città di Barletta lustro e onore per l'attenzione alla tematica ambientale.

Potrebbe essere questo un piccolo, ma importante passo in avanti verso una vita sana per i giovani?
È certo noto come lo sport e tutte le attività ricreative più in generale possano aiutare i ragazzi nella loro crescita, prevenendo il rischio che finiscano in contesti non protetti e pericolosi. Lo sport in molti casi è un vero salvavita. Permette di imparare, scoprire di più su noi stessi e sugli altri, ma può anche cambiare o salvare una vita, come dimostrano le storie dei rifugiati e non solo.

Per questo la piscina comunale sarà uno spazio dalle molteplici funzioni: nuoto, attività subacquee, attività ricreative, attivitià terapeutiche e di riabilitazione e altre polifunzionali.
Il progetto sarà quindi candidato tra «le proposte di recupero delle aree urbane tramite la realizzazione e l'adeguamento di impianti sportivi da finanziare nell'ambito del PNRR".
  • Comune di Barletta
Altri contenuti a tema
Buone pratiche digitali, premiato il Comune di Barletta Buone pratiche digitali, premiato il Comune di Barletta Il premio Paperless & Digital Awards nell’ambito dei progetti candidati per il Pnrr
Il Comune di Barletta presente a “Missione Italia 2021-2026” Il Comune di Barletta presente a “Missione Italia 2021-2026” Interverrà come speaker la dirigente Di Palma per illustrare l'esperienza sulle candidature al PNRR
A breve online il nuovo sito del Comune di Barletta A breve online il nuovo sito del Comune di Barletta Adotterà una nuova struttura come pianificato nell'Agenda Digitale
Approvata la graduatoria provvisoria per assegnazione alloggi ERP Approvata la graduatoria provvisoria per assegnazione alloggi ERP Su 339 domande formulate, 325 ammesse
Covid19, contributi per famiglie: la graduatoria provvisoria Covid19, contributi per famiglie: la graduatoria provvisoria Gli esclusi potranno presentare per iscritto osservazioni ritenute utili
Il Comune precisa: «È possibile fruire dello stadio Puttilli, rivolgersi all'Ufficio Sport» Il Comune precisa: «È possibile fruire dello stadio Puttilli, rivolgersi all'Ufficio Sport» Basterà chiarire i periodi della richiesta e ottenere l'autorizzazione
Transizione dal vecchio al nuovo portale di amministrazione trasparente Transizione dal vecchio al nuovo portale di amministrazione trasparente Un nuovo passo del Comune di Barletta nel processo di transizione al digitale
Maggio dei Libri, ecco il programma degli incontri a Barletta Maggio dei Libri, ecco il programma degli incontri a Barletta L'elenco dei 16 appuntamenti in calendario
© 2001-2022 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.