Guardia Costiera Nave
Guardia Costiera Nave
Cronaca

Tronco in mare, operazione della Capitaneria di Barletta

Tragedia sventata, nessun pericolo per la pesca

Poteva essere una tragedia, ma l'intervento della Capitaneria di Porto di Barletta ha prontamente sventato un grosso pericolo per la navigazione. Alle ore 18.00 di Domenica 20 febbraio, veniva comunicato con un dispaccio ai portuali la presenza di un grosso tronco d'albero galleggiante in mare nei pressi del molo di ponente di Trani.

Il fusto, ben imponente e dal ragguardevole peso di 5-6 quintali, poteva facilmente diventare un evidente problema per i natanti. Prontissimo l'intervento dei militari che riescono a recuperare il relitto e a trasportarlo allo scalo. Un successivo comunicato avvisava della totale messa in sicurezza dell'area, a pochissime ore dall'uscita della flotta peschereccia per le consuete operazioni di pesca. Nessun pericolo dunque, e attività completate nei tempi previsti.

Un plauso è dovuto, a chi spesso silenziosamente, vigila sulla sicurezza delle nostre acque.
  • Guardia Costiera
  • Pesca
Altri contenuti a tema
1 Sequestrati oltre 4 kg di datteri di mare pescati a Barletta Sequestrati oltre 4 kg di datteri di mare pescati a Barletta Denunciate due persone a piede libero
La Puglia a sostegno del comparto pesca: le nuove misure La Puglia a sostegno del comparto pesca: le nuove misure Previsti bandi per compensare i costi attuali
Pesca: nuovi bandi per lo sviluppo del settore ittico Pesca: nuovi bandi per lo sviluppo del settore ittico È stato riaperto l’avviso pubblico che consente alle marinerie pugliesi di accedere al fondo di solidarietà
Sostegno alle marinerie pugliesi: il bando della Regione Puglia Sostegno alle marinerie pugliesi: il bando della Regione Puglia La Regione Puglia ha stanziato circa 3 milioni euro
Pesca e caro gasolio: «Previsti tre milioni di euro per sostenere il comparto» Pesca e caro gasolio: «Previsti tre milioni di euro per sostenere il comparto» Le dichiarazioni del vice presidente della Regione Puglia e assessore all’Agricoltura
«Una citta che vive sul mare è una città aperta e libera» «Una citta che vive sul mare è una città aperta e libera» Barletta celebra la Giornata del Mare 2022 con gli studenti delle scuole
Quaranta tonnellate di pesce sequestrato a Barletta dalla Guardia Costiera Quaranta tonnellate di pesce sequestrato a Barletta dalla Guardia Costiera L'operazione "Atlantide" ha riguardato diversi centri su scala nazionale
Sequestro costa sud di Barletta, i rifiuti verranno analizzati Sequestro costa sud di Barletta, i rifiuti verranno analizzati Al termine si valuterà l'eventuale messa in sicurezza e bonifica del sito
© 2001-2022 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.