Cronaca

Saccheggiano due auto parcheggiate, ma vengono subito fermati

Arrestati a Barletta due giovani incensurati. La refurtiva è stata già restituita ai proprietari

Avevano già rubato alcuni oggetti da due auto in sosta ma scoperti sono finiti in manette. Si tratta di un 20enne e di un 22enne, entrambi incensurati di Barletta, arrestati questa notte in quel centro dai Carabinieri della locale Compagnia con l'accusa di furto aggravato in concorso.

I militari, prontamente intervenuti in via Ricci, dove erano stati segnalati alcuni giovani armeggiare su alcune autovetture in sosta, hanno sorpreso e bloccato i due mentre tentavano di dileguarsi a bordo della loro auto. La successiva perquisizione ha consentito di rinvenire all'interno del mezzo un autoradio ed una mensola posteriore di auto appena asportati da due "Fiat Punto", parcheggiate a pochi metri di distanza, oltre a due cacciaviti utilizzati dai ladri per forzare le portiere delle due utilitarie. Tratti in arresto i due, su disposizione della Procura della Repubblica di Trani sono stati sottoposti agli arresti domiciliari.

La refurtiva, del valore di 300 euro circa, è stata restituita agli aventi diritto.
  • Carabinieri
  • Arresto
  • Furto
Altri contenuti a tema
Scoperta piantagione di marijuana alla foce dell'Ofanto Scoperta piantagione di marijuana alla foce dell'Ofanto Arrestati due giovani di Canosa di Puglia
Furto di piante in Piazza Plebiscito, «non ci fermeremo mai di coltivare la bellezza» Furto di piante in Piazza Plebiscito, «non ci fermeremo mai di coltivare la bellezza» Rubati anche 150 pesci in provincia di Avellino, destinati a raggiungere lo stagno biologico a cura dell'Ambulatorio popolare
1 Omicidio a Margherita di Savoia, indagato un minorenne di Barletta Omicidio a Margherita di Savoia, indagato un minorenne di Barletta Il coltello utilizzato è stato sequestrato dai Carabinieri
22 Tentata rapina, arrestato sotto gli occhi dei passanti Tentata rapina, arrestato sotto gli occhi dei passanti A fermarlo sono stati i Carabinieri di Barletta
Sventato un furto tra Barletta e Andria, tempestivo l'intervento della Vegapol Sventato un furto tra Barletta e Andria, tempestivo l'intervento della Vegapol È accaduto alle 2 di notte del 31 agosto
Incidente mortale a Ferragosto, il carabiniere barlettano era Eugenio Cosco Incidente mortale a Ferragosto, il carabiniere barlettano era Eugenio Cosco L'uomo, di 41 anni, lascia moglie e due figli
Movida più sicura, continuano i controlli dei Carabinieri a Barletta Movida più sicura, continuano i controlli dei Carabinieri a Barletta Predisposto anche un servizio contro il fenomeno dei furti d'auto
Malamovida, controlli dei Carabinieri nel centro di Barletta Malamovida, controlli dei Carabinieri nel centro di Barletta Ispezionati alcuni esercizi commerciali ed elevate sanzioni al Codice della Strada
© 2001-2022 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.