Puglia zona rossa
Puglia zona rossa
Attualità

Puglia da zona rossa o arancione? Si attende il nuovo monitoraggio

Al momento si sta registrando un calo dei contagi

Sarà pubblicato nella mattinata di venerdì 16 aprile il nuovo monitoraggio sulla situazione Covid in Italia e nelle singole Regioni da parte dell'Istituto superiore di sanità, sul quale si baserà la decisione di eventuali cambiamenti di colore il ministro della salute Roberto Speranza. Indiscrezioni molto contrastanti e davvero poche certezze per la Puglia, che spera in un passaggio dalla zona rossa ad arancione già dalla prossima settimana.
I dati
Nell'ultima analisi condotta sul territorio si sono registrati dei piccoli miglioramenti, così come nei bollettini pubblicati dalla Regione nei giorni scorsi: si è assistito soprattutto a un leggero calo dei contagi e del tasso di positività ai test, sceso al 9-10% negli ultimi due giorni (rispetto all'oltre 15% delle precedenti settimane). A preoccupare maggiormente, e dunque a rischiare di rimandare il cambio di zona, sono l'incidenza dei casi e la pressione sul sistema ospedaliero (occupato oltre il 50% dei posti a disposizione, 10 punti percentuali oltre la soglia critica, mentre il dato nelle terapie intensive ha raggiunto circa il 46%).
Lopalco: «Numeri da area arancione»
Secondo l'assessore alla sanità Pier Luigi Lopalco, intervenuto nella mattinata di giovedì 15 aprile in diretta televisiva, la Regione avrebbe numeri rassicuranti e da zona arancione: «L'indice Rt è inferiore a 1 e l'incidenza settimanale dei casi è sotto i 250 ogni 100mila abitanti. I dati sono buoni, finalmente possiamo tirare un sospiro di sollievo. Aver anticipato la zona rossa è stato producente. Il picco è passato» ha dichiarato.
Attesa per l'ordinanza del ministro Speranza
Se non dovesse avvenire il passaggio già da lunedì 19, la Puglia potrebbe comunque puntare a un ulteriore abbassamento dell'indice Rt e sperare di diventare arancione nelle prossime settimane. La nuova ordinanza del ministro Speranza, che definirà gli eventuali cambiamenti di colore, sarà firmata nella serata di venerdì.
  • Coronavirus
Speciale Coronavirus

Speciale Coronavirus

Tutti gli aggiornamenti sull'emergenza che ha cambiato il mondo

1716 contenuti
Altri contenuti a tema
Vaccini, cambio di calendario per le somministrazioni a Barletta Vaccini, cambio di calendario per le somministrazioni a Barletta Prime dosi riprogrammate fino al 3 giugno
In Puglia 567 nuovi casi di Covid su quasi 10mila tamponi In Puglia 567 nuovi casi di Covid su quasi 10mila tamponi Sono undici i decessi registrati nelle ultime 24 ore
Vaccino anti-Covid, Lopalco: «La Puglia è sopra la media nazionale per somministrazioni» Vaccino anti-Covid, Lopalco: «La Puglia è sopra la media nazionale per somministrazioni» L'aggiornamento dell'andamento della campagna vaccinale
Covid, 109 nuovi contagi nella Bat e un decesso Covid, 109 nuovi contagi nella Bat e un decesso Nelle ultime 24 ore in Puglia sono stati registrati 591 casi
1 Sale il numero dei casi Covid a Barletta, sono più di 900 Sale il numero dei casi Covid a Barletta, sono più di 900 Attualmente è il dato più alto tra i comuni della Bat
Campagna vaccinale, in Puglia somministrate il 91% delle dosi ricevute Campagna vaccinale, in Puglia somministrate il 91% delle dosi ricevute Da lunedì si apriranno le prenotazioni anche per gli over 40
Covid: 554 contagi in Puglia, ma si contano altri 31 decessi Covid: 554 contagi in Puglia, ma si contano altri 31 decessi Sono 74 i nuovi casi registrati nella provincia Bat
2 Vaccini in Puglia per gli over 40: ecco il calendario per le prenotazioni Vaccini in Puglia per gli over 40: ecco il calendario per le prenotazioni Le procedure partiranno lunedì prossimo per la fascia 40-49 anni
© 2001-2021 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.