Giornata Mondiale della Gioventù
Giornata Mondiale della Gioventù
Religioni

Pronti a partire per la Giornata Mondiale della Gioventù

Si mobilita la diocesi di Trani-Barletta-Bisceglie. Tanti giovani uniti dalla fede

Anche per i giovani della nostra Arcidiocesi di Trani – Barletta – Bisceglie, l'avventura della XXVI Giornata Mondiale della Gioventù è cominciata da un pezzo: dal momento in cui il Santo Padre Benedetto XVI ha invitato nell'agosto 2011 i giovani di tutto il mondo ad andare con lui a Madrid. «Non vedo l'ora di partire» – dichiara Gianni, 18 anni di Barletta – «pensare di vivere un appuntamento di festa e di crescita atteso da anni mi entusiasma e sono già certo di tornare dalla Spagna con una fede maggiore ed una marcia in più nel seguire Gesù».

Diversi sono già i giovani iscritti e pronti a partire per questo entusiasmante viaggio che li porterà all'appuntamento mondiale di festa, di gioia e di incontro con tutti i giovani del mondo e con il Papa Benedetto XVI.

«Il viaggio incomincerà il 9 agosto – afferma don Francesco Doronzo, responsabile del coordinamento di Pastorale Giovanile per la città di Barletta – con la partenza dalle nostre città in direzione Francia e poi Spagna e dopo aver toccato e visitato il Principato di Monaco, Nimes e Girona giungeremo a Valencia che ci accoglierà per i giorni del gemellaggio fino al 15 agosto. Saranno giorni di amicizia, di scambio culturale e di festa all'insegna della fede».

Il cammino proseguirà a Madrid, dal 16 al 21 agosto, attraverso un programma fitto di iniziative, di momenti di festa e catechesi. Il culmine sarà l'incontro con il Santo Padre che presiederà la Via Crucis la sera del venerdì 19, la veglia di preghiera nella notte tra il sabato 20 e la domenica 21 e la celebrazione eucaristica nella mattinata della domenica 21 di agosto.

«Siamo consapevoli dell'importanza di questo incontro – sostiene Valeria, 21 anni anch'essa di Barletta – perché le parole del Papa saranno indirizzate a noi giovani. Noi abbiamo in mano il futuro dell'umanità, con tante contraddizioni e problemi, ma anche con infinite risorse di bene. Egli risponderà alle nostre domande e darà certamente uno stimolo ulteriore nel compito arduo ma affascinante di conformare a Cristo la nostra vita nella quotidianità».

Con lo zaino in spalla, la bussola che indica la strada e lo sguardo rivolto al futuro: sono questi i giovani che non hanno paura di aprire, anzi di spalancare il cuore a Cristo. E quanti volessero ancora aderire e iscriversi possono rivolgersi direttamente a don Francesco Doronzo (parrocchia San Giovanni Apostolo, via delle Querce - 3282837407) o far riferimento al sito internet della Pastorale Giovanile Diocesana www.agorajo.it.
  • Diocesi
  • Giovani e adolescenti
Altri contenuti a tema
A Barletta una veglia di preghiera per il beato Pier Giorgio Frassati A Barletta una veglia di preghiera per il beato Pier Giorgio Frassati L'appuntamento è per le 20:00 di lunedì presso la chiesa del Buon Pastore
Don Claudio discute una tesi sulla processione del venerdì santo di Barletta Don Claudio discute una tesi sulla processione del venerdì santo di Barletta Il 35enne ha conseguito il titolo di liturgista a Roma
Pasquetta a Roma per 700 ragazzi dell'Arcidiocesi di Trani-Barletta-Bisceglie per incontrare il Papa Pasquetta a Roma per 700 ragazzi dell'Arcidiocesi di Trani-Barletta-Bisceglie per incontrare il Papa In tutto saranno circa 3mila i pugliesi a San Pietro
Violenza e criminalità, cosa ne pensano i giovani barlettani? Violenza e criminalità, cosa ne pensano i giovani barlettani? «Viviamo una vita di timore, ansia e preoccupazione ed abbiamo paura anche ad uscire»
1 Allarme vandalismo a Barletta, interviene l'Ordine degli psicologi Allarme vandalismo a Barletta, interviene l'Ordine degli psicologi I residenti chiedono più sicurezza e controlli da parte delle forze dell'ordine
Don Sabino Lattanzio nominato postulatore della causa di beatificazione del cardinale Agustoni Don Sabino Lattanzio nominato postulatore della causa di beatificazione del cardinale Agustoni Il cardinale è considerato uno dei pilastri delle Suore “Figlie di Santa Maria di Leuca”
Dalla Diocesi di Trani-Barletta-Bisceglie una raccolta fondi per il popolo ucraino Dalla Diocesi di Trani-Barletta-Bisceglie una raccolta fondi per il popolo ucraino Le parole dell'Arcivescovo Mons. Leonardo D’Ascenzo
Oltre 100 giovani incontrano i vescovi pugliesi nella Basilica di San Nicola a Bari Oltre 100 giovani incontrano i vescovi pugliesi nella Basilica di San Nicola a Bari Vescovi pronti all'ascolto delle esigenze dei giovani: saranno organizzati diversi tavoli di confronto
© 2001-2022 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.