Consiglio provinciale
Consiglio provinciale
Istituzionale

Presentante le due consigliere per la parità di genere nella Bat

Sono Stefania Campanile e Vittoria Rutigliano. Il loro incarico è gratuito e durerà quattro anni

Sono state presentate ieri mattina, durante la seduta del Consiglio provinciale, le due Consigliere di parità della Provincia di Barletta - Andria - Trani. Si tratta di Stefania Campanile (quale Consigliera effettiva) e Vittoria Rutigliano (supplente), nominate, a seguito di procedure di selezione e designazione, con Decreto del Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali del 23 ottobre scorso. L'incarico conferito, completamente gratuito, avrà durata di quattro anni e sarà rinnovabile per una sola volta.

Sarà compito delle Consigliere di parità intraprendere ogni utile iniziativa, nell'ambito delle competenze dello Stato, ai fini del rispetto del principio di non discriminazione e della promozione di pari opportunità per lavoratori e lavoratrici.

Nel dettaglio la figura del Consigliere di Parità si occuperà di rilevare situazioni di squilibrio di genere (al fine di svolgere le funzioni promozionali e di garanzia contro le discriminazioni nell'accesso al lavoro, nella promozione e nella formazione professionale), di promuovere progetti di azioni positive (anche attraverso l'individuazione delle risorse comunitarie, nazionali e locali), di promuovere coerenza della programmazione delle politiche di sviluppo territoriale rispetto agli indirizzi comunitari, nazionali e regionali in materia di pari opportunità, di sostenere le politiche attive del lavoro (compreso quelle formative, sotto il profilo della promozione e della realizzazione di pari opportunità), di promuovere l'attuazione delle politiche di pari opportunità da parte dei soggetti pubblici e privati che operano nel mercato del lavoro, di collaborare con le direzioni regionali e provinciali del lavoro al fine di individuare procedure efficaci di rilevazione delle violazioni alla normativa in materia di parità, pari opportunità e garanzia contro le discriminazioni (anche mediante la progettazione di appositi pacchetti formativi), di diffondere la conoscenza e lo scambio di buone prassi e attività di informazione e formazione culturale sui problemi delle pari opportunità e sulle varie forme di discriminazioni, di verificare i risultati della realizzazione dei progetti di azioni positive e di collaborare con gli Assessorati al lavoro degli enti locali e con gli organismi di parità degli enti locali. Le Consigliere di parità, inoltre, svolgeranno inchieste indipendenti in materia di discriminazione sul lavoro e pubbliche relazioni indipendenti in materia di discriminazioni sul lavoro.

A presentare quest'oggi le Consigliere di Parità della Provincia di Barletta - Andria - Trani, l'Assessore provinciale alle Politiche Sociali, per la Famiglia e Pari Opportunità, Carmelinda Lombardi. «La figura del Consigliere di Parità è di primaria importanza per affermare le Pari Opportunità nel nostro territorio - ha spiegato l'Assessore Lombardi -. L'iter procedurale per la nomina è stato molto complesso, sebbene ci stessimo lavorando da oltre due anni. Formulo a Stefania Campanile e Vittoria Rutigliano i migliori auguri di buon lavoro, con l'auspicio che il proprio ruolo sappia garantire un prezioso supporto a tutte le strutture della Provincia che intendano seriamente promuovere la pari opportunità di cui tanto si avverte il bisogno».
  • Provincia Barletta-Andria-Trani
  • Pari opportunità
Altri contenuti a tema
Renato Nitti: «Bat nella prima fascia per presenza criminale nell'economia del territorio» Renato Nitti: «Bat nella prima fascia per presenza criminale nell'economia del territorio» L'allarme lanciato dal Procuratore della Repubblica di Trani nel convegno «Commercialisti, gli strumenti di protezione dai rischi di riciclaggio»
9 Cannito: «La provincia da Barletta a Trani, costi esagerati» Cannito: «La provincia da Barletta a Trani, costi esagerati» Le parole dell'ex sindaco Cosimo Cannito
Provincia, Lodispoto nomina Lorenzo Marchio Rossi e Pierpaolo Pedone vice Presidenti Provincia, Lodispoto nomina Lorenzo Marchio Rossi e Pierpaolo Pedone vice Presidenti Assegnate le deleghe ai consiglieri tranesi Federica Cuna ed Emanuele Cozzoli
1 Elezioni provinciali Bat: sono sei le liste presentate Elezioni provinciali Bat: sono sei le liste presentate 4 per il centrosinistra, 1 del M5S ed 1 del centrodestra
10 Uffici periferici della Bat, Lodispoto: «Decisivo passo di un percorso avviato da oltre un anno» Uffici periferici della Bat, Lodispoto: «Decisivo passo di un percorso avviato da oltre un anno» E aggiunge: «Fa molto rumore l’assenza degli stessi “politici” che oggi esultano attribuendosi fantomatici meriti»
1 A Barletta le sedi dell’Ufficio Scolastico Provinciale e dell’Archivio di Stato A Barletta le sedi dell’Ufficio Scolastico Provinciale e dell’Archivio di Stato L'ipotesi del Presidente della Provincia, Bernardo Lodispoto, relativa all'ubicazione dei nuovi uffici
6 Sbloccato l’iter per la scuola di via Morelli, le parole di Lodispoto e Cascella Sbloccato l’iter per la scuola di via Morelli, le parole di Lodispoto e Cascella Intervengono presidente e vicepresidente della provincia Bat
Minori stranieri non accompagnati, si cercano alloggi nella provincia Bat Minori stranieri non accompagnati, si cercano alloggi nella provincia Bat Pubblicato l'avviso esplorativo dalla Prefettura di Barletta-Andria-Trani
© 2001-2022 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.