Mario Conca. <span>Foto Ida Vinella</span>
Mario Conca. Foto Ida Vinella
Politica

Conca a Barletta discute di sanità con l’Omceo: «Italia a due velocità»

Dura la posizione assunta verso la candidatura di Lopalco: «Dovrebbe licenziarsi dal ruolo ed essere attenzionato dalla Procura»

Si presenta ai pugliesi come candidato alla Presidenza della Regione Puglia l'uscente consigliere regionale Mario Conca. Guiderà la lista "Cittadini pugliesi" l'ex pentastellato ospite nella serata di ieri del ciclo di incontri programmati dall'Ordine dei medici della Bat e dal presidente, Dino Delvecchio, per discutere di sanità.Ad emergere è un preoccupante sotto-finanziamento della sanità pugliese, avverte Delvecchio: «Scontiamo un finanziamento inferiore rispetto alle regioni del nord – osserva il presidente dell'Ordine dei Medici della Bat – La politica deve porre al centro della sua attenzione soprattutto questo: potenziare la sanità pugliese per rispondere ai bisogni di salute dei cittadini».

«È un'Italia che corre a due velocità» afferma, critico verso la gestione della sanità pugliese, il candidato alla presidenza Mario Conca: «Non si può più sostenere questo divario tra nord e sud». È necessario, ha spiegato Conca, portare le istanze della sanità pugliese a Roma.
6 fotoMario Conca risponde all'invito dell'Omceo Bat
Mario Conca risponde all'invito dell'Omceo BatMario Conca risponde all'invito dell'Omceo BatMario Conca risponde all'invito dell'Omceo BatMario Conca risponde all'invito dell'Omceo BatMario Conca risponde all'invito dell'Omceo BatMario Conca risponde all'invito dell'Omceo Bat
Dura la posizione assunta dall'ex 5 Stelle verso la candidatura del prof. Pier Luigi Lopalco a sostegno dell'uscente governatore Michele Emiliano: «Lopalco si dovrebbe immediatamente licenziare dal ruolo, ma dovrebbe anche essere attenzionato dalla Procura – ammonisce Conca – perché è assurdo che un dipendente pubblico, chiamato in maniera fiduciaria, che fino agli inizi di marzo non conosceva nessuno e che ha avuto la possibilità di arrivare al grande pubblico grazie al Covid, oggi ripaghi il suo datore di lavoro candidandosi per portargli voti. Questo per me è mercimonio elettorale».
  • Sanità
  • Elezioni Regionali
  • Mario Conca
Altri contenuti a tema
3 Ospedale militare a Barletta: «Condizioni che nulla hanno a che fare con l'umanità e l'igienicità» Ospedale militare a Barletta: «Condizioni che nulla hanno a che fare con l'umanità e l'igienicità» Il post di denuncia dell’ex candidato presidente alla Regione, Mario Conca
«Continuiamo la battaglia contro il virus onorando la memoria delle vite spezzate dalla pandemia» «Continuiamo la battaglia contro il virus onorando la memoria delle vite spezzate dalla pandemia» Dichiarazione del presidente regionale dell’Associazione Italiana Ospedalità Privata, dottor Potito Salatto
Universalab, un universo per la tua salute Universalab, un universo per la tua salute Nell'ultima settimana del mese, effettuando un qualsiasi prelievo di sangue, sarà possibile eseguire il tampone antigenico a soli 10 euro
Vitaldent mette al centro la salute di pazienti, medici, dipendenti e fornitori Vitaldent mette al centro la salute di pazienti, medici, dipendenti e fornitori I centri riprendono le attività nel rigoroso rispetto delle linee guida ministeriali per gli odontoiatri, al fine di tutelare la salute dei pazienti
Mamma e figlia, insieme in ospedale: la storia condivisa da Asl BT Mamma e figlia, insieme in ospedale: la storia condivisa da Asl BT La donna, accudendo la figlia positiva al Covid, è stata assistita per un'altra patologia
10 La toccante testimonianza del medico barlettano dopo la morte della giovane Antonietta La toccante testimonianza del medico barlettano dopo la morte della giovane Antonietta «Siamo impotenti. È impossibile curare tutti contemporaneamente, non abbiamo personale e strumenti adeguati»
La Regione Puglia conferma lo stop ai ricoveri ordinari La Regione Puglia conferma lo stop ai ricoveri ordinari La decisione sarà valida fino a nuova disposizione: ecco le prestazioni che resteranno garantite
In Puglia ricoveri programmati e non urgenti sospesi fino a martedì In Puglia ricoveri programmati e non urgenti sospesi fino a martedì Lopalco: «Concentrare le risorse umane sulle attività connesse ai ricoveri d’urgenza che siano o no legate alla pandemia»
© 2001-2021 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.