Mad Bulls
Mad Bulls
La città

Mad Bulls Barletta devastanti: altri 42 punti agli Eagles Salerno

Il match si è deciso praticamente nei primi due quarti

Altra nettissima affermazione dei Mad Bulls Barletta che - nonostante l'assenza del dominante Danilo Bonaparte, di Daniele Patella e di Pietro Bruno - dopo il 48-0 dello scorso 29 maggio, rifilano altri 42 punti ai malcapitati Eagles Salerno, anche stavolta con la nettissima sensazione che avrebbero potuto essere molti di più.
4 fotoMad Bulls
Mad BullsMad BullsMad BullsMad Bulls
La vittoria dei "torelli" è stata, se possibile, ancora più travolgente di quella ottenuta al Manzi-Chiapulin, anche perché questa volta i ragazzi di Coach Ugo Calò hanno messo in mostra una grande varietà di schemi dimostrando di saper imbastire un ottimo football anche senza un crack assoluto come Bonaparte. Uniche note dolenti della serata, l'infortunio di Renna (nulla di serio a quanto pare), e soprattutto le pietose condizioni –non certo imputabili alla squadra ospitante – del manto erboso del vecchio stadio Vestuti di Salerno. Autori dei sei touch-down dei Mad Bulls Graziano Battista, Saverio Morella (due a testa), Luciano Giuliani ed Edoardo Gramegna, mentre sono andati tutti a segno gli extra-point calciati dal veterano Ruben Melis. Colossale, ancora una volta, la partita della difesa che, oltre a non concedere agli Eagles praticamente neanche il raggio da field-gol, ha operato ben quattro intercetti: due col solito Farina e uno a testa con gli ottimi Torre e Bottalico.

Il match si è deciso praticamente nei primi due quarti, dove il parziale di 42-0 sarebbe poi diventato il punteggio finale. Nella seconda parte della partita Coach Calò, a risultato già abbondantemente acquisito, visto lo scarto superiore ai 35 punti previsto dalla "mercy rule" ha schierato molte seconde linee, riuscendo comunque ad ottenere per la terza volta in tre gare quello che nel calcio è definito "clean-shit" (zero punti subiti). La difesa dei Mad Bulls, ad oggi infatti , non solo è la migliore d'Italia, ma è l'unica a non aver subito neanche un punto, e con numeri come questi è davvero arduo non puntare al massimo traguardo.

Ma per giungere al massimo traguardo bisogna prima piazzarsi bene nella griglia play-off, dove accederanno le dieci vincitrici dei gironi più le sei migliori seconde (tre per conference).
Per ottenere il miglior piazzamento possibile - e di conseguenza giocare in casa tutti i play off fino alla finale – ai Mad Bulls non resta che completare l'opera vincendo domenica prossima al Green Sport di Agnano (ore 18:00) contro i Briganti '82 Napoli.
  • Mad Bulls American Football Team BT
Altri contenuti a tema
Football Americano: i Mad Bulls ai play-off col primo posto nel ranking Sud Football Americano: i Mad Bulls ai play-off col primo posto nel ranking Sud I “torelli” battono in trasferta 31-14 quei Briganti Napoli che ritroveranno anche in post-season
Mad Bulls Barletta travolgenti anche contro gli Eagles Salerno Mad Bulls Barletta travolgenti anche contro gli Eagles Salerno I “torelli matti” avvisano la concorrenza con un roboante 48-0
Mad Bulls vs Briganti Napoli, ed è subito grande Football Americano a Barletta Mad Bulls vs Briganti Napoli, ed è subito grande Football Americano a Barletta Dopo 14 mesi di sosta forzata la “mandria” torna per azzannare il titolo italiano
I Mad Bulls superano Crotone e spaventano la concorrenza I Mad Bulls superano Crotone e spaventano la concorrenza Termina così 36-0 questo primo impegno stagionale dei “tori matti”
Vincere e continuare a crescere, da Barletta l'ambizione dei Mad Bulls Vincere e continuare a crescere, da Barletta l'ambizione dei Mad Bulls Presentata la stagione 2020 dei Mad Bulls, Calò: «Ambiamo a raggiungere la finale»
Mad Bulls Barletta prima squadra nel ranking nazionale Mad Bulls Barletta prima squadra nel ranking nazionale Vittoria schiacciante nell'ultimo match di regular season
Parte con un successo la nuova stagione per i Mad Bulls di Barletta Parte con un successo la nuova stagione per i Mad Bulls di Barletta Prossimo impegno per il team di football americano tra due settimane in Calabria
I Mad Bulls di Barletta rinunciano al Campionato Nazionale 2019 I Mad Bulls di Barletta rinunciano al Campionato Nazionale 2019 La nota della società sportiva: «Molto difficile affrontare impegni così gravosi come le trasferte»
© 2001-2021 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.