Cronaca

Barletta, arrestati i titolari di due aziende. Avevano dipendenti "in nero"

In tutta la provincia, ben 163 i lavoratori irregolari. Violate le leggi sulla sicurezza del lavoro

Ancora controlli della Guardia di Finanza, ancora lavoro sommerso, ancora la nostra città al centro delle indagini. Due persone, titolari di due aziende, sono state denunciate a Barletta dai militari della Guardia di Finanza, che nel corso di controlli in laboratori di confezioni e abbigliamento in tutta la Provincia di Bari, hanno scoperto complessivamente 104 lavoratori "in nero" e 59 irregolari.

In particolare, i finanzieri -che hanno posto sotto sequestro i due opifici di Barletta- hanno accertato la presenza di 14 operai "in nero" e che erano in funzione 34 macchinari, in violazione delle leggi sulla sicurezza del lavoro e della prevenzione incendi. Può sembrare una norma, seppur corrotta; speriamo che i tanti controlli possano eliminare alla radice questo uso, tipico del nostro territorio.
Elezioni Amministrative 2022
Candidati sindaco
Candidati al consiglio comunale
  • Guardia di Finanza
  • Lavoro
  • Lavoro nero
Altri contenuti a tema
Guardia di Finanza, eseguito un sequestro pari a 960mila euro Guardia di Finanza, eseguito un sequestro pari a 960mila euro Nel mirino dei finanzieri due società: scoperta omissione del versamento di ritenute
La Finanza di Barletta sequestra beni per 2,5 milioni ai soci di un istituto di vigilanza La Finanza di Barletta sequestra beni per 2,5 milioni ai soci di un istituto di vigilanza L'ipotesi degli inquirenti è la bancarotta fraudolenta
Guardia di Finanza, acquisiti documenti a Palazzo di Città Guardia di Finanza, acquisiti documenti a Palazzo di Città I militari si sono presentati ieri mattina negli uffici comunali
Condotte illecite: perquisizioni da parte della Guardia di Finanza di Barletta Condotte illecite: perquisizioni da parte della Guardia di Finanza di Barletta Le ipotesi di reato sono di truffa aggravata, corruzione e subappalti non autorizzati
Guardia di Finanza Barletta, sequestro di oltre 300mila euro: anche orologi di lusso Guardia di Finanza Barletta, sequestro di oltre 300mila euro: anche orologi di lusso Il rappresentante di una società aveva omesso il pagamento dell'IVA per un valore equivalente a quello del patrimonio sequestrato
Sostegno alle imprese femminili, come e quando presentare la domanda Sostegno alle imprese femminili, come e quando presentare la domanda Il bando fondo impresa femminile prevede agevolazioni a fondo perduto fino all'80%
1 Guardia di Finanza di Barletta: controlli sul prezzo del carburante Guardia di Finanza di Barletta: controlli sul prezzo del carburante Operazione svolta in ambito provinciale da parte del Comando provinciale Bat
Carburanti, scoperta frode fiscale tra la Campania e Barletta Carburanti, scoperta frode fiscale tra la Campania e Barletta Sequestrati dalla Guardia di Finanza tre depositi di carburanti e un distributore, mezzi di trasporto e 100mila euro in denaro
© 2001-2022 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.