Tennistavolo

Tennistavolo, solo sorrisi per l’Acsi Onmic Lamusta Barletta

Tre vittorie per i pongisti della Città della Disfida

Barletta torna protagonista nel tennis tavolo. Le tre squadre della Polisportiva Acsi Onmic Lamusta Barletta, che ben rappresentano la Città della Disfida nel Campionato Italiano a squadre Fitet, hanno concluso con il sorriso il terzo turno del girone di ritorno. L'esaltante bottino dei team barlettani parla di 3 vittorie esterne in altrettante partite, tutte con punteggi importanti che testimoniano la crescita dei pongisti dell'Onmic Lamusta. In serie C2, la squadra del presidente Cosimo Sguera supera con un netto 5-1 il Casamassima grazie alle "doppiette" di Giuseppe Memeo e di Giuseppe Damato e al punto prezioso di Vito Gerardi. Una vittoria importante, che permette ai biancorossi di consolidare la quarta posizione e di mantenere intatte le speranze di salvezza "diretta" senza affanni. Va addirittura meglio al team che recita un ruolo da protagonista in serie D1. L'Acsi riesce infatti ad espugnare il difficile campo di Manfredonia con un inequivocabile 5-0. A decidere il match i due punti firmati dal talentuoso sedicenne Dominique Straniero, quelli realizzati dal ben più esperto Enzo Sansonne e il punto vittoria realizzato dal veterano Giuseppe Gaggiano. Il successo in terra foggiana consente alla compagine barlettana di mantenere il secondo posto e di continuare a tallonare la capolista pur restando con i piedi per terra. A completare l'en plein barlettano la netta vittoria ottenuta a Bisceglie. Il 5-1 finale porta le firme di Cosimo Sguera, nella doppia veste di presidente e allenatore, da Giacomo Capuano e da Gigi Campana. L'unica sconfitta è invece quella del giovanissimo 14enne Mario Sardella, che nonostante il ko continua a mostrare importanti qualità tecniche. Il bel successo di Bisceglie consente alla Polisportiva barlettana di mantenere la vetta e di sperare ancora nella promozione.
  • Tennistavolo
  • Polisportiva dilettantistica ASI Lamusta
Altri contenuti a tema
FITET, Maurizio Lamusta eletto nuovo delegato provinciale Foggia e Bat FITET, Maurizio Lamusta eletto nuovo delegato provinciale Foggia e Bat «Mi dedicherò con tutto l'impegno possibile per far sì che il tennistavolo riprenda»
Tennistavolo, il 25 maggio è alle porte ma le Autorità latitano ancora Tennistavolo, il 25 maggio è alle porte ma le Autorità latitano ancora Le Autorità preposte operino il giusto distinguo tra discipline realmente ad alto rischio di contagio e sports decisamente più sicuri
Tennistavolo: il 18 maggio si approssima tra mille avversità Tennistavolo: il 18 maggio si approssima tra mille avversità Lo sport è sacrificio, dedizione, rinuncia, non certo apoteosi della burocrazia e dell'insensibilità
Anche il tennistavolo soffre lo stop imposto dall'emergenza Coronavirus Anche il tennistavolo soffre lo stop imposto dall'emergenza Coronavirus La nota: «Il mondo politico smetta gli abiti del "temporeggiatore" ed indossi subito quelli del "soccorritore"»
Tennistavolo, il Coronavirus paralizza l'attività agonistica e formativa Tennistavolo, il Coronavirus paralizza l'attività agonistica e formativa L'intero movimento pongistico nazionale s'interroga sul futuro della stagione agonistica FITET
Tennistavolo, giornata "serena" per l'ACSI ONMIC Barletta Tennistavolo, giornata "serena" per l'ACSI ONMIC Barletta Responsi prevedibili nelle competizioni dello scorso weekend
Tennistavolo: giornata "incolore" per l'ACSI ONMIC Barletta Tennistavolo: giornata "incolore" per l'ACSI ONMIC Barletta Il magro bottino rimediato dalle tre compagini facenti capo alla Polisportiva Dilettantistica ACSI ONMIC Barletta
Tennistavolo: palcoscenico nazionale avaro di soddisfazioni per l'ACSI ONMIC Barletta Tennistavolo: palcoscenico nazionale avaro di soddisfazioni per l'ACSI ONMIC Barletta Bottino magro per i pongisti barlettani nel 3° Torneo FITET
© 2001-2022 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.