Tennistavolo

Tennis tavolo, weekend in chiaroscuro per la Polisportiva Barletta

Una sola vittoria a fronte di due sconfitte

Non sorride ai colori barlettani il quarto atto del girone d'andata dei Campionati a squadre targati dalla Federazione Italiana Tennis Tavolo. Tre le formazioni presenti ai nastri di partenza della Polisportiva Acsi Onmic Lamusta Barletta, che sono riuscite però a raccogliere soltanto una vittoria a fronte di due ko. La sconfitta più fragorosa arriva da Castellana Grotte, dove la compagine barlettana, impegnata del Campionato maschile di serie C2 rimedia un inequivocabile 5-0: l'unico a combattete fino alla fine è Giuseppe Damato, che non riesce a prevalere su Lavarra alla bella, ma i suoi compagni di squadra Vito Gerardi e Giuseppe Memeo non fanno meglio. La sconfitta non pregiudica però il cammino del team barlettano verso la salvezza.

Scendendo di categoria, non va meglio nel big match del girone tra il Barletta e l'ASD Borgomastro di Manfredonia. Al termine di un match fortemente compromesso dalle precarie condizioni fisiche dei pongisti barlettani, i foggiani riescono ad imporsi per 5-2. A siglare i punti biancorossi sono Dominique Straniero e Ruggiero Rutigliano, a cui si aggiungono i ko di Enzo Sansonne e Giuseppe Gaggiano. La sconfitta, già messa in preventivo visto lo stato di forma della squadra, fa scivolare l'Acsi Onmic Lamusta Barletta in seconda posizione, senza però condizionarne le ambizioni. I sorrisi arrivano invece dal campionato di serie D2, dove i barlettani battono a domicilio il Dolmen Bisceglie B. A firmare la vittoria che vale la conferma del primato in classifica sono i punti conquistati da Giacomo Capuano, da Luigi Campana e dal giovanissimo "deb" Mario Sardella, che bagna con una vittoria il suo esordio a 14 anni nel Campionato a Squadre.
  • Tennistavolo
  • Polisportiva dilettantistica ASI Lamusta
Altri contenuti a tema
FITET, Maurizio Lamusta eletto nuovo delegato provinciale Foggia e Bat FITET, Maurizio Lamusta eletto nuovo delegato provinciale Foggia e Bat «Mi dedicherò con tutto l'impegno possibile per far sì che il tennistavolo riprenda»
Tennistavolo, il 25 maggio è alle porte ma le Autorità latitano ancora Tennistavolo, il 25 maggio è alle porte ma le Autorità latitano ancora Le Autorità preposte operino il giusto distinguo tra discipline realmente ad alto rischio di contagio e sports decisamente più sicuri
Tennistavolo: il 18 maggio si approssima tra mille avversità Tennistavolo: il 18 maggio si approssima tra mille avversità Lo sport è sacrificio, dedizione, rinuncia, non certo apoteosi della burocrazia e dell'insensibilità
Anche il tennistavolo soffre lo stop imposto dall'emergenza Coronavirus Anche il tennistavolo soffre lo stop imposto dall'emergenza Coronavirus La nota: «Il mondo politico smetta gli abiti del "temporeggiatore" ed indossi subito quelli del "soccorritore"»
Tennistavolo, il Coronavirus paralizza l'attività agonistica e formativa Tennistavolo, il Coronavirus paralizza l'attività agonistica e formativa L'intero movimento pongistico nazionale s'interroga sul futuro della stagione agonistica FITET
Tennistavolo, giornata "serena" per l'ACSI ONMIC Barletta Tennistavolo, giornata "serena" per l'ACSI ONMIC Barletta Responsi prevedibili nelle competizioni dello scorso weekend
Tennistavolo: giornata "incolore" per l'ACSI ONMIC Barletta Tennistavolo: giornata "incolore" per l'ACSI ONMIC Barletta Il magro bottino rimediato dalle tre compagini facenti capo alla Polisportiva Dilettantistica ACSI ONMIC Barletta
Tennistavolo: palcoscenico nazionale avaro di soddisfazioni per l'ACSI ONMIC Barletta Tennistavolo: palcoscenico nazionale avaro di soddisfazioni per l'ACSI ONMIC Barletta Bottino magro per i pongisti barlettani nel 3° Torneo FITET
© 2001-2022 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.