Tennistavolo pallina rete
Tennistavolo pallina rete
Tennistavolo

Tennis Tavolo, barlettani lontani dalla vetta nel Torneo di Brindisi

I tre pongisti della Polisportiva Lamusta Barletta si fermano ai sedicesimi

Stop forzato per l'attività agonistica a squadra in tutta Italia, il tennis tavolo barlettano ha vissuto buoni momenti negli eventi individuali targati Fitet, sia a livello regionale che a livello regionale. È stata la città di Brindisi ad ospitare la kermesse regionale di quinta categoria, secondo appuntamento stagionale per staccare il pass in vista dei Campionati Italiani che si terranno a Lucera dal 10 al 30 giugno 2016. Palcoscenico per la manifestazione regionale il Centro "Buscicchio", molto criticato dagli atleti a causa dello spazio di gioco esiguo e dell'elevata umidità presente all'interno della struttura. 130 i partecipanti in rappresentanza di tutti i sodalizi pongistici pugliesi. Tre gli atleti tesserati per la Polisportiva Acsi Onmic Lamusta Barletta: i due veterani tranesi Vincenzo Sansonne e Vito D'Amore e il giovanissimo e talentuoso Dominique Straniero. I riflettori erano puntati tutti su Straniero, che dopo la finale meritatamente raggiunta nella manifestazione regionale di Molfetta, si è fermato sorprendentemente ai sedicesimi. Dopo aver superato meritatamente il girone di eliminazione superando Bocina, Cairo e l'ex barlettano Alfredo Clemente, ed aver battuto nei 32esimi con un netto 3-0 Luisi, il giovanissimo Straniero si è arreso a Stefano Melli della Tennis Tavolo Salento, dimostrando una tenuta psicofisica non ottimale.

Vito D'amore cede invece con onore dopo 5 set a Carlo Pinto, dopo aver battuto nel girone eliminatorio Veo, Dell'Olio e Martino e il rappresentante della Fiaccola Castellana Grotte Vincenzo Netti. Identico risultato per Enzo Sansonne, tornato a rappresentare l'Acsi Lamusta Barletta dopo 24 anni. Dopo aver superato Pinto, La Neve e Scretì nel girone preliminare e aver travolto il tarantino Vipera ai 32esimi di finale, l'esperto pongista tranese cede con onore al talentuoso Andrea Scardigno, tesserato per Molfetta e già vincitore del precedente Torneo Regionale di Quinta Categoria. A condizionare il match la freschezza atletica dell'avversario e la fastidiosa periartrite che ha limitato l'azione del barlettano. Per l'ACsi Onmic Lamusta Barletta i campionati regionali individuali si chiudono dunque in chiaroscuro, in linea con i risultati non entusiasmanti dell'ultimo periodo nel campionato a squadre.
  • Tennistavolo
  • Polisportiva dilettantistica ASI Lamusta
Altri contenuti a tema
FITET, Maurizio Lamusta eletto nuovo delegato provinciale Foggia e Bat FITET, Maurizio Lamusta eletto nuovo delegato provinciale Foggia e Bat «Mi dedicherò con tutto l'impegno possibile per far sì che il tennistavolo riprenda»
Tennistavolo, il 25 maggio è alle porte ma le Autorità latitano ancora Tennistavolo, il 25 maggio è alle porte ma le Autorità latitano ancora Le Autorità preposte operino il giusto distinguo tra discipline realmente ad alto rischio di contagio e sports decisamente più sicuri
Tennistavolo: il 18 maggio si approssima tra mille avversità Tennistavolo: il 18 maggio si approssima tra mille avversità Lo sport è sacrificio, dedizione, rinuncia, non certo apoteosi della burocrazia e dell'insensibilità
Anche il tennistavolo soffre lo stop imposto dall'emergenza Coronavirus Anche il tennistavolo soffre lo stop imposto dall'emergenza Coronavirus La nota: «Il mondo politico smetta gli abiti del "temporeggiatore" ed indossi subito quelli del "soccorritore"»
Tennistavolo, il Coronavirus paralizza l'attività agonistica e formativa Tennistavolo, il Coronavirus paralizza l'attività agonistica e formativa L'intero movimento pongistico nazionale s'interroga sul futuro della stagione agonistica FITET
Tennistavolo, giornata "serena" per l'ACSI ONMIC Barletta Tennistavolo, giornata "serena" per l'ACSI ONMIC Barletta Responsi prevedibili nelle competizioni dello scorso weekend
Tennistavolo: giornata "incolore" per l'ACSI ONMIC Barletta Tennistavolo: giornata "incolore" per l'ACSI ONMIC Barletta Il magro bottino rimediato dalle tre compagini facenti capo alla Polisportiva Dilettantistica ACSI ONMIC Barletta
Tennistavolo: palcoscenico nazionale avaro di soddisfazioni per l'ACSI ONMIC Barletta Tennistavolo: palcoscenico nazionale avaro di soddisfazioni per l'ACSI ONMIC Barletta Bottino magro per i pongisti barlettani nel 3° Torneo FITET
© 2001-2022 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.