Processione Festa Patronale
Processione Festa Patronale
Religioni

Solenni festeggiamenti per i Santi Patroni di Barletta

Tutto il programma. Le celebrazioni in onore della Madonna dello Sterpeto e San Ruggero

Sono cominciati ieri, con l'arrivo dell'icona della Madonna dello Sterpeto dal santuario in città, i solenni festeggiamenti - promossi dal Comitato Feste Patronali con il patrocinio del Comune di Barletta - in onore dei Santi Patroni Maria Santissima dello Sterpeto e San Ruggero Vescovo. Gli eventi si protrarrano sino al 13 luglio, fra momenti religiosi e manifestazioni folkloristiche. Di seguito il programma nel dettaglio:

CELEBRAZIONI LITURGICHE

mercoledì 6 - giovedì 7 - venerdì 8 luglio

Triduo di preparazione con il seguente orario delle Ss. Messe: ore 7,00 - 8,30 - 10,00 - 17,30 - 19,00 - 20,30

sabato 9 luglio

ore 20,30 Celebrazione Eucaristica
presieduta dall'arciprete Mons. Angelo Dipasquale

ore 22,00 Veglia di preghiera, intronizzazione dell'icona della Madonna e imposizione del pastorale al busto di San Ruggero
con la partecipazione del Capitolo Cattedrale e del Clero diocesano e religioso

domenica 10 luglio

ore 11,00 Solenne Pontificale
presieduto da S.E. Mons. Giovan Battista Pichierri, con l'intervento del Rev.mo Capitolo Cattedrale, del Clero diocesano e religioso. Parteciperanno il Sig. Sindaco, la Giunta Comunale, le Autorità Civili e Militari e il Comitato Diocesano Feste Patronali

ore 20,00 Solenne Processione dei Santi Patroni
con l'intervento di S.E. Mons. Giovan Battista Pichierri, del Rev.mo Capitolo Cattedrale, del Clero diocesano e religioso, delle Religiose, dei Terz'Ordini, delle Arciconfraternite. Parteciperanno: il Sig. Sindaco, la Giunta Comunale, le Autorità Civili e Militari e il Comitato Diocesano Feste Patronali. Itinerario: piazza Duomo, piazza Castello, corso Cavour, corso Garibaldi, via Baccarini, piazza A. Moro, via Roma, via Nanula, piazza P. Umberto, corso Vitt. Emanuele, corso Garibaldi, via Duomo, Basilica Concattedrale

lunedì 11 luglio

ore 20,30 Solenne Celebrazione Eucaristica in onore di San Ruggero
presieduta dal vicario generale Mons. Savino Giannotti. Partecipa: il Rev.mo Capitolo Cattedrale e il Clero diocesano e religioso

mercoledì 13 luglio

ore 5,30 Celebrazione Eucaristica di ringraziamento ai Santi Patroni. Al termine, processione per il ritorno delle Sacre Immagini nella Chiesa di San Ruggero e al Santuario dello Sterpeto. Itinerario: piazza Duomo, piazza Castello ove sarà impartita la benedizione al mare, via Duomo, via Cialdini, chiesa di San Ruggero ove sarà lasciato il busto del Santo, piazza Plebiscito, corso Vitt. Emanuele, corso Garibaldi, corso Cavour, via Trani, Santuario

Sante Messe nella Basilica Concattedrale: 7.00 – 8.30 – 17.30 – 19.00 – 20.30


MANIFESTAZIONI FOLKLORISTICHE

venerdì 8 luglio

ore 20,30 Accensione dell'artistica luminaria con accompagnamento musicale del Complesso bandistico «W L'ITALIA» - Città di Barletta

ore 21,30 Piazza Aldo Moro: Sketch in vernacolo degli attori comici barlettani, con Tonino Acconciaioco e Peppino Dibenedetto. Presenta: Giacomo Caporusso

sabato 9 luglio

ore 8,00 Apertura dei festeggiamenti con lancio di diane a cura della Ditta "PIROFANTASY" di Barletta

ore 9-13 Giro per le vie periferiche della città del Complesso Bandistico «W L'ITALIA» - Città di Barletta

ore 18-21 Giro per le vie del centro della città del Complesso Bandistico «W L'ITALIA» - Città di Barletta

ore 21,15 Trasferimento della preziosa cornice della Madonna dalla chiesa di S. Ruggero nella Basilica Concattedrale con il seguente itinerario: via Cialdini, via Duomo, Basilica Concattedrale

ore 21,30 Giardini Giuseppe De Nittis (presso Stazione FS): Concerto di musica classica e leggera dell'Associazione musico-culturale "N. CASSANO" di Ruvo di Puglia

ore 0,30 Litoranea di Levante: Due spettacoli pirotecnici a cura della Ditta "CHIARRAPPA" di San Severo e della Ditta "PIROFANTASY" di Barletta

domenica 10 luglio

ore 8,00 Campane a festa in tutte le chiese della città in onore dei Santi Patroni

ore 8,15 Lancio di diane a cura della Ditta "PIROFANTASY" di Barletta

ore 9,00 Giro per le vie della città del Gran Concerto Bandistico «CITTÀ DI LANCIANO»

ore 10,30 Giardini Giuseppe De Nittis (presso Stazione FS): Matinèe musicale del Gran Concerto Bandistico «CITTÀ DI LANCIANO»

ore 17,00 Giro per le vie della città del Gran Concerto Bandistico «CITTÀ DI LANCIANO»

ore 20,00 Processione dei Santi Patroni accompagnata dal Complesso Bandistico
«W l'Italia» - Città di Barletta e dal Gran Concerto Bandistico «CITTÀ DI LANCIANO». Durante il percorso lancio di diane a cura della Ditta "PIROFANTASY" di Barletta

ore 21,30 Giardini Giuseppe De Nittis (presso Stazione FS): Soirèe musicale del Gran Concerto Bandistico «CITTÀ DI LANCIANO»

ore 24,00 Castello (piazzale antistante): Grandioso Spettacolo Piromusicale (fuochi artificiali con musica) a cura della Ditta "PIROTECNICA SAN PIO" di San Severo

lunedì 11 luglio

ore 8,00 Lancio di diane a cura della Ditta "PIROFANTASY" di Barletta

ore 18,00 Giro per le vie della città del Complesso Bandistico «W L'ITALIA» -
Città di Barletta

ore 19,00 Giardini Giuseppe De Nittis (presso Stazione FS): Concerto del Complesso Bandistico «W L'ITALIA» - Città di Barletta

ore 21,00 Piazza Aldo Moro: Dancing Society in concerto con la partecipazione della Scuola di ballo FUROR LATINO di Barletta

  • Festa patronale
  • San Ruggiero
  • Maria Santissima dello Sterpeto
Altri contenuti a tema
Festa Patronale di Barletta: il programma completo Da lunedì 4 luglio Festa Patronale di Barletta: il programma completo
46mila euro per sostenere la festa patronale a Barletta 46mila euro per sostenere la festa patronale a Barletta Confermato il programma: si terrà dal 9 all'11 luglio
Mese Mariano: Maria dello Sterpeto, nostra Madre, torna a casa Mese Mariano: Maria dello Sterpeto, nostra Madre, torna a casa «Maria è sempre con noi, pronta a proteggerci e a proteggere la Sua città!»
La Madonna dello Sterpeto torna al suo Santuario La Madonna dello Sterpeto torna al suo Santuario Si chiudono oggi le celebrazioni per il Mese Mariano
«La Vergine Maria esempio mirabile di concordia» «La Vergine Maria esempio mirabile di concordia» Le parole di don Vincenzo Misuriello per il mese mariano a Barletta
Un murale per la Madonna dello Sterpeto, appello alla visita per i turisti Un murale per la Madonna dello Sterpeto, appello alla visita per i turisti L'opera, voluta da "Barlett e Avest", è stata realizzata dall'artista barlettano Borgiac
«Chiediamo alla Madonna dello Sterpeto che ci aiuti a comprendere che la vera ricchezza sono le persone» «Chiediamo alla Madonna dello Sterpeto che ci aiuti a comprendere che la vera ricchezza sono le persone» L'omelia dell'arcivescovo D'Ascenzo in occasione della Traslazione dell’icona della Madonna dello Sterpeto
1 Torna a Barletta Maria: torna la Madre della concordia! Torna a Barletta Maria: torna la Madre della concordia! Considerazioni di don Francesco Fruscio
© 2001-2022 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.