Scuola
Scuola
Scuola e Lavoro

Scuola, indetto sciopero nazionale: previste molte adesioni

Possibili disagi anche negli istituti di Barletta

Sarà una giornata di sciopero per il mondo della scuola in tutta Italia. A scendere in piazza sono Cgil, Cisl, Uil, Snals, Gilda e Anief.

A Roma si svolgerà una mobilitazione nazionale, con l'arrivo previsto di un centinaio di pullman da tutta Italia. Gli organizzatori si aspettano un'alta partecipazione alla protesta.

Molteplici le ragioni alla base dello sciopero: rinnovi contrattuali, formazione dei docenti, problematiche relative al personale precario.

Questo è il contenuto della nota rilasciata dalle associazioni sindacali in merito alla proclamazione dello sciopero del 30 maggio 2022.

"Lo scorso anno, dopo due anni di pandemia, è stato sottoscritto un patto tra Ministero e sindacati nel quale il Governo si era preso una serie di impegni a cui non ha dato seguito, anzi Il Governo ha proceduto con decisioni unilaterali e non condivise, quali ad esempio il reclutamento del personale dove l'azione dell'Esecutivo invade pesantemente il campo della contrattazione. Il Governo non ha alcuna intenzione di venire incontro alle richieste delle lavoratrici e dei lavoratori della scuola e di conseguenza di migliorare il servizio e l'offerta formativa dedicata alle famiglie. Il 30 maggio quindi sarà sciopero generale della scuola pubblica per valorizzare il lavoro delle persone, mettere in sicurezza le scuole, colmare squilibri e divari territoriali, ridurre il numero di alunni per classe" concludono le sigle sindacali di categoria".

Visto l'ampio numero di adesioni previste, è probabile che anche a Barletta potrebbero registrarsi disservizi rispetto al programmato svolgimento della giornata scolastica.
  • Scuola
Altri contenuti a tema
Ritorno a scuola: la prima bozza del nuovo protocollo anti-Covid Ritorno a scuola: la prima bozza del nuovo protocollo anti-Covid Il documento pubblicato dall'Istituto Superiore di Sanità
La domanda per il trasporto scolastico per alunni disabili La domanda per il trasporto scolastico per alunni disabili Le domande vanno presentate alle scuole di appartenenza entro il 5 Agosto 2022
Il volume del professor Lagrasta per una scuola di qualità Il volume del professor Lagrasta per una scuola di qualità «Per rendere la scuola più dialogica, inclusiva, comunicativa ed empatica»
"La strada non è una giungla": premiati gli studenti di Barletta "La strada non è una giungla": premiati gli studenti di Barletta Il progetto ha permesso agli studenti di sviluppare competenze trasversali, educandoli alla sostenibilità e al rispetto delle regole della strada
Violenza tra pari: tre giorni di riflessione per gli studenti di Barletta Violenza tra pari: tre giorni di riflessione per gli studenti di Barletta Hanno partecipato gli istituti “Moro”, “De Nittis”, “Fieramosca” e “Baldacchini”
Giornata di sensibilizzazione alla violenza per le scuole secondarie di Barletta Giornata di sensibilizzazione alla violenza per le scuole secondarie di Barletta L’iniziativa è stata promossa dal Settore Servizi Sociali della locale Amministrazione
Scuola: ok per l'inizio il 14 settembre Scuola: ok per l'inizio il 14 settembre La Giunta regionale ha fissato anche il termine delle attività
Polo Universitario di Barletta: ritornano le lezioni in presenza Polo Universitario di Barletta: ritornano le lezioni in presenza Le testimonianze degli iscritti
© 2001-2022 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.