Retake Barletta
Retake Barletta
La città

Panzerotti o focaccia farcita? La sfida per ripulire Barletta dalle sigarette

L'iniziativa di Retake Barletta, per incoraggiare al corretto uso dei cestini per i rifiuti

Una sfida senza tempo: panzerotti o focaccia farcita? Oppure lungomare di Ponente o di Levante? Domande semplici che servono a incoraggiare al corretto uso dei cestini per i rifiuti. L'idea è quella di Retake Barletta secondo la tecnica del "nudge", che in inglese è un verbo che indica il dare una piccola, leggera e gentile spinta. Una strategia insomma per far del bene all'ambiente giocando, attraverso questi particolari cestini che si possono trovare in alcuni angoli della città.
Retake BarlettaRetake BarlettaRetake BarlettaRetake Barletta
«Il vandalismo è un atto imperdonabile in qualsiasi contesto. I vecchi fari dello stadio comunale" Puttilli" che hanno illuminato le stagioni sportive più appassionanti della città, diventati il simbolo del progetto #inudgebarletta di Rossella Piccolo grazie a Retake sono ritornati al servizio della comunità diventando dei simpatici portacicche.

Per merito di tanti fumatori abbiamo recuperato dall'ambiente migliaia di cicche, un risultato inaspettato che ci fa sperare.. Due sono stati divelti da alcuni VIGLIACCHI, ma noi non ci lasceremo certo intimidire. Il civísmo è l'unico modo che conosciamo per reagire».
  • Salvaguardia ambientale
Altri contenuti a tema
Chiuse e trattate come discariche, le grotte di Minervino Murge finiscono nell'oblio Chiuse e trattate come discariche, le grotte di Minervino Murge finiscono nell'oblio Dellisanti: «Potrebbero rappresentare fonte di attrazione per il turismo speleologico»
Accordo di programma per l’adozione di misure sulla qualità dell’aria in Puglia Accordo di programma per l’adozione di misure sulla qualità dell’aria in Puglia Previsto un finanziamento di 4 milioni di euro
2 "I Love Barletta", il 19 marzo marcia per la qualità ambientale "I Love Barletta", il 19 marzo marcia per la qualità ambientale Cianci (Comitato Operazione Aria Pulita): «Ringraziamo Alecci per la concessione del patrocinio»
1 Dai rifiuti al verde, il recupero della piccola spiaggia tra mare e Castello Dai rifiuti al verde, il recupero della piccola spiaggia tra mare e Castello L'appello della volontaria: «Cerchiamo cittadini operosi che ci aiutino a salvare quest'area»
5 Costosa e preziosa, ma inutilizzata: è la Centralina mobile per il monitoraggio ambientale Costosa e preziosa, ma inutilizzata: è la Centralina mobile per il monitoraggio ambientale Ferma da mesi in via dei Pini, la segnalazione di Daniele Cascella
A Barletta l'evento "Un albero per la resilienza" A Barletta l'evento "Un albero per la resilienza" L'iniziativa di Ekoclub in occasione delle celebrazioni della Festa dell'Albero
11 Nessun albero monumentale a Barletta, la Consulta Ambiente promuove un'iniziativa Nessun albero monumentale a Barletta, la Consulta Ambiente promuove un'iniziativa L'obiettivo è individuare alberi che possano meritare l'iscrizione nell'elenco nazionale
Quali sono le novità sulla questione del biomonitoraggio delle unghie dei bambini e bambine a Barletta? Quali sono le novità sulla questione del biomonitoraggio delle unghie dei bambini e bambine a Barletta? In riunione si discute di ambientalismo, salute pubblica e turismo con gli esperti scientifici
© 2001-2022 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.