Soccorso
Soccorso
Cronaca

Nell'ascolano muore per infarto un uomo originario di Barletta

Era al mare, assisteva ad un salvataggio di un bagnino. Sul posto è intervenuto il 118

Un uomo di 50 anni e' morto ieri mattina, poco dopo le 11, mentre assisteva all'intervento in mare di un bagnino in un tratto di spiaggia libera. Ne danno notizia alcune testate locali che così rimarcano. La vittima era originario di Barletta e residente a Castignano. Si e' accasciato a terra, fulminato da un infarto, mentre stava assistendo al salvataggio di due donne, mamma e figlia, da parte di un bagnino. Questi, dopo aver messo in sicurezza le due, ha poi cercato di rianimare l'uomo, aiutato da una bagnante; sul posto e' intervenuto anche un equipaggio del 118, che ha trasferito il cinquantenne in ospedale, ma purtroppo inutilmente.Cercheremo di fornirvi maggiori ragguagli nelle prossime ore.
  • Servizio 118
  • Morti
Altri contenuti a tema
7 Il Pd di Barletta contro Cannito: «La situazione del 118 l'ha causata l’ex sindaco» Il Pd di Barletta contro Cannito: «La situazione del 118 l'ha causata l’ex sindaco» «Cannito probabilmente non ricorda che è stato lui l’artefice di questa situazione»
17 Personale del 118 aggrediti a Natale, Cannito: «Violenza inaccettabile» Personale del 118 aggrediti a Natale, Cannito: «Violenza inaccettabile» Le parole dell'ex sindaco
La Regione acquista 12 autoambulanze per 118, una per la Bat La Regione acquista 12 autoambulanze per 118, una per la Bat Le ambulanze servono per il rafforzamento del servizio 118 per l'emergenza Covid
118 nella Bat: passi in avanti per l’internalizzazione del servizio 118 nella Bat: passi in avanti per l’internalizzazione del servizio Approvata la deliberazione della Asl di indirizzo per l’affidamento a Sanitaservice
7 Disperazione e tragedia, il sindaco commenta il ritrovamento dell'uomo senza vita Disperazione e tragedia, il sindaco commenta il ritrovamento dell'uomo senza vita L'amministrazione comunale proverà a mettersi in contatto con i familiari e si occuperà della sepoltura
2 «La presenza di alcolisti-senza tetto a Barletta è una vera emergenza sociale» «La presenza di alcolisti-senza tetto a Barletta è una vera emergenza sociale» Interviene Lorenzo Chieppa, direttore della Caritas, dopo il ritrovamento di un cadavere nella giornata di ieri
1 Centrale operativa 118: «A Barletta il Polo del Sistema Emergenza Urgenza della Bat» Centrale operativa 118: «A Barletta il Polo del Sistema Emergenza Urgenza della Bat» Quella dell'ex mattatoio di via Andria potrebbe essere «una collocazione strategica»
6 Morto Cicchelli: il pediatra di Barletta aveva contratto il Covid in servizio Morto Cicchelli: il pediatra di Barletta aveva contratto il Covid in servizio L'annuncio del presidente dell'ordine dei medici Anelli
© 2001-2022 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.