Vitigno
Vitigno
Speciale

Idee per una vacanza alternativa in Toscana

Anche la prossima estate sarà consigliabile esplorare l'Italia per favorire il turismo nostrano

La Toscana è una regione che offre ai turisti tantissimi luoghi unici, arte, rinascimento, natura, storia. La Toscana si adatta a qualunque tipologia di turisti da coloro che amano il mare a chi invece è più interessato ad andare alla scoperta di borghi storici, o di bellezze artistiche.

Tutti conoscono alcune delle città più importanti di questa regione come: Firenze, Lucca, Siena, Pisa, ecc…Non ci sono però solo le città d'arte! Ecco perché in questa guida vogliamo darti delle idee alternative e dei posti da visitare per una vacanza in Toscana davvero unica!

1.Giardino dei Tarocchi


A soli due passi dal mare, un museo a cielo aperto è quello che ha donato l'artista Niki de Saint Phalle realizzando, con 17 anni di duro lavoro, il Giardino dei Tarocchi, sito in provincia di Grosseto a Capalbio. Questo parco ricorda l'opera di Parc Guell di Gaudì.

Al suo interno presenta ben 22 sculture alte fino a 15 metri che sono ispirate alle figure dei tarocchi, rivestite con specchi, vetri e pezzi di ceramica. Oltre a godere della bellezza del Giardino dei Tarocchi, da non perdere anche la Spiaggia di Capalbio, con la sua sabbia fine e l'acqua azzurra.

1.La Costa degli Etruschi


Una zona della Toscana da non perdere è di certo la Costa degli Etruschi. La costiera prende il nome dalla presenza del popolo Etrusco, insediamento che è visibile ancora oggi grazie alle tante testimonianze archeologiche presenti sul territorio. In zona, si può andare alla scoperta del Parco Archeologico di Baratti e Populonia, che si trova nel Golfo di Baratti, dove sono presenti testimonianze dell'insediamento etrusco.

Molto interessante anche il borgo di Populonia Alta, costruito dagli Etruschi e sito in cima ad una collina che si affaccia sul golfo. Tra le aree naturalistiche e archeologiche ci sono da vedere anche i Parchi Costieri di Rimigliano e della Sterpaia.

Per apprezzare appieno questa zona, e non mettere da parte il divertimento e la bellezza delle spiagge sulla costa, la scelta di un villaggio turistico Toscana, potrebbe essere ideale per passare una vacanza rilassante per tutta la famiglia.

2.La spiaggia di Carbonifera e la Maremma Toscana


Un'idea per una vacanza in Toscana è visitare la zona della Maremma e la bellissima spiaggia di Carbonifera. La spiaggia prende il nome dalla torre ottocentesca che domina la zona, simbolo dell'ex scalo commerciale che segnava il termine della ferrovia che percorreva le colline metallifere della zona di Grosseto, e che permettevano l'arrivo del carbone dalle miniere al mare. La Spiaggia di Carbonifera si trova anche nelle vicinanze del Parco Acquatico GeoMare WiBit, perfetto per passare una giornata divertente con i propri bambini.

3.Le bellezze di San Gimignano


Se sei alla ricerca di posti unici e iconici della Toscana, devi fare un salto nel borgo medievale di San Gimignano, che si trova in provincia di Siena. Il borgo fa parte del Patrimonio Mondiale dell'Unsco e a livello europeo si presenta come uno degli esempi migliori d'organizzazione urbana dell'epoca che va dall'XI al XIII secolo, conosciuta anche come epoca Comunale. Nel borgo di San Gimignano è possibile scoprire le diverse strutture architettoniche che la rendono un luogo davvero unico e romantico.

4.Isola del Giglio


Infine, se siete amanti dei luoghi particolari e unici, in Toscana in provincia di Grosseto è possibile scoprire la bellezza dell'Isola del Giglio. L'isola del Giglio è caratterizzata da borghi e da luoghi naturali incontaminati. A Giglio Porto si può scoprire la bellezza delle sue casette colorate tutte costruite a ridosso della collina, e l'antica piscina romana davvero caratteristica.

La Toscana è ricca di luoghi unici da visitare, non ti resta che partire per andare alla scoperta delle sue peculiarità per vivere una vacanza alternativa!
  • turismo
Altri contenuti a tema
Emiliano al Forum in masseria: importante lavorare sul turismo in Puglia Emiliano al Forum in masseria: importante lavorare sul turismo in Puglia "Il turismo è molto più importante di quanto non si possa immaginare"
“Stop&Enjoi”, in arrivo circa 4 milioni di euro per l'accessibilità turistica “Stop&Enjoi”, in arrivo circa 4 milioni di euro per l'accessibilità turistica Approvato dal Ministero il progetto presentato dal Patto Territoriale Nord Barese Ofantino
Il turismo sta per ripartire in Puglia: pronta l'ordinanza balneare Il turismo sta per ripartire in Puglia: pronta l'ordinanza balneare La Regione stanzia 300 mila euro per l'accessibilità delle spiagge libere alle persone diversamente abili
Pro Loco della Puglia pronte a ripartire nel 2021 Pro Loco della Puglia pronte a ripartire nel 2021 Le Pro Loco pugliesi si sono già mobilitate per proporre eventi artistici e folkloristici
Turismo, Coldiretti Puglia: «A Pasqua azzerati viaggi e gite fuori porta» Turismo, Coldiretti Puglia: «A Pasqua azzerati viaggi e gite fuori porta» L'arrivo per l'estate del passaporto vaccinale potrà salvare il turismo straniero
«Noi lavoratori del comparto turistico siamo allo stremo» «Noi lavoratori del comparto turistico siamo allo stremo» La lettera aperta di un Maitre d'hotel di Barletta
«C’era una volta l’Azienda Autonoma soggiorno e turismo di Barletta» «C’era una volta l’Azienda Autonoma soggiorno e turismo di Barletta» Oggi in vendita dalla regione l’ultimo suo immobile dov’era l’archivio storico
Turismo e cultura in crisi: dalla Regione 50 milioni a fondo perduto Turismo e cultura in crisi: dalla Regione 50 milioni a fondo perduto Dei 50 milioni stanziati, 40  sono al comparto  del Turismo e 10 a quello  della Cultura
© 2001-2021 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.