Natura
Natura
La città

"I Love Barletta", il 19 marzo marcia per la qualità ambientale

Cianci (Comitato Operazione Aria Pulita): «Ringraziamo Alecci per la concessione del patrocinio»

Il prossimo 19 marzo è in programma una manifestazione che servirà a sensibilizzare la cittadinanza sul tema della qualità ambientale in città: "I LOVE Barletta" è il titolo prescelto per l'evento. L'iniziativa è organizzata dal Comitato Operazione Aria Pulita BT in collaborazione con l'Associazione "Barlett e Avest".

«A seguito dell'organizzazione della manifestazione abbiamo ricevuto da S.E. dott. Francesco Alecci il decreto di concessione del patrocinio del Comune di Barletta, atteso che l'iniziativa come rilevato dallo stesso commissario, "ha un impatto significativo sulla comunità"» ha dichiarato in una nota il presidente del Comitato Operazione Aria Pulita, avv. Michele Cianci. «La manifestazione segnerà un bel punto d'incontro per tutta la cittadinanza e sarà l'occasione per sensibilizzare tutti su problematiche per troppo tempo sopite che continuano ad assillarci soprattutto dopo la recente pubblicazioni di dati scientifici attinenti la qualità ambientale della città di Barletta e dei suoi cittadini».

La marcia, che vedrà la partecipazione di scolaresche e associazioni cittadine, avrà inizio dal piazzale antistante la Cattedrale Santa Maria maggiore di Barletta per concludersi presso l'Anfiteatro dei giardini del Castello.

Ecco il percorso che seguirà la marcia:
  • PARTENZA: Piazzale antistante Cattedrale Santa Maria Maggiore (ORE 10:00)
  • Giardini del Castello/Piazza Castello
  • Via Carlo V d'Asburgo
  • Corso Cavour
  • Piazza 13 Febbraio 1503
  • Via Trani
  • Via della Misericordia
  • Viale Regina Elena
  • Via Cavour
  • Via Carlo V d' Asburgo
  • ARRIVO: Anfiteatro giardini del Castello
  • Salvaguardia ambientale
  • Comitato Operazione Aria Pulita
Altri contenuti a tema
Chiuse e trattate come discariche, le grotte di Minervino Murge finiscono nell'oblio Chiuse e trattate come discariche, le grotte di Minervino Murge finiscono nell'oblio Dellisanti: «Potrebbero rappresentare fonte di attrazione per il turismo speleologico»
«Con Cannito prosecuzione al progetto del comitato Operazione Aria Pulita» «Con Cannito prosecuzione al progetto del comitato Operazione Aria Pulita» Interviene l'avvocato Chiariello: «Al centro del programma, delocalizzazione delle aziende insalubri e tutela della salute»
Accordo di programma per l’adozione di misure sulla qualità dell’aria in Puglia Accordo di programma per l’adozione di misure sulla qualità dell’aria in Puglia Previsto un finanziamento di 4 milioni di euro
Pinuccio alla scoperta del canale H, Cianci: «Vogliamo vederci chiaro» Pinuccio alla scoperta del canale H, Cianci: «Vogliamo vederci chiaro» Tra pochi giorni il servizio di "Striscia" dedicato al canale H
10 Comitato Aria Pulita sulle dichiarazione di Scommegna: «Inaccettabile l’accusa gratuita» Comitato Aria Pulita sulle dichiarazione di Scommegna: «Inaccettabile l’accusa gratuita» «Di fronte al disastro ambientale che affligge Barletta abbiamo deciso di dare il nostro apporto  per risolvere il problema»
Elezioni amministrative 2022, scende in campo anche il Comitato Operazione Aria Pulita Elezioni amministrative 2022, scende in campo anche il Comitato Operazione Aria Pulita «Abbiamo deciso di operare in prima linea»
Emissioni, continua l'allerta a Barletta. Cianci: «Ci sarà un Giudice a Berlino!» Emissioni, continua l'allerta a Barletta. Cianci: «Ci sarà un Giudice a Berlino!» La segnalazione dal Comitato cittadino Operazione Aria Pulita
Barletta chiede a voce alta maggiore sicurezza ambientale Barletta chiede a voce alta maggiore sicurezza ambientale Le richieste del comitato Operazione Aria Pulita
© 2001-2022 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.