manto stradale Litoranea di Levante. <span>Foto Francesca Pinto</span>
manto stradale Litoranea di Levante. Foto Francesca Pinto
Politica

Forza Italia Giovani: «Vogliamo che il manto stradale della litoranea di Levante venga rimesso in sicurezza»

Un nuovo appello all'amministrazione comunale per chiedere soluzioni fattive

Sono passato ormai trenta giorni da quel lontano 27 gennaio 2021 quando Tonio di Cuonzo e gli esponenti di Forza Italia Giovani Barletta hanno denunciato le condizioni precarie in cui versa il tratto di strada successivo al lido A.N.M.I della litoranea di Levante di Barletta, per il quale chiedevano al sindaco e all'amministrazione comunale che fossero avviati lavori di manutenzione e di messa in sicurezza.
Richieste che a distanza di un mese sembrano non esser proprio state prese in considerazione da quanto si evince nella diretta Facebook di sabato scorso sul profilo del referente di FIG Di Cuonzo, che ritrae il manto stradale in cui sono ancora ben visibili buche e fossi molto pericolosi non solo per chiunque transiti su quella strada con qualunque mezzo di trasporto ma anche, e soprattutto, per chi abitualmente, in quel tratto, pratica jogging.

La stessa situazione, se non più grave, è ravvisabile anche in prossimità del guard-rail che separa quel tratto di strada dalla spiaggia in cui il manto stradale ormai fatiscente si sta lentamente sgretolando e al di là del quale sono presenti una quantità notevole di rifiuti che, Di Cuonzo e Marino, chiedono vengano rimossi dalla Bar.S.A. con un servizio di pulizia straordinaria.

"Chiediamo - aggiunge di Cuonzo - ancora una volta all'amministrazione comunale, di fornirci delle risposte fattive al problema affinché questo tratto di strada totalmente dissestato torni ad essere quanto prima sicuro"
  • Lungomare di Levante
  • Forza Italia
Altri contenuti a tema
4 Nomine CDA casa di riposo, fuochi incrociati tra maggioranza e opposizione Nomine CDA casa di riposo, fuochi incrociati tra maggioranza e opposizione Le dichiarazioni di Stella Mele, Antonio Comitangelo e Rosa Cascella
1 Conversione area via Trani, Comitangelo: «Svolta epocale per la nostra città» Conversione area via Trani, Comitangelo: «Svolta epocale per la nostra città» Il capogruppo di Forza Italia commenta la decisione presa ieri dal consiglio comunale
4 La litoranea di Levante cambia volto, lavori in corso in viale Regina Elena La litoranea di Levante cambia volto, lavori in corso in viale Regina Elena Previsto il rinnovamento completo dello spartitraffico con nuove piantumazioni
Serata elettorale per Forza Italia a Barletta: «Sono ore decisive» Serata elettorale per Forza Italia a Barletta: «Sono ore decisive» Presenti il senatore uscente e ricandidato Dario Damiani e il candidato alla Camera Marcello Lanotte
Elezioni politiche: ecco i candidati di Forza Italia, «filo diretto fra i territori e la politica nazionale» Elezioni politiche: ecco i candidati di Forza Italia, «filo diretto fra i territori e la politica nazionale» Presenti Licia Ronzulli, Dario Damiani, Marcello Lanotte, Francesco Paolo Sisto e Tonia Pagliaro
21 Elezioni politiche, Licia Ronzulli questa sera a Barletta Elezioni politiche, Licia Ronzulli questa sera a Barletta Incontro con i candidati di Forza Italia alle ore 20.30
1 «Liste competitive ed esperienza sul territorio», presentati i candidati di Forza Italia «Liste competitive ed esperienza sul territorio», presentati i candidati di Forza Italia Presenti alla conferenza stampa il commissario D’Attis e il vice commissario Damiani
1 Lanotte: «Una sfida inaspettata a rappresentare i diritti del nostro territorio in Parlamento» Lanotte: «Una sfida inaspettata a rappresentare i diritti del nostro territorio in Parlamento» Il politico barlettano corre per Forza Italia alla Camera al primo posto del collegio plurinominale
© 2001-2022 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.