Barletta-Spinazzola
Barletta-Spinazzola
Politica

Damiani: «La linea ferroviaria Barletta Spinazzola va considerata nella sua interezza e non divisa in due»

Il senatore di Forza Italia ha presentato un ordine del giorno al governo

In merito a un tema del quale si è sempre fatto portavoce in sede nazionale, raccogliendo le istanze dei territori, il senatore di Forza Italia Dario Damiani fa sapere di aver proposto, in sede di conversione del decreto legge del 16 giugno 2022 n. 68 su "Disposizioni urgenti per la sicurezza e lo sviluppo delle infrastrutture, dei trasporti e della mobilità sostenibile" un ordine del giorno che impegna il Governo "a valutare l'opportunità di adottare iniziative al fine di procedere alla elettrificazione della tratta ferroviaria Canosa di Puglia - Minervino Murge e Minervino Murge - Spinazzola, in aggiunta alla tratta Barletta - Canosa di Puglia".

Tale ordine del giorno fa seguito al precedente di sua iniziativa già approvato nei mesi scorsi con il decreto Sblocca cantieri. In questi giorni le comunità di Minervino Murge e Spinazzola sono tornate a farsi sentire sui tavoli istituzionali per chiedere che venga affrontata la questione della elettrificazione della tratta ferroviaria Canosa di Puglia Spinazzola, mentre la Regione Puglia discute del Piano dei trasporti.

«La linea ferroviaria Barletta Spinazzola va considerata necessariamente nella sua interezza e non divisa in due come accade adesso con l'elettrificazione solo fino a Canosa. E questo per ragioni storiche, nonché di tutela e sviluppo delle aree interne sempre penalizzate dalle infrastrutture. Ho, pertanto, presentato un ordine del giorno al Governo in merito». Inoltre, il parlamentare azzurro anticipa che nelle prossime settimane verrà concordata un'apposita iniziativa in sede nazionale sulla questione.
  • Dario Damiani
  • Barletta-Spinazzola
Altri contenuti a tema
Finanziamenti per i lavori di allungamento dei moli del porto di Barletta Finanziamenti per i lavori di allungamento dei moli del porto di Barletta Estremamente soddisfatto il senatore di Forza Italia, Dario Damiani
Dal 5 settembre attivo lo Sportello Unico Digitale della Zes Adriatica Dal 5 settembre attivo lo Sportello Unico Digitale della Zes Adriatica Semplificazioni per le imprese e meno burocrazia, la nota di Dario Damiani
Fontana resta presidente di Confindustria Puglia, la nota di Damiani Fontana resta presidente di Confindustria Puglia, la nota di Damiani «La progettualità e l'impegno dei nostri imprenditori non sono mai venuti meno in questo periodo di difficoltà»
Sono passati 42 anni dalla vittoria dell’oro olimpico di Mennea Sono passati 42 anni dalla vittoria dell’oro olimpico di Mennea Il ricordo del senatore Dario Damiani
1 Il cordoglio del senatore Damiani per la scomparsa di Franco Dambra Il cordoglio del senatore Damiani per la scomparsa di Franco Dambra «Di lui restano il grande impegno e la sincera passione nella difesa dei diritti»
Corruzione sanità Puglia, «il Ministro commissari la Regione» Corruzione sanità Puglia, «il Ministro commissari la Regione» Le dichiarazioni dei referenti di Forza Italia, Mauro D'Attis e Dario Damiani
Inchiesta sanità, D'Attis e Damiani: «Vogliamo una Puglia libera dal sistema Emiliano» Inchiesta sanità, D'Attis e Damiani: «Vogliamo una Puglia libera dal sistema Emiliano» Il commento degli esponenti di Forza Italia
Damiani: «Risultato importante, da Barletta può partire un movimento libero» Damiani: «Risultato importante, da Barletta può partire un movimento libero» Intervista di BarlettaViva al senatore di Forza Italia: «Per Mino Cannito un voto popolare»
© 2001-2022 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.