Cosimo Cannito
Cosimo Cannito
Politica

Cannito a Doronzo: «Caro Carmine, resta integro. Sei il futuro»

Il candidato Cannito invita Doronzo a desistere dall'alleanza con Scommegna

«Caro Carmine, ho apprezzato molto la tua campagna elettorale. Ti chiedo di restare integro nella tua battaglia contro chi da anni governa Barletta e che tu da tempo combatti. La nostra mission, sembrerà strano, questa volta, è comune: liberare Barletta da chi ben sappiamo». Inizia con queste parole l'intervento del candidato sindaco Cosimo Cannito indirizzato a Carmine Doronzo, ago della bilancia del turno di ballottaggio di domenica 26 giugno.
«In tanti - prosegue Cannito - ci hanno creduto al primo turno e in tanti continuano a crederci al ballottaggio, confidando in un futuro migliore per la nostra città. Sai bene che quei soggetti che combattiamo, hanno già avuto troppo tempo, negli anni, per approvare tutti quei punti programmatici che oggi vogliono improvvisamente condividere con te. Purtroppo sono disposti a tutto pur di non perdere il potere. Sai bene, inoltre, che in Consiglio Comunale, faranno valere, come sempre la legge dei numeri e le loro larghe maggioranze sotto la regia del puparo. Quelle maggioranze che hanno mandato a casa Maffei, Cascella e Cannito e andando a ritroso Dimiccoli e Fiore.

Io ho la mia età, sono a tempo in politica ma ho forte in me, l'obiettivo di scardinare questo sistema, lasciando a voi giovani la città. Solo così potremo generare quel tanto auspicato ricambio generazionale della politica barlettana di cui tu sei tra i principali esponenti e del quale la città ha bisogno. Siete voi il nostro futuro. Se vincerò avremo raggiunto lo stesso obiettivo e potremo dire finalmente, insieme ai cittadini, abbiamo vinto noi. Se perderò, perderemo insieme ma a testa alta, avendoci messo ancora una volta la faccia».
  • Carmine Doronzo
  • Cosimo Cannito
Speciale Elezioni Amministrative Barletta 2022

Elezioni amministrative 2022

Barletta al voto per il nuovo sindaco: tutte le notizie su BarlettaViva

205 contenuti
Altri contenuti a tema
5 Cannito sindaco, annullato il comizio di questa sera Cannito sindaco, annullato il comizio di questa sera «Festeggeremo insieme quando raggiungeremo i primi risultati concreti»
1 Dagli anni d’oro di Salerno alla debàcle del 26 giugno Dagli anni d’oro di Salerno alla debàcle del 26 giugno Come il centrosinistra di Barletta è riuscito nel tempo a dilapidare un patrimonio di consensi
1 «Cronaca di una morte annunciata», continua l'attacco di Mennea al PD «Cronaca di una morte annunciata», continua l'attacco di Mennea al PD Il consigliere sulla sconfitta al ballottaggio: «Totale fallimento delle segreterie regionale e cittadina»
Cosimo Cannito è ufficialmente il nuovo Sindaco di Barletta Cosimo Cannito è ufficialmente il nuovo Sindaco di Barletta Avvenuta la proclamazione a Palazzo della Marra, «questa fascia comporta emozioni e responsabilità»
Elezioni amministrative 2022, ottimi risultati per BarlettaViva Elezioni amministrative 2022, ottimi risultati per BarlettaViva Un proficuo lavoro di squadra gestito dalle redazioni del network Viva nelle città al voto
«I barlettani vogliono ora vedere all'opera la nuova amministrazione cittadina» «I barlettani vogliono ora vedere all'opera la nuova amministrazione cittadina» Il commento al voto di Carmela Peschechera: «Decisivo il fattore dell'intelligenza emotiva»
22 «Non basta la somma dei singoli consensi per fare l’anima di una coalizione» «Non basta la somma dei singoli consensi per fare l’anima di una coalizione» L'analisi del voto secondo Rosa Cascella (PD): «L'apparentamento? Giusto nella sostanza ma sbagliato nei tempi»
Domani pomeriggio la proclamazione del sindaco Cannito Domani pomeriggio la proclamazione del sindaco Cannito Cerimonia nella sala conferenze di Palazzo della Marra
© 2001-2022 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.