Coperture contro il sole nel rifugio comunale per cani
Coperture contro il sole nel rifugio comunale per cani
La città

Canile di Barletta, installate le coperture per riparare i cani dal sole

Predisposti 360mq di copertura nel rifugio. L'appello di Cianci, amministratore Bar.S.A.: «Adottate!»

«Finalmente miglioriamo le condizioni di vita degli ospiti del rifugio, i nostri piccoli amici a quattro zampe. Predisposti 360mq di copertura per garantire ombra e refrigerio». Commenta così non appena ricevuta conferma di tale intervento l'amministratore unico di Bar.S.A. avv. Michele Cianci, a seguito dell'attività di manutenzione straordinaria eseguita proprio da Bar.S.A. S.p.A. su indicazione e impulso dell'amministrazione comunale.

Sono state, infatti, ampliate le zone d'ombra all'interno della struttura mediante la posa di teli ombreggianti nella zona a libera stabulazione portando a 360 metri quadri la zona in ombra anche a contenimento delle eccezionali condizioni climatiche che hanno investito l'Italia, difficili da gestire per i cani come per gli esseri umani.

«A margine di una serie di accorgimenti per migliorare il benessere degli ospiti del rifugio – precisa Cianci - ho inteso fortemente perorare questa particolare soluzione. Il rifugio non è una zona di cui dimenticarsi ma un luogo del cuore, pieno di ospiti bisognosi d'affetto. È un dispiacere grande pensare alla sofferenza che il caldo possa arrecare loro, stiamo cercando di operare in tal senso facendo tutto il possibile».

Il lavoro ultimato dunque permetterà una maggiore vivibilità anche nelle ore più calde, con l'invito sempre valido a poter visitare il rifugio negli orari preposti. «Evitare la disidratazione dei nostri amici non è un intervento banale – conclude Cianci – ma non dimentichiamo il vero fine. Qui non ci sono giocattoli per bimbi, qui ci sono esseri viventi bisognosi d'amore e in grado di restituire quello che ricevono moltiplicato per cento. Approfittatene per una visita e se i loro occhi vi colpiscono nell'anima, con tanta sensibilità adottate, adottate, adottate».

Tali interventi arrivano dopo l'invito formulato dall'Enpa a prendere provvedimenti in questo senso, subito recepiti da Amministrazione e Bar.S.A. S.p.A..
  • Bar.S.A.
  • Canile
Altri contenuti a tema
Dimissioni Cianci, piena solidarietà: «Ottimo operato nella gestione del Rifugio» Dimissioni Cianci, piena solidarietà: «Ottimo operato nella gestione del Rifugio» La nota congiunta del dott. Roberto Falcone e Cristina Porcelluzzi
Lotta alle zanzare a Barletta, gli interventi non arretrano nemmeno a settembre Lotta alle zanzare a Barletta, gli interventi non arretrano nemmeno a settembre L'attività disposta da Amministrazione comunale e Bar.S.A.
1 Cantiere Puglia per Emiliano: «Non è possibile amministrare a distanza la Bar.S.A.» Cantiere Puglia per Emiliano: «Non è possibile amministrare a distanza la Bar.S.A.» I consiglieri si rivolgono al sindaco: «Deve informare non solo noi ma soprattutto i cittadini»
10 Caso Cianci, l'avvocato annuncia le dimissioni dalla Bar.S.A. Caso Cianci, l'avvocato annuncia le dimissioni dalla Bar.S.A. Intervengono nella polemica anche i consiglieri della lista Scommegna Sindaco
2 Staff direttivo di Bar.S.A.: «Puntuale azione dell’amministratore unico Cianci, piena fiducia» Staff direttivo di Bar.S.A.: «Puntuale azione dell’amministratore unico Cianci, piena fiducia» «Certi della totale estraneità dei fatti gravissimi contestati»
«Priorità per Bar.S.A.? Tariffazione puntuale, lavoro e 167» «Priorità per Bar.S.A.? Tariffazione puntuale, lavoro e 167» Intervengono i consiglieri di SI - Coalizione Civica Doronzo e Diviccaro
Cianci: «Nessuna retromarcia in Bar.S.A., il PD mette in dubbio pareri tecnici autorevoli» Cianci: «Nessuna retromarcia in Bar.S.A., il PD mette in dubbio pareri tecnici autorevoli» L'amministratore unico: «Relazioni valutate attentamente, a norma di legge»
1 Non si procederà all'acquisto del nuovo immobile Bar.S.A. Non si procederà all'acquisto del nuovo immobile Bar.S.A. La decisione nell'assemblea della municipalizzata: concluso il confronto in consiglio comunale
© 2001-2022 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.