Mare di Barletta
Mare di Barletta
Eventi

Barletta partecipa alla "Giornata nazionale del mare e della cultura marinara”

Durante la giornata verrà rilasciata in mare una tartaruga caretta-caretta

La Direzione scolastica e la Guardia costiera della Regione Puglia in occasione della "Giornata nazionale del mare e della cultura marinara" istituita nel 2017, hanno promosso una serie di iniziative intese a promuovere e sviluppare presso gli istituti scolastici di ogni ordine e grado la cultura del mare, intesa come risorsa educativa e scientifica oltre che economica e ricreativa.

Le iniziative sono volte a diffondere la conoscenza del mare e del patrimonio costiero, nella consapevolezza che la scuola è il miglior veicolo per educare i giovani e stimolare i cittadini ad una maggiore e meglio percepita coscienza civica di tutelare il mare. Risorsa preziosa anche per la nostra provincia che ne caratterizza costumi, tradizioni, vita sociale ed economica.

Una serie di eventi che si avvale di competenze, strutture e tecnologie che consentono anche il contemperamento dei limiti imposti dalle contingenze (covid, sicurezza degli studenti, esigenze didattiche, etc.) che vede l'adesione di molti istituti scolastici. L'entusiastica adesione delle organizzazioni di riferimento per il settore marittimo, ha indotto gli organizzatori ad estendere le attività ad un arco temporale settimanale, dando vita alla "Settimana blu" (4 – 11 Aprile) che si concluderà in coincidenza con la ricorrente Giornata nazionale del Mare.

La Settimana blu-Giornata del Mare nei Comuni rivieraschi della Provincia BAT, la cui costa rientra nella giurisdizione della Capitaneria di porto-Guardia Costiera di Barletta, vedrà la partecipazione di numerose classi di studenti.

A Barletta in particolare avranno luogo gli appuntamenti conclusivi. La Settimana blu si concluderà a Barletta, nella ricorrenza della Giornata nazionale del Mare e della Cultura Marinara, dove una rappresentanza degli studenti dell'Istituto Comprensivo "Pietro Mennea" e dell'Istituto Comprensivo "M. D'Azeglio – G. De Nittis" di Barletta, verranno accolti presso la sede della Lega Navale Italiana-Sez. di Barletta dal Commissario straordinario del Comune di Barletta, dal Presidente della LNI e dal Comandante della Capitaneria di porto di Barletta, che interverranno con brevi allocuzioni aventi ad oggetto il significato dell'istituita Giornata del Mare. A seguire si terrà una breve conferenza su tematiche di carattere marittimo-ambientale tenuta da un Ufficiale della Guardia Costiera di Barletta e da un biologo del Centro di recupero tartarughe di Molfetta. Un socio del Gruppo barlettano dell'Associazione Nazionale Marinai d'Italia offrirà un racconto storico attinente a vicende di mare.

A seguire, è prevista la presentazione di una tela commemorativa, realizzata a cura dell'artista locale Borgiac, che verrà donata al sodalizio, e la distribuzione di copia del bozzetto agli alunni per dar loro la possibilità di dipingerlo e poter partecipare ad un concorso dal titolo "Dipingi tu il mare" le cui modalità, sede e data, saranno concordate con i Dirigenti delle istituzioni scolastiche. Al termine si terrà un'attività dimostrativa di salvataggio in mare con impiego di uomini e mezzi della Società Nazionale di Salvamento e la visita alla sezione sportiva di canottaggio della LNI dove verranno illustrati gli sport acquatici organizzati dal sodalizio.

L'incontro si chiude con il rilascio in mare di una tartaruga caretta-caretta visibile da remoto presso la sala conferenze del sodalizio.
  • Mare
Altri contenuti a tema
Affacciato sull'Adriatico il Gota, il nuovo Restaurant&Drink sul lungomare di Trani Affacciato sull'Adriatico il Gota, il nuovo Restaurant&Drink sul lungomare di Trani Tutto esaurito alla cena inaugurale con la strepitosa performance dello showman Federico Pigna
“Coastal rowing” e "Beach Sprint", Barletta si candida a sede dei mondiali 2023 “Coastal rowing” e "Beach Sprint", Barletta si candida a sede dei mondiali 2023 «Imperdibile opportunità per qualificare il profilo costiero della nostra città sul piano dell’immagine turistica»
Muore durante vacanza in Salento, tragedia per un uomo di Barletta Muore durante vacanza in Salento, tragedia per un uomo di Barletta Si trovava in villeggiatura a Torre Chianca: è deceduto in mare
6 Il mare di Barletta promosso da Arpa Puglia e Goletta Verde Il mare di Barletta promosso da Arpa Puglia e Goletta Verde Pubblicati i risultati del monitoraggio delle acque di balneazione della costa barlettana
Si allontana in mare a Barletta, ma quando viene salvato fugge via Si allontana in mare a Barletta, ma quando viene salvato fugge via Si presume che l'uomo soccorso fosse in stato di ebbrezza
Nominati "Guardiani del Mare" gli alunni della scuola "Dibari" di Barletta Nominati "Guardiani del Mare" gli alunni della scuola "Dibari" di Barletta Coinvolti i bambini della classe 2F nel progetto dell'ambientalista Antonio Binetti
Tragedia evitata nel mare di Barletta, salvato 65enne in difficoltà Tragedia evitata nel mare di Barletta, salvato 65enne in difficoltà È accaduto questa mattina, nelle acque antistanti il lido "ANMI"
«Una citta che vive sul mare è una città aperta e libera» «Una citta che vive sul mare è una città aperta e libera» Barletta celebra la Giornata del Mare 2022 con gli studenti delle scuole
© 2001-2022 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.