Sito del Comune di Barletta
Sito del Comune di Barletta
Istituzionale

A breve online il nuovo sito del Comune di Barletta

Adotterà una nuova struttura come pianificato nell'Agenda Digitale

Da mercoledì 8 giugno 2022 il Portale Istituzionale www.comune.barletta.bt.it sarà disponibile nella nuova veste grafica, completamente ristrutturata secondo il modello "eCOMUNE", sviluppato e manutenuto dalla ditta ISWEB S.p.A., in conformità alle Linee Guida sull'Accessibilità degli Strumenti Informatici e alle Linee Guida per il design dei servizi web emanate dall'Agenzia per l'Italia Digitale: Digital Transformation e Change Management vanno avanti infatti di pari passo nel Comune di Barletta. L'infrastruttura "eCOMUNE" rappresenta una ulteriore fase del processo di transizione al digitale pianificato nell'Agenda Digitale del Comune di Barletta, in linea con gli obiettivi contenuti nel Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza - Missione 1 - componente 1 - investimento 1.4 "Servizi e cittadinanza digitale", contenuto nella Misura 1.4.1 "Esperienza del cittadino nei servizi pubblici comuni".

L'infrastruttura "eCOMUNE" è una soluzione completa, innovativa ed aggiornata, destinata alla Comunicazione Istituzionale del Comune di Barletta, integrata con la piattaforma P.A.T. (Portale di Amministrazione Trasparente), già attiva dal 16 Maggio 2022, il cui dispiegamento è stato realizzato con un notevole abbattimento dei costi e dei tempi necessari per la transizione dall'infrastruttura precedente, che sarà dismessa il 7 Giugno 2022. L'infrastruttura "eCOMUNE", disponendo di procedure di gestione basate su workflow di pubblicazione automatizzati, garantisce agli operatori a cui è affidata la relativa gestione di lavorare nel modo più efficiente possibile, evitando trattamenti ridondanti. Il passaggio in tempi rapidi dal vecchio modello di sito istituzionale alla nuova infrastruttura "eCOMUNE" è stato possibile grazie al complesso lavoro di analisi dell'esistente e di pianificazione delle attività necessarie per una trasformazione "a caldo" (senza interruzioni) della Rete Civica Comunale, frutto dell'impegno profuso da tutte le componenti professionali coinvolte, interne ed esterne, che ha consentito il raggiungimento di un obiettivo di rilevanza strategica. Il valore del risultato ottenuto è frutto dell'impegno delle risorse umane comunali coinvolte, nonché della preziosa collaborazione di partners tecnologici, quali ISWEB S.p.A. e Dotlab S.r.l. che, rispettivamente, hanno fornito l'infrastruttura e l'assistenza tecnica sulla piattaforma "eCOMUNE" nonché il supporto tecnico-operativo necessario.
  • Comune di Barletta
Altri contenuti a tema
Dalla giunta ok al Piano Sociale di Zona e al fondo di solidarietà comunale 2023 Dalla giunta ok al Piano Sociale di Zona e al fondo di solidarietà comunale 2023 La nota dell'assessore ai servizi sociali Francesca Piccolo
Il via alla domanda per il servizio di supporto alla monogenitorialità Il via alla domanda per il servizio di supporto alla monogenitorialità Rivolto al genitore sia esso la madre o il padre di stato civile libero, che da solo ha riconosciuto figli minori di anni 18 residenti nel Comune di Barletta
"8 ore di Barletta" e "Mostra Mercato": le limitazioni al traffico per il weekend "8 ore di Barletta" e "Mostra Mercato": le limitazioni al traffico per il weekend Il primo si terra il 17 dicembre e il secondo, il 18 dicembre 2022
Il 20 dicembre Consiglio Comunale presso la Sala Consiliare Il 20 dicembre Consiglio Comunale presso la Sala Consiliare Si discuterà del nuovo Patto dei Sindaci per il clima e l'energia e le linee programmatiche di mandato
Due cerimonie di intitolazione in città Due cerimonie di intitolazione in città Intitolate strade a Vittorio Grimaldi e Vittoria Titomanlio
L’artista Marta Riefolo dona opera alla città di Barletta L’artista Marta Riefolo dona opera alla città di Barletta Il quadro raffigura simbolicamente la provincia Bat
Organizzazione e sviluppo risorse umane: le procedure prossime alla scadenza Organizzazione e sviluppo risorse umane: le procedure prossime alla scadenza Le domande devono essere inviate entro le ore 23.59 del 15 dicembre 2022
14 Sottopasso Imbriani, da lunedì 28 al via il riammodernamento Sottopasso Imbriani, da lunedì 28 al via il riammodernamento Lavori propedeutici a quelli per il secondo fronte della stazione di Barletta
© 2001-2023 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.