Francesco Salerno nel ricordo degli amici
Francesco Salerno nel ricordo degli amici
La città

11 anni senza Francesco Salerno, "sindaco della gente"

Il ricordo degli amici - nella vita e nella politica - Giuseppe Gammarota e Sabino Dicataldo

"Davvero pensavi che noi non ci ricordassimo di quel maledetto 10 settembre del 2010. Te ne andasti all'improvviso e te ne andasti quando già pregustavamo il tuo ritorno alla guida della città. Non si fa così". È questo l'incipit del messaggio scritto a quattro mani da Giuseppe Gammarota e Sabino Dicataldo rivolto a Francesco Salerno, per gli amici Ciccio. Un pensiero profondo che viene dal cuore e trascritto di getto in occasione dell'anniversario della morte dell'ex sindaco di Barletta. Insieme a quella foto che ritrae Francesco Salerno mentre era con i suoi compagni a Ischia.

"Non si lasciano gli amici in questa maniera - proseguono i due grandi amici Giuseppe Gammarota e Sabino Dicataldo - non si lasciano soprattutto dopo le tante giornate passate insieme e poi non si lascia una città che grazie a te era diventata protagonista del nostro territorio e che attendeva il "Sindaco della gente". La cosa più sorprendente è ascoltare molti giovani che all'epoca era poco più che bambini, parlare del Sindaco Salerno. La cosa più triste e sentire i tuoi detrattori (perché ne hai avuti) elogiare il tuo operato.

"Ma va bene così - concludono. Ricordarti ci fa bene, lo facciamo per noi stessi. Ciao Salerno, ciao".
  • Francesco Salerno
Altri contenuti a tema
2 Francesco Salerno, omaggio di Barletta per “il sindaco della gente” Francesco Salerno, omaggio di Barletta per “il sindaco della gente” 10 anni fa la scomparsa, «era un grande politico, ma anche un grande uomo»
1 Salerno e la politica, ieri e oggi: «Periodo di grande vivacità per Barletta» Salerno e la politica, ieri e oggi: «Periodo di grande vivacità per Barletta» Franco Caputo ritrae il periodo amministrativo di Francesco Salerno
4 Barletta ricorda il sindaco Salerno a 10 anni dalla scomparsa Barletta ricorda il sindaco Salerno a 10 anni dalla scomparsa Per l'occasione si terrà un incontro pubblico nell'anfiteatro dei giardini del castello
3 "Il sindaco della gente", il ricordo di Francesco Salerno al castello di Barletta "Il sindaco della gente", il ricordo di Francesco Salerno al castello di Barletta Dedicato a lui il piazzale dell'anfiteatro nei giardini del maniero barlettano
Sei anni dalla morte di Francesco Salerno, sindaco amatissimo Sei anni dalla morte di Francesco Salerno, sindaco amatissimo Il ricordo dell'assessore Gammarota: «Non è mai stato dimenticato da Barletta»
"Ripercorriamo le tracce di Francesco Salerno" "Ripercorriamo le tracce di Francesco Salerno" Cascella ricorda il "Sindaco della gente"
Agricoltura e giovani, all’EXPO 2015 per recuperare «la conoscenza del territorio» Agricoltura e giovani, all’EXPO 2015 per recuperare «la conoscenza del territorio» IV seminario Aislo “Francesco Salerno” per l’innovazione
Spostamento degli elettrodotti: «Ultimo atto. Finalmente!» Spostamento degli elettrodotti: «Ultimo atto. Finalmente!» Quarto ricorda i meriti di «Un gruppo di cittadini "folli" e un grande sindaco»
© 2001-2021 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.