Le parole del sindaco Cannito dopo il Consiglio comunale di Barletta

«Con questo gruppo politico non ho più niente a che fare». Il sindaco Cosimo Cannito è netto e taglia i ponti che legavano la sua amministrazione ai sei consiglieri comunali di Cantiere Barletta e al presidente del Consiglio Sabino Dicataldo. Tutti contrari al rendiconto finanziario 2021 approvato nel pomeriggio di oggi in aula.

«Il rendiconto è stato strumentalizzato da alcuni consiglieri comunali per cercare di sostituirmi con un altro sindaco. Ritengo che questa politica non faccia gli interessi dei cittadini», ha dichiarato il sindaco subito dopo la seduta consiliare.

L'astensione del consigliere Giuseppe Dipaola, quella dei tre portavoce del Movimento 5 Stelle, il voto favorevole – e non scontato – di Pier Paolo Grimaldi e Salvatore Lionetti. E poi quello di Ruggiero Mennea che aprirà un frattura all'interno del gruppo consiliare del Partito democratico. Tutte scelte determinanti nell'approvazione di un atto che, in caso di bocciatura, avrebbe aperto la strada alle elezioni anticipate.

Adesso bisognerà ripartire. Al sindaco, il compito di trovare una nuova maggioranza. I 5 stelle resteranno all'opposizione, lo hanno chiarito in Consiglio comunale. Ed è probabile una mozione di sfiducia del presidente del Consiglio. «Adesso – ha detto Cannito dopo la seduta – dobbiamo riorganizzare la giunta partendo da quello che abbiamo».
  • Consiglio comunale
  • Cosimo Cannito
I 5 stelle e l'appoggio esterno di Dipaola. A Barletta Cannito va avanti
I 5 stelle e l'appoggio esterno di Dipaola. A Barletta Cannito va avanti I pentastellati si astengono dal voto e dal Pd Mennea vota a favore
Cannito: «Sono sconfitto sul lato umano» Cannito: «Sono sconfitto sul lato umano»
Il messaggio del sindaco Cannito prima del voto sulla sfiducia Il messaggio del sindaco Cannito prima del voto sulla sfiducia
Conte Spagnoletti Zeuli Conte Spagnoletti Zeuli
A Barletta controlli straordinari su bici elettriche	A Barletta controlli straordinari su bici elettriche
Ritorno a scuola, le voci degli studenti di Barletta Ritorno a scuola, le voci degli studenti di Barletta
Terza dose vaccino anti Covid: la dichiarazione di Lopalco Terza dose vaccino anti Covid: la dichiarazione di Lopalco
Campionati italiani di Coastal rowing e Beach sprint a Barletta, le interviste Campionati italiani di Coastal rowing e Beach sprint a Barletta, le interviste
Il sindaco: «Ecco perché siamo contrari all'ampliamento della discarica» Il sindaco: «Ecco perché siamo contrari all'ampliamento della discarica»
Cannito: «Barletta tra le prime città a dotarsi di un Peba» Cannito: «Barletta tra le prime città a dotarsi di un Peba»
Cannito: «Restituite le ultime tre abitazioni di via Curci» Cannito: «Restituite le ultime tre abitazioni di via Curci»
La Chiesa di Sant'Andrea per il 15° anniversario dalla scomparsa di Don Gino Spadaro La Chiesa di Sant'Andrea per il 15° anniversario dalla scomparsa di Don Gino Spadaro
#NeValeUnaVita, il cortometraggio di Enpa Barletta #NeValeUnaVita, il cortometraggio di Enpa Barletta
Altri video a tema
Lidl, Barletta agirà in autotutela. Cannito: «Vogliamo realizzare il grande parco del mare» Lidl, Barletta agirà in autotutela. Cannito: «Vogliamo realizzare il grande parco del mare»
Canale H, parte la gara per realizzare l'impianto di depurazione a Barletta Canale H, parte la gara per realizzare l'impianto di depurazione a Barletta
Cannito: «Barletta tra le prime città a dotarsi di un Peba» Cannito: «Barletta tra le prime città a dotarsi di un Peba»
Barletta cambia volto, Cannito: «Restituire dignità e bellezza alla città» Barletta cambia volto, Cannito: «Restituire dignità e bellezza alla città»
© 2001-2021 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.