Etra Vancouver - Audace Barletta. <span>Foto Cosimo Campanella</span>
Etra Vancouver - Audace Barletta. Foto Cosimo Campanella
Calcio

Prima Categoria: l’Audace dice addio al primo posto. L’Etra vince ed è bagarre salvezza

Biancorossi frenati a San Severo, Maracanà verso la Promozione. Gialloneri vittoriosi sul Real Sannicandro

Si esauriscono probabilmente al "Ricciardelli" di San Severo le residue speranze dell'Audace Barletta di accedere direttamente al campionato di Promozione pugliese.

I ragazzi del duo Iannone-Tanzi riescono solo nel finale, grazie alle reti di Laboragine e Lomuscio, a riequilibrare il doppio svantaggio nei confronti di una combattiva Gioventù Calcio San Severo.

Il 2-2 finale con il quale si è chiuso il match del "Ricciardelli" è letteralmente musica per le orecchie dell'altra squadra sanseverese: quel Maracanà che vincendo per 2-1 sul campo dell'Ideale Bari ha praticamente posto il sigillo su di una più che meritata promozione diretta. Sono infatti otto adesso le lunghezze di vantaggio che la compagine subgarganica vanta sull'Audace Barletta (che mercoledì è attesa dalla semifinale di andata di Coppa Puglia contro l'Ideale Bari) a cinque turni dal termine della stagione regolare. Cinque partite nelle quali il Maracanà San Severo se la vedrà prevalentemente con squadre di bassa classifica, partire proprio dall'Etra Barletta che farà visita alla capolista proprio domenica prossima.

Etra Barletta che grazie al gol di Compierchio invece ha ottenuto un importantissimo successo al "Manzi Chiapulin" sui diretti rivali del Real Sannicandro.

Una vittoria di capitale importanza innanzitutto considerando il fatto che l'Atletico Peschici (che condivide con i gialloneri barlettani l'ultimo posto in classifica) ha fatto altrettanto nel derby garganico contro l'Atletico Vieste; e poi per il fatto che adesso Virtus Molfetta e Real Sannicandro - squadre che, causa scontri diretti sfavorevoli, l'Etra dovrà per forza di cose sopravanzare per salvarsi direttamente - distano ora un solo punto.

Certo per l'Etra resta il rammarico dei troppi punti buttati via negli scontri diretti che purtroppo calendario alla mano pesano come macigni, dal momento che dei prossimi ultimi cinque impegni di qui alla fine della regular season, due paiono decisamente proibitivi, dal momento che i ragazzi guidati dal duo Martire-De Finis dovranno affrontare Maracanà San Severo e Audace Barletta riducendo ancora di più il margine di errore nei restanti confronti che comunque si presentano tutt'altro che agevoli, vedi trasferta a Vieste e impegni interni contro Audace Cagnano e soprattutto quello contro l'Atletico Peschici che a questo punto si annuncia come un vero e proprio spareggio per evitare la retrocessione diretta, fermo restando il calendario decisamente più agevole per i garganici.

Risultati Prima Categoria Puglia - Girone A
Atletico Peschici-Atletico Vieste 3-1; Gioventù San Severo-Audace Barletta 2-2; Virtus Bisceglie-Audace Cagnano 1-1; Ideale Bari-Maracanà San Severo 1-2; Etra Barletta-Real Sannicandro 1-0; Real San Giovanni-Top Player Minervino 0-1; Noicattaro-Virtus Molfetta1-0

Classifica dopo la 21esima giornata
Maracanà San Severo 58; Audace Barletta 50; Ideale Bari 44; Virtus Bisceglie 41; TP Minervino 34; Audace Cagnano e Real San Giovanni 31; Atletico Vieste 28; Gioventù San Severo 25; Noicattaro 17; Real Sannicandro e Virtus Molfetta 16; Atletico Peschici ed Etra Barletta 15

Prossimo turno - 22esima giornata -17 marzo 2024
Audace Cagnano-Atletico Peschici; Maracanà San Severo-Etra Barletta; Real Sannicandro-Gioventù San Severo; Virtus Molfetta-Ideale Bari; Top Player Minervino-Noicattaro; Atletico Vieste-Real San Giovanni; Audace Barletta-Virtus Bisceglie
  • Audace Barletta
  • ASD Etra Barletta
Altri contenuti a tema
Beffa Audace. In Promozione ci va la Virtus Bisceglie Beffa Audace. In Promozione ci va la Virtus Bisceglie Barlettani fermati sul più bello da Amorese e dalla sfortuna. Ora si punta al ripescaggio
Audace Barletta, adesso tocca a te Audace Barletta, adesso tocca a te Si gioca domani al Manzi Chiapulin la finale play off che vale il gran salto in Promozione
1 L’Audace vince la Coppa Puglia di Prima Categoria L’Audace vince la Coppa Puglia di Prima Categoria Inutile successo di misura della Squinzano. Al Manzi Chiapulin è trionfo biancorosso
Prima Categoria: l’Audace vince il derby con l’Etra e blinda il secondo posto Prima Categoria: l’Audace vince il derby con l’Etra e blinda il secondo posto Etra in partita fino a un quarto d’ora dalla fine, poi i biancorossi dilagano. Maracanà San Severo matematicamente in Promozione.
Prima Categoria-l’Audace consolida il secondo posto e “vede” la Promozione. L’Etra vince e spera. Prima Categoria-l’Audace consolida il secondo posto e “vede” la Promozione. L’Etra vince e spera. I risultati delle formazioni barlettane, l’attesa del derby di domenica, e le questioni extra campo
Prima Categoria: l’Audace Barletta prenota il trionfo in Coppa Puglia Prima Categoria: l’Audace Barletta prenota il trionfo in Coppa Puglia I ragazzi di Beppe Iannone vincono per 2-0 la finale di andata a Squinzano
Prima Categoria, Audace Barletta in finale di Coppa Puglia Prima Categoria, Audace Barletta in finale di Coppa Puglia I ragazzi di Beppe Iannone pareggiano 0-0 al Manzi Chiapulin con l’Ideale Bari nella semifinale di ritorno
Coppa Puglia di Prima Categoria - l’Audace prenota la finale Coppa Puglia di Prima Categoria - l’Audace prenota la finale Grande rimonta dei ragazzi di Beppe Iannone che si impongono per 3-2 sul campo dell’Ideale Bari nella semifinale di andata
© 2001-2024 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.