Futsal Barletta
Futsal Barletta
Calcio a 5

Futsal Barletta, i biancorossi riescono a superare il Just Mola

Incontro impegnativo, ma ora la salvezza diretta non è più un miraggio lontano

Il Futsal Barletta c'è. Nel 25esimo turno del campionato di serie C/1 di calcio a 5 Puglia la compagine guidata dal nuovo coach Bavaro supera, seppur con qualche difficoltà, un coriaceo Just Mola con il risultato finale di 4-3 (anch'esso invischiato nella lotta per non retrocedere); mattatore dell'incontro il barlettano Fiorentino (che alla fine si porterà il pallone a casa grazie alla sua tripletta personale), che consentirà alla sua squadra di aggiungere tre punti pesantissimi al suo totalizzatore, tale da consentirle di tirare un sospiro di sollievo nelle retroguardie della classifica generale, approfittando al tempo stesso dei passi falsi delle dirette inseguitrici alla salvezza. Arena della "singolare tenzone" il Palaborgia davanti ad una discreta cornice di pibblico. Arbitri dell'incontro i sig.ri Di Gregorio (della sezione di Taranto) e Valente (della Sezione di Molfetta).

Partenza di marca barese: Achille, con due poderose respinte, nega la gioia del gol agli ospiti al 5' ed al 6' rispettivamente su Satalino ed Albanese. La squadra di casa prende le redini del gioco ed al 9' Fiorentino, ben servito da Cappai in contropiede, trafigge l'estremo difensore molese Mastrodonardo senza pietà. È 1-0! Segue una fase di stanca con i biancorossi a gestire l'incontro, ma al 23' arriva per loro la momentanea doccia gelata: Corona, con un destro "sporcato" dalla difesa di casa, perviene beffardamente al pareggio. I "ragazzi terribili" di coach Bavaro non si perdono d'animo e guadagnano centimetro dopo centimetro sul parquet di gioco ridettando legge e pervenendo nuovamente al vantaggio sempre con Fiorentino al 27' grazie ad un assist al bacio, questa volta, di Caggia. Si va al riposo con i padroni di casa avanti 2-1.

Secondo tempo di marca nettamente biancorossa: al 5' allungo dei padroni di casa con Franchi che, in spaccata, sigla il 3-1 con Fiorentino, questa volta, nelle vesti di "assist-man". Il gioco dei baresi è piuttosto sterile con il solo Corona che impensierisce Achille, ma senza sortire gli effetti sperati; tuttavia, i biancazzurri accorciano le distanze con il numero 79 che beffardamente sigla la rete del 3-2 tra l'incredulità della retroguardia barlettana. La rete sembrerebbe impensierire i padroni di casa ma non è così in quanto controllano in tutti reparti l'andamento della gara; i baresi, dal canto loro, schierano il "full-power" di movimento ma ottengono l' effetto deleterio di subire il classico gol a porta vuota grazie al solito Fiorentino al 23' che comodamente insacca la rete avversaria, lasciando intendere agli avversari "ritentate sarete più fortunati". 4-2 Futsal Barletta e giochi di fatto chiusi. Il Just Mola un paio di minuti più tardi si rifà sotto con Dicataldo con la rete del 4-3 ma è soltanto un fuoco di paglia in quanto gli avversari tireranno i remi in barca, non più capaci di superare la metà campo avversaria. Al triplice fischio finale capitan Calamita & c. tirano un sospiro di sollievo raddrizzando una classifica che si stava facendo per loro pericolosissima.

Il campionato è ancora lungo e pieno d'insidie, i biancorossi di patron Pedico ci sono e la "cura Bavaro" sta facendo sortire i primi influssi benefici alla squadra biancorossa. La salvezza diretta, adesso, non è più un lontano miraggio. Gli allenamenti sono già ripresi presso la palestra del plesso scolastico "E. Fieramosca" di Barletta in vista della proibitiva trasferta di sabato prossimo in quel di Margherita di Savoia contro la Polisportiva Golden Boys.

Futsal Barletta: Achille, Stella, Riondino, Cappai, Calamita, Lattanzio, Fiorentino, Amato, Franchi, Caggia, Mennea. All: Bavaro.
Just Mola: Mastrodonardo, Satalino, Corona, Soldano, Decataldo, Lestingi, Valente, Salatino, Amoruso, Albanese, Lopriore. All: Recchia.
Reti: 9' pt Fiorentino (F), 23' pt Corona (M), 27' pt Fiorentino (F), 5' st Franchi (F), 15' st Corona (M), 23' st Fiorentino (F), 25' st Decataldo (M).
Ammoniti: Mastrodonardo (M) per proteste, Corona (M) per gioco pericoloso, Cappai (F) per gioco pericoloso.
Arbitri: Di Gregorio (della sezione di Taranto) e Valente (della Sezione di Molfetta).
  • Futsal Barletta
Altri contenuti a tema
Daniele Riefolo è il nuovo portiere del Futsal Barletta Daniele Riefolo è il nuovo portiere del Futsal Barletta Così la squadra completa il parco portieri
Futsal Barletta, il Presidente: «Sono arrabbiato per la lunga squalifica, mi prenderò una pausa di riflessione» Futsal Barletta, il Presidente: «Sono arrabbiato per la lunga squalifica, mi prenderò una pausa di riflessione» Le parole del presidente Ruggiero Pedico dopo la lunga squalifica
Futsal Barletta: dai tempi supplementari alla finale regionale playoff Futsal Barletta: dai tempi supplementari alla finale regionale playoff Sabato prossimo in casa contro il Castellana
Futsal Barletta, è tempo di playoff Futsal Barletta, è tempo di playoff Stasera la squadra biancorossa sfida il Futsal Noci
Futsal Barletta, vittoria contro il Brindisi per 8-3 Futsal Barletta, vittoria contro il Brindisi per 8-3 Si tratta del quarto risultato utile consecutivo
Il Futsal Barletta espugna il campo del Futsal Noci per 8-0 Il Futsal Barletta espugna il campo del Futsal Noci per 8-0 La squadra si prepara a scendere in campo, martedì sera, nella sfida esterna al Futsal Brindisi
Futsal Barletta-Castellana, 3 a 3 al PalaColombo Futsal Barletta-Castellana, 3 a 3 al PalaColombo Pareggio nella quarta giornata di andata del Campionato Regionale
Futsal Barletta: tesserati Claudio Ortuso, Norman Nata e Michele Palumbo Futsal Barletta: tesserati Claudio Ortuso, Norman Nata e Michele Palumbo L'annuncio in vista della ripresa del campionato
© 2001-2022 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.