Davis Cup: Enzo, Mimmo e Pasquale da Barletta a Malaga nel segno del trionfo azzurro nel tennis
Davis Cup: Enzo, Mimmo e Pasquale da Barletta a Malaga nel segno del trionfo azzurro nel tennis
Tennis

Davis Cup: Enzo, Mimmo e Pasquale da Barletta a Malaga nel segno del trionfo azzurro nel tennis

La bella testimonianza di tre barlettani giunti in Spagna per celebrare la vittoria italiana dopo 47 anni

"La passione per lo sport diventa un treno che ti porta in giro per nazioni, città e paesi, e che quando passa bisogna farsi trovare pronti e decisi alla partenza. Così come hanno fatto Enzo Mimmo e Pasquale che hanno deciso di farsi accompagnare alla fermata di Malaga dalla "Freccia del Sud", al secolo Pietro Paolo Mennea alla conquista di questa storica vittoria".

Questo è il messaggio con il quale Pasquale Fiore, Enzo Laforgia e Mimmo Zingrillo, direttamente da Malaga, terra di corrida, di artisti e da ieri sera di grandi trionfi sportivi azzurri celebrano la seconda storica affermazione dell'Italia in Coppa Davis, a 47 anni di distanza dal trionfo di Adriano Panatta e Corrado Barazzutti a Santiago del Cile.

Da Barletta a Malaga nel nome di Pietro Mennea quindi, per celebrare il match decisivo dello strepitoso Jannik Sinner di questi tempi, e dei suoi fantastici compagni d'avventura Lorenzo Musetti, Simone Bolelli, Matteo Arnaldi (autore della prima vittoria nella finale con gli australiani) e quel Lorenzo Sonego che fu giovanissimo protagonista del Challenger ATP Città della Disfida qualche anno fa.

Da Barletta a Malaga quindi, con Enzo, Mimmo e Pasquale lì non solo a celebrare il trionfo del tennis azzurro, ma anche a proporre un ideale gemellaggio tra le due città nel nome dell'arte, e nel nome dei maestri Giuseppe De Nittis e Pablo Picasso, originario quest'ultimo proprio della città andalusa.

De Nittis e Pablo Picasso

Da Barletta a Malaga e non solo, visto che il vessillo immortalante Pietro Mennea ha di recente fatto tappa anche a Wembley e a Leverkusen seguendo le sorti della Nazionale di calcio, perché come dicono Enzo, Mimmo e Pasquale, la passione per lo sport è un treno che, partendo da Barletta porta ovunque: in Italia, in Europa, nel mondo.
Davis Cup: Enzo, Mimmo e Pasquale da Barletta a Malaga nel segno del trionfo azzurro nel tennisDavis Cup: Enzo, Mimmo e Pasquale da Barletta a Malaga nel segno del trionfo azzurro nel tennis
  • tennis
Altri contenuti a tema
La racchetta di Nadal donata a Barletta nel 2003 torna in campo La racchetta di Nadal donata a Barletta nel 2003 torna in campo L’oggetto-simbolo continua a essere tramandato nelle generazioni tra sport, passione e valori
Melbourne 28 gennaio 2024. Jannik Sinner é leggenda Melbourne 28 gennaio 2024. Jannik Sinner é leggenda Al termine di un match epico il ventiduenne altoatesino riporta l’Italia nella storia del tennis. Solo 4 anni fa era in campo a Barletta
Circolo Tennis Barletta: rinnovo delle cariche sociali Circolo Tennis Barletta: rinnovo delle cariche sociali Il CEO del gruppo "Media One", Savino Lapalombella, presenta la propria candidatura
Brillanti risultati per i giovani atleti del Circolo Tennis Barletta Brillanti risultati per i giovani atleti del Circolo Tennis Barletta Importanti traguardi per Michele Piazzolla, Ale Binetti e Matteo Campana
Smashball: movimento, stile e qualità nel padel e nel tennis Smashball: movimento, stile e qualità nel padel e nel tennis Le proposte di abbigliamento e di attrezzatura tecnica dell’azienda pugliese con sede a Barletta
Open Disfida edizione 2023, a Barletta trionfa il giapponese Mochizuki Open Disfida edizione 2023, a Barletta trionfa il giapponese Mochizuki «Sono arrivato qui che nemmeno sapevo dove fosse Barletta, e adesso il nome di questa città resterà per sempre impresso nei miei ricordi»
Open “Città della Disfida”, buona la prima per il debutto Open “Città della Disfida”, buona la prima per il debutto Il grande tennis al Circolo Tennis di Barletta dal 2 al 9 aprile: il parere degli spettatori
L'incordatore barlettano Antonio Riccheo tra le stelle del tennis L'incordatore barlettano Antonio Riccheo tra le stelle del tennis È stato a capo del team nel torneo di Astana in Kazakistan
© 2001-2024 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.