Calcio a5
Calcio a5
Calcio a 5

Calcio a 5, prima da dimenticare per l'A.S.D Barletta

Tanta sfortuna nel 3-6 contro lo Sporting Modugno

Parte con il piede sbagliato la stagione sportiva del ripescato A.S.D. Barletta Calcio a 5, inserito nel girone D del nuovo campionato nazionale di serie B. Nell'esordio avvenuto sabato scorso nella cornice del "PalaBorgia" contro l'ottimo Sporting Modugno, i biancorossi di mister Dazzaro e dei nuovi arrivati Tutrone e Lattanziao hanno rimediato una sfortunata quanto immeritata sconfitta per 3-6. A fare la differenza sul parquet barlettano hanno provveduto la maggiore esperienza e il maggiore cinismo degli ospiti, e in particolare gli 8 (!) legni colpiti dai padroni di casa durante il match. Sugli scudi l'estremo ospite Imperatore, per distacco il migliore in campo.

Altalena di emozioni in avvio di gara al "PalaBorgia": i biancorossi partono in quarta e sfiorano il vantaggio con Di Pinto, ma è ospite il primo centro che chiude la prima frazione sul parziale di 0-1. Nel secondo tempo arriva la pronta reazione dei ragazzi di Dazzaro, guidati da Bizzoca e Lacavalla: Di Pinto coglie due legni, e sul ribaltamento di fronte il Modugno fulmina l'estremo difensore barlettano Stella per il raddoppio. 2-0 presto vanificato dalla rete di Acocella, che dimezza lo svantaggio per i biancorossi: sull'1-2 l'assedio del Barletta si fa sempre più costante, e solo un grande Imperatore salva gli ospiti dalla capitolazione.

Gli ultimi 5 minuti riecheggiano la trama di un thriller, con ben 6 centri. Il Modugno approfitta del crollo biancorosso e mette a segno 4 reti in altrettanti minuti, rendendo inutili i centri di Bizzoca e Lacavalla nel finale, quando arrivano anche altri pali colpiti da Di Pinto e Severino. Al fischio finale lo Sporting Modugno batte 6-3 l'A.S.D. Barletta: per i ragazzi di Dazzaro la prossima tappa è ora fissata a Giovinazzo, dove sabato prossimo scenderanno in campo per affrontare la formazione locale, che dispone dell'ex "dal dente avvelenato" Calamita tra le sue fila.

RISULTATI PRIMA GIORNATA CAMPIONATO DI SERIE B, GIRONE D DI CALCIO A 5:
Barletta C5-Sporting Modugno 3-6
F.lli Cambise-Five Campobasso 0-0
Fuente Foggia-Azzurra Paganese 5-1
Real Dem Porto-San Giorgio 3-5
Real Molfetta C5-Giovinazzo 7-2
Scarabeo C5-Maco L'Aquila 7-1
Sporting Sala-C. C5 Manfredonia 6-2
CLASSIFICA CAMPIONATO DI SERIE B, GIRONE D:
Real Molfetta C5, Sporting Sala, Scarabeo C5, Fuente Foggia, Sporting Modugno, Porto San Giorgio 3; F.lli Cambise, Five Campobasso 1; Real Dem Porto, A.S.D. Barletta, C5 Manfredonia, Azzurra Paganese, Giovinazzo, Maco L'Aquila 0.
  • Calcio a 5
  • A.S.D. Barletta Calcio a 5
  • Sconfitta
  • Campionato
Altri contenuti a tema
Barletta-Futbol Cinco, la decisione del giudice sportivo dopo il furto Barletta-Futbol Cinco, la decisione del giudice sportivo dopo il furto La sfida era stata sospesa per il furto in spogliatoio di oggetti personali subìto da alcuni calcettisti nerazzurri
«Furto negli spogliatoi», sospeso il match di calcio a 5 «Furto negli spogliatoi», sospeso il match di calcio a 5 Amara sorpresa per i giocatori al PalaDisfida
Calcio a 5: tra playoff, playout e retrocessioni Calcio a 5: tra playoff, playout e retrocessioni Il punto sui risultati delle compagini barlettane
1 Società sportive senza strutture, a Barletta monta la protesta Società sportive senza strutture, a Barletta monta la protesta Sospeso il nulla osta per la palestra della scuola media "Fieramosca"
L’Eraclio calcio a 5 vince il primo derby della stagione L’Eraclio calcio a 5 vince il primo derby della stagione Vittoria per 6-4 al tensostatico “Guerino Piazzolla” di Margherita di Savoia
Tre squadre di Barletta nel girone C1 Puglia Tre squadre di Barletta nel girone C1 Puglia A poche settimane dall'inizio della stagione si completa il quadro delle 14 squadre del girone unico; sono tre le formazioni barlettane e partecipanti
Gianna Barbaro vola in serie A2 con la Nox Molfetta Gianna Barbaro vola in serie A2 con la Nox Molfetta La giocatrice, reduce da un brutto infortunio, tra le protagoniste della stagione
Barletta C5 a rischio focolaio Covid Barletta C5 a rischio focolaio Covid 12 i componenti risultati positivi
© 2001-2022 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.