Tutto l'Oro di Pietro
Tutto l'Oro di Pietro
La città

Successo su RaiSport per lo speciale televisivo "Tutto l'Oro di Pietro"

Un omaggio alla Freccia del Sud dall'autore Roberto Carulli

"Tutto l'Oro di Pietro. Dalle origini del mito al trionfo di Mosca". Così l'Italia e tutto il popolo del web in tutto il mondo hanno visto su RaiSport la splendida strenna natalizia andata in onda nello speciale di mezz'ora dedicato alla Freccia del Sud, autore Roberto Carulli.

Sullo sfondo quella Barletta che tutti noi conosciamo (e abbiamo riconosciuto nelle immagini del nostro quotidiano vissuto: la litoranea di Ponente - con i silos prima dell'abbattimento - ed un pilone dell'ormai distrutta teleferica, l'immarcescibile Colosso sul corso principale, il centro storico, i sontuosi interni ottocenteschi del Teatro Curci…

Stavolta, come anticipato da BarlettaViva, il servizio pubblico è andato a scavare ancora più in profondità, regalando le storie più inedite raccontate da chi le ha vissute con Pietro Mennea e la sua umana avventura sportiva. Compreso il "pistino" nel cortile dell'Istituto tecnico commerciale "Michele Cassandro" in viale Marconi, col sonoro e la voce di Pietro.

In primissima persona, la figura e la voce di Franco Mascolo, il suo primo allenatore della carriera nella canotta dell'AVIS con la parabola vissuta insieme fino all'avvento di Carlo Vittori al centro sportivo Bruno Zauli di Formia.

Ma se quel Mascolo, ripreso nella fiction 2015 sempre targata Rai Uno e prodotta da Luca Barbareschi con ricco contributo di Apulia Film Commission, era già noto al pubblico televisivo nazionale nel bianconero d'epoca, sono stati altri volti ed altre voci a rivelarsi per la prima volta assoluta (ed in esclusiva) al grande pubblico.

Nella millenaria Chiesa prepositura curata di San Giacomo Maggiore, don Sabino Lattanzio ha mostrato il registro dei battezzati anno 1952 (sabato 28 giugno, giorno di quei Santi) con scritto in bella calligrafia Mennea Pietro Paolo.

L'assoluta novità è stato sentirsi rievocare da Tommaso Divincenzo, oggi avvocato ma allora patito delle auto veloci e dei motori in generale come adesso che ha trascorso anni nel locale Motoclub, quele sfide per 500 lire sull'ormai scomparso Viale Giannone, col commento audio dello stesso Pietro Mennea a proposito della Porsche battuta nelle sedute notturne fra scommettitori clandestini…

Un gran bel regalo di Natale della struttura RaiSport, con sentiti ringraziamenti al direttore, il collega Auro Bulbarelli!
6 fotoTutto l'Oro di Pietro
Tutto l'Oro di PietroTutto l'Oro di PietroTutto l'Oro di PietroTutto l'Oro di PietroTutto l'Oro di PietroTutto l'Oro di Pietro
  • Trasmissione televisiva
  • Pietro Mennea
Altri contenuti a tema
Dal 19 al 22 gennaio una cicloavventura per ricordare Pietro Mennea Dal 19 al 22 gennaio una cicloavventura per ricordare Pietro Mennea Verranno toccate quattro tappe per unire idealmente le città a cui l'atleta era legato
Pietro Mennea continua a volare con l'aereo a lui dedicato Pietro Mennea continua a volare con l'aereo a lui dedicato Il senatore Dario Damiani si dichiara orgoglioso di questa iniziativa di ITA Airways
Il Castello di Barletta tra le "Meraviglie" di Alberto Angela Il Castello di Barletta tra le "Meraviglie" di Alberto Angela Passaggio sul maniero barlettano nella puntata andata in onda ieri su Rai1
1 Il nuovo aereo azzurro di ITA Airways dedicato a Pietro Mennea Il nuovo aereo azzurro di ITA Airways dedicato a Pietro Mennea Si tratta di un Airbus A319, il secondo con livrea azzurra
Le sorelle Annamaria e Angela Pio Savino: da Barletta a Rai 1 Le sorelle Annamaria e Angela Pio Savino: da Barletta a Rai 1 Entrambe originarie di Barletta hanno partecipato alla puntata de "I soliti ignoti"
Federica Leone, cantante di Barletta, nella fiction  di Canale 5 “Storia di una Famiglia perbene” Federica Leone, cantante di Barletta, nella fiction di Canale 5 “Storia di una Famiglia perbene” Con lei appariranno sullo schermo altri due barlettani, Nik Seccia (chitarra) e Alessandro Ragno (sax)
Il murale di Pietro Mennea arriva anche a Termoli Il murale di Pietro Mennea arriva anche a Termoli L'inaugurazione avverrà venerdì 19 novembre
Raffaele Fiorella, un ragazzo barlettano a “Il Collegio 6” sulla Rai Raffaele Fiorella, un ragazzo barlettano a “Il Collegio 6” sulla Rai Il giovane 16enne di Barletta è tra i protagonisti del reality di Rai 2
© 2001-2022 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.