Cronaca

«State vicino ai genitori», appello del padre del ragazzo suicida

Non può esistere una cosa del genere per una bocciatura. Appello anche al ministro dell'Istruzione Gelmini

Si sono svolti ieri i funerali del ragazzo 17enne morto suicida a causa della panico in cui l'aveva gettato la bocciatura scolastica. Il ragazzo che frequentava il quarto anno presso l'istituto tecnico "Tannoia" ha trascorso gli ultimi minuti con i suoi amici prima di prendere l'agghiacciante decisione di lanciarsi contro il treno in corsa delle ferrovie Bari Nord diretto a Barletta.

«State vicino ai genitori e dite tutto'': è l'appello del padre raccolto dall'Ansa. ''Io adesso detto il sto pagando le conseguenze per un figlio che mi ha detto tutto tranne una cosa, per non deludermi».

Infine il padre lancia anche un appello al ministro dell'Istruzione, Mariastella Gelmini: «Dovrebbero avvisare per primi i genitori e poi i ragazzi che sono stati bocciati. E chiedo che i ragazzi possano di nuovo recuperare a settembre».
Elezioni Amministrative 2022
Candidati sindaco
Candidati al consiglio comunale
  • Disagio giovanile
  • Giovani e adolescenti
  • Scuola
  • Appello
Altri contenuti a tema
Giornata di sensibilizzazione alla violenza per le scuole secondarie di Barletta Giornata di sensibilizzazione alla violenza per le scuole secondarie di Barletta L’iniziativa è stata promossa dal Settore Servizi Sociali della locale Amministrazione
Scuola: ok per l'inizio il 14 settembre Scuola: ok per l'inizio il 14 settembre La Giunta regionale ha fissato anche il termine delle attività
Violenza e criminalità, cosa ne pensano i giovani barlettani? Violenza e criminalità, cosa ne pensano i giovani barlettani? «Viviamo una vita di timore, ansia e preoccupazione ed abbiamo paura anche ad uscire»
1 Allarme vandalismo a Barletta, interviene l'Ordine degli psicologi Allarme vandalismo a Barletta, interviene l'Ordine degli psicologi I residenti chiedono più sicurezza e controlli da parte delle forze dell'ordine
Polo Universitario di Barletta: ritornano le lezioni in presenza Polo Universitario di Barletta: ritornano le lezioni in presenza Le testimonianze degli iscritti
Ristorazione scolastica, proroga per presentare la nuova attestazione ISEE anno 2022 Ristorazione scolastica, proroga per presentare la nuova attestazione ISEE anno 2022 Dati e documenti potranno essere caricati sino al 31 marzo
Il "Cassandro-Fermi-Nervi" di Barletta tra gli ammessi al "Mad for Science 2022" Il "Cassandro-Fermi-Nervi" di Barletta tra gli ammessi al "Mad for Science 2022" Il polivalente è tra le sette scuole pugliesi nel concorso che premierà i lavoratori di scienze
Opportunità PNRR per le scuole di Barletta Opportunità PNRR per le scuole di Barletta Gli interrogativi di Grazia Desario, presidente provinciale Bat di Italia In comune
© 2001-2022 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.