Santa Scommegna
Santa Scommegna
La città

Scommegna, stadio Puttilli: «Il mio impegno affinché i lavori vengano realizzati al più presto»

«Sarebbe gravissimo ripetere l'errore di chi in 7 anni si è avventurato con tempistiche puntualmente non rispettate»

«Sulla vicenda dello stadio "Puttilli" è arrivata l'ora di dire la verità, l'omologazione è in cima alle priorità. Gli straordinari successi dei nostri ragazzi del Barletta 1922, promossi in serie D e poi vincitori della Coppa Italia Dilettanti hanno acceso i riflettori su una questione annosa e spiacevole» dice la candidata sindaca Santa Scommegna.

«Questa mattina i tecnici della Lega Nazionale Dilettanti hanno fatto visita al nostro stadio (chiuso ormai da 7 anni) per comprenderne la possibile omologazione alla disputa delle gare del prossimo campionato. Da questa ispezione è emerso un quadro ben preciso.

I punti essenziali da affrontare sono tre. Il primo è quello relativo ai sediolini, la cui misura necessaria per l'omologazione è di 30cm, 8 in più rispetto ai 22 di quelli attualmente installati. La soluzione per ovviare a questo problema sarebbe di rimuoverli e poi reinstallarli nella giusta misura. Il secondo punto è quello riconducibile alle recinzioni esterne, omologabili solo inserendo un pressopiegato che eliminerebbe il dente che attualmente facilita l'accesso alla struttura. Il terzo ed ultimo punto è quello della recinzione interna, attualmente alta 1 metro e 20 centimetri, uno in meno rispetto alla misura necessaria. Per ovviare a questo problema sarebbe necessario installare una struttura in policarbonato realizzata con la giusta altezza.

Questi lavori, uniti alle rifiniture già predisposte da Bar.s.a. Dopo l'intervento di sua Eccellenza il commissario straordinario Francesco Alecci e ovviamente uniti alle necessarie autorizzazioni di agibilità permetterebbero la sospirata riapertura al pubblico.

Il mio impegno e quello di tutta la coalizione di centrosinistra a mio sostegno, è rivolto a far si che questi lavori vengano realizzati al più presto. Bisogna agire con celerità e realismo evitando false promesse e inutili kermesse. Sarebbe gravissimo ripetere l'errore di chi in 7 anni (in particolar modo gli ultimi 3 di amministrazione Cannito) si è avventurato a formulare tempistiche puntualmente non rispettate. Bisogna agire rapidamente e con concretezza per restituire al Barletta 1922, ai tifosi, agli sportivi e a tutta la comunità un bene fondamentale. Dallo sport nasce benessere, dallo sport nasce comunità, dallo sport nasce sicurezza. Il mio patto è solo e soltanto con la città».
  • Stadio "C. Puttilli"
  • Santa Scommegna
Altri contenuti a tema
10 Sediolini danneggiati al "Puttilli", Cannito: «Non maltrattarla, è la tua città» Sediolini danneggiati al "Puttilli", Cannito: «Non maltrattarla, è la tua città» Denuncia social del primo citttadino
Barletta-Nocerina, il sindaco dispone l'apertura della gradinata del "Puttilli" Barletta-Nocerina, il sindaco dispone l'apertura della gradinata del "Puttilli" Secondo provvedimento straordinario dopo quello della gara con il Martina, biglietti in vendita presso la sede del Barletta 1922
9 Barletta-Nocerina, ordinanza dell'ufficio traffico Barletta-Nocerina, ordinanza dell'ufficio traffico Cambia la viabilità nei pressi dello stadio "Puttilli"
Stadio Puttilli, «Entusiasmo e collaborazione per l’apertura straordinaria della gradinata» Stadio Puttilli, «Entusiasmo e collaborazione per l’apertura straordinaria della gradinata» Gennaro Calabrese: «Supportiamo questa opportunità con rispetto per vivere una splendida domenica di sport»
13 Barletta-Martina, il sindaco autorizza l'apertura parziale della gradinata Barletta-Martina, il sindaco autorizza l'apertura parziale della gradinata Disponibili mille tagliandi per la gara in programma domenica 9 ottobre alle 16
7 “Puttilli”, il sindaco Cannito incontra il Barletta 1922 “Puttilli”, il sindaco Cannito incontra il Barletta 1922 A Palazzo di Città il punto sulla situazione capienza
Puttilli sold-out ma ancora monco. Cresce l'impazienza della tifoseria Puttilli sold-out ma ancora monco. Cresce l'impazienza della tifoseria Biglietti già esauriti per Barletta-Martina, si moltiplicano gli appelli per la riapertura del settore Distinti ancora chiuso
Barletta 1922: in occasione della partita, ordinanza dell’Ufficio Traffico Barletta 1922: in occasione della partita, ordinanza dell’Ufficio Traffico Per esigenze di ordine pubblico si renderà necessario interdire la circolazione veicolare lungo le strade circostanti
© 2001-2022 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.