Rose rosse
Rose rosse
Territorio

​San Valentino 2016, due pugliesi su cinque regaleranno fiori

Indagine di Coldiretti Puglia: il 33% preferisce risparmiare

Quasi due pugliesi su cinque (37%) regaleranno fiori per San Valentino, messaggeri d'amore scelti quasi esclusivamente dagli uomini. E' quanto emerge dai risultati dell'indagine di Coldiretti Puglia presso i punti vendita di Campagna Amica dei capoluoghi di provincia, dal quale si evidenzia che una minoranza del 10% donerà cioccolatini, il 12% capi di abbigliamento e accessori, il 7% profumi e l'1% gioielli, ma il 33% preferisce risparmiare e non regalerà nulla.

Ogni anno - ricorda Coldiretti - i fiori divengono complici di atmosfere e promesse che si rinnovano in occasione della festa degli innamorati. Il tulipano per 'l'amore perfetto', il non ti scordar di me per 'amore sincero', l'orchidea per 'passione, sensualità, bellezza', la primula per 'primo amore'. Messaggera indiscussa di San Valentino resta la rosa. Inaspettatamente, però, l'edizione targata 2016 delle celebrazioni per la festa di cupido vedrà una protagonista d'eccezione che usualmente contraddistingue la festa delle donna a marzo, la mimosa.
  • San Valentino
Altri contenuti a tema
All you need is LOVE: la formula magica per un San Valentino ritrovato al "Bubbles" di Trani All you need is LOVE: la formula magica per un San Valentino ritrovato al "Bubbles" di Trani Il famoso motivo dei fab four scelto dall’Alegra group per la speciale serata
San Valentino a Ognissanti a Trani: finalmente “liberi” di amare San Valentino a Ognissanti a Trani: finalmente “liberi” di amare Dopo il lungo inverno della vita sociale la festa degli innamorati apre idealmente le porte della primavera
1 "Barletta s'innamora", partecipa e vinci un weekend d'amore "Barletta s'innamora", partecipa e vinci un weekend d'amore L'iniziativa è a cura del Comitato "Le Strade dello Shopping" di Barletta
A Barletta la festa degli innamorati Un momento di incontro per le coppie
© 2001-2022 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.