Tenda lungomare barsa
Tenda lungomare barsa
La città

Rimosso accampamento sul lungomare "Pietro Paolo Mennea" di Barletta

«Spregio di regolamenti e buon senso»

Rimosso questa mattina una sorta di accampamento improvvisato che insisteva sul lungomare Pietro Paolo Mennea nei pressi della foce del Canale H. Ripristinata la zona come in origine eliminando ogni suppellettile presente.

Correva sulla lunga onda dei social network una strana segnalazione di qualche giorno fa, una tenda con varie suppellettili e accessori, vistosamente posizionata sul lungomare "di Ponente" a pochissimi giorni dall'apertura della stagione balneare, senza alcuna autorizzazione. La mancanza dell'osservazione delle previste norme igieniche e senza aver operato alcuna richiesta, generava una situazione non sostenibile. Subito innescato l'intervento dei vigili urbani che hanno raggiunto gli occupanti della tenda. Bar.S.A. S.p.A. su richiesta delle forze dell'ordine e del Comune di Barletta è prontamente intervenuta a ripristino del decoro cittadino.

«In città era già capitato in passato che si ponessero questi "accampamenti" di fortuna, in spregio a regolamenti e buon senso. Spesso però si trattava di zone meno in vista, ugualmente illegali ma meno vistose. Questo sito invece risultava per molti versi intollerabile, abbiamo inteso intervenire subito su impulso della pubblica amministrazione». Interviene così l'amministratore unico di Bar.S.A. S.p.A. avv. Michele Cianci, in prima linea in azioni di ripristino ambientale e di salvaguardia del bene comune.

«Stiamo mettendo massima attenzione al ripristino di tutte le aree adiacenti e connesse alla prossima stagione turistica dopo un periodo di contrazione assoluta - precisa Cianci - e i nostri operatori sono sempre pronti con rigore e dedizione. Svolto un lavoro eccellente a beneficio di tutti i cittadini ripristinando quella zona del lungomare. Invoco e spero che siano sempre rispettate tutte le zone di questa bella città».

«Ho seguito personalmente i lavori di ripristino del lungomare Mennea: chiedo a tutti, ma proprio a tutti di non sporcarlo. La nostra spieggia non è solo un biglietto da visita verso l'esterno, ma è un valore inestimabile per tutta la comunità cittadina. Basta con queste bottiglie, basta con questi rifiuti. Foto di sporcizia e inciviltà girano sui social portando grave discredito globale alla città di Barletta che deve essere rilanciata per il turismo come volano dell'economia nostrana. Mostriamo una coscienza civica: buttare una bottiglia in un contenitore non costa nulla e certamente muta in meglio il biglietto da visita della nostra Città della disfida, partiamo da questo».
  • Bar.S.A.
Altri contenuti a tema
Ecco i nuovi bandi Bar.S.A., 17 posti a tempo pieno e indeterminato Ecco i nuovi bandi Bar.S.A., 17 posti a tempo pieno e indeterminato Cianci: «Andiamo controcorrente, posti a tempo pieno e indeterminato»
Rigettato il ricorso di un candidato escluso dal bando Bar.S.A. per l’assunzione di 13 operatori Rigettato il ricorso di un candidato escluso dal bando Bar.S.A. per l’assunzione di 13 operatori Cianci: «Ulteriore prova della grandissima attenzione posta in ogni singolo dettaglio di bando e disciplinari»
Operatore Bar.S.A. aggredito con un pugno, interviene la Polizia Operatore Bar.S.A. aggredito con un pugno, interviene la Polizia Il lavoratore è stato colpito dopo aver richiamato un cittadino che stava abbandonando un sacchetto
Il parco di via Dante Alighieri intitolato all'ex sindaco Dicuonzo Il parco di via Dante Alighieri intitolato all'ex sindaco Dicuonzo "Per una Barletta più verde, a misura di ragazzi e famiglie"
I giardini di via Dante Alighieri saranno intitolati all'ex sindaco di Barletta Pino Dicuonzo I giardini di via Dante Alighieri saranno intitolati all'ex sindaco di Barletta Pino Dicuonzo Martedì la zona verde sarà dedicata al primo cittadino scomparso più di 20 anni fa
Da mercoledì nuovi trattamenti fitosanitari su patrimonio arboreo a Barletta Da mercoledì nuovi trattamenti fitosanitari su patrimonio arboreo a Barletta Attività programmata da Bar.S.A. e Comune di Barletta contro i parassiti
Campane di raccolta indumenti usati, servizio potenziato a Barletta Campane di raccolta indumenti usati, servizio potenziato a Barletta Dopo le segnalazioni dei cittadini
1 "Rifiutati”, a Barletta la campagna di sensibilizzazione per una maggiore educazione civica "Rifiutati”, a Barletta la campagna di sensibilizzazione per una maggiore educazione civica Michele Cianci: «Piccoli gesti per un “cambio di rotta”. Proviamoci tutti»
© 2001-2021 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.