Senza tetto
Senza tetto
La città

Rannicchiato sulle scale dell'ex ospedale, scatta la solidarietà

Da alcuni giorni un uomo dorme all'addiaccio in Piazza Umberto I

Da alcune notti sulle scale dell'ex ospedale di Barletta in piazza Umberto I è stato avvistato un uomo, probabilmente un senza tetto che ha trovato riparo sugli scalini del distretto sanitario, con solo una coperta come scudo contro il primo freddo invernale di queste sere. L'episodio non è passato inosservato ai lavoratori della struttura: è scattata la solidarietà e il fatto è stato segnalato al Comune di Barletta.

Si sta cercando di trovare una sistemazione per quest'uomo, in un periodo come questo in cui il freddo di notte comincia a farsi sentire. Non è raro trovarsi davanti a scene di questo genere a Barletta: tra disagio e povertà, è ben noto il problema di chi, senza un tetto in cui trovare rifugio, dorme per strada. D'inverno la situazione diventa problematica, ai limiti della sopravvivenza.

Con la stagione invernale quasi alle porte è importante monitorare quanto accade tra le strade della nostra città, soprattutto di notte, e incentivare il dialogo e la collaborazione tra enti e istituzioni che potrebbero facilitare la soluzione a queste problematiche sociali.
  • Asl Bt
Altri contenuti a tema
Un punto nascita riservato alle pazienti positive al Covid nella Bat Un punto nascita riservato alle pazienti positive al Covid nella Bat È stato attivato all'ospedale di Bisceglie
Come gestire una crisi epilettica a scuola? L'incontro al "Garrone" di Barletta Come gestire una crisi epilettica a scuola? L'incontro al "Garrone" di Barletta Uno scambio formativo tra esperti e docenti per gestire al meglio la situazione
Oltre 5mila bambini tra i 5 e gli 11 anni vaccinati nella Bat Oltre 5mila bambini tra i 5 e gli 11 anni vaccinati nella Bat L'aggiornamento sull'andamento della campagna vaccinale per i più piccoli
I sindacati contestano la struttura dipartimentale decisa dall'Asl Bt I sindacati contestano la struttura dipartimentale decisa dall'Asl Bt Il provvedimento emesso il 31 dicembre dal Commissario Delle Donne
11 Stato di agitazione: la risposta del Commissario dell'Asl Bt Stato di agitazione: la risposta del Commissario dell'Asl Bt Delle Donne convoca le organizzazioni sindacali
Asl Bt: CGIL, CISL e UIL dichiarano lo stato di agitazione Asl Bt: CGIL, CISL e UIL dichiarano lo stato di agitazione Le dichiarazioni dei sindacati
Bando unico regionale: 160 posti per collaboratore amministrativo professionale Bando unico regionale: 160 posti per collaboratore amministrativo professionale Tutte le indicazione fornite dall'Asl Bt
Affrontare la malattia a scuola, due eventi formativi al “Garrone” di Barletta Affrontare la malattia a scuola, due eventi formativi al “Garrone” di Barletta Scuola, salute e prevenzione: un protocollo d’intesa tra Regione, Asl e Ufficio Scolastico Regionale
© 2001-2022 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.