Sindaco di Barletta Nicola Maffei ritratto
Sindaco di Barletta Nicola Maffei ritratto
Istituzionale

Protocollo d'intesa tra comune e Confindustria siglato a palazzo di città

Un "disegno" di crescita per Barletta

Un progetto preliminare per la piattaforma logistica retroportuale nell'area PIP, del piano per gli insediamenti produttivi su via Foggia, e per l'incubatore dell'innovazione e della creatività per il settore moda nell'area dell'ex Distilleria di Barletta.

E' questo l'oggetto del protocollo d'intesa siglato oggi a palazzo di città, dal sindaco, Nicola Maffei, dall'assessore allo sviluppo economico, Emanuele Doronzo, per l'amministrazionbe comunale, e poi da Alessandro Laterza, presidente di Confindustria Puglia, Vito Bellomo, per l'Ance e il Cerset, rispettivamente l'associazione nazionale dei costruttori edili e il centro studi e ricerche sviluppo edilizia e territorio, quest'ultimo rappresentato anche da Salvatore Matarrese. Il protocollo rientra nei progetti strategici per il rilancio produttivo del territorio di Barletta.

La piattaforma logistica retroportuale - il cui studio di fattibilità dovrebbe essere completato entro aprile 2010 - permetterà, dotando l'area in oggetto d'adeguati collegamenti tra le zone industriali e merceologiche cittadine con il porto, la razionale organizzazione dei flussi di movimentazione merci connessi ai sistemi produttivi territoriali, innescando un processo utile alla città per trasformarsi in un nodo d'eccellenza della rete infrastrutturale regionale e nazionale. L'incubatore dell'innovazione e delle creatività per il settore moda avrà invece il compito di contribuire alla riqualificazione di questo comparto in netta crescita nell'ambito cittadino, puntando su formazione, marketing, design e contribuendo al recupero di un'area urbana parzialmente dismessa. Si conta di avviare i lavori entro il 15 giugno 2010 e completarli entro un anno.

Soddisfazione è stata espressa congiuntamente dal Sindaco Maffei e dal Presidente Laterza. Entrambi, ufficializzando il protocollo, hanno evidenziato assiduità e qualità del partenariato tra il Comune di Barletta e Confindustria, con l'auspicio che questa pianificazione, di valenza non meramente localistica, attragga investimenti e crei una piattaforma di sostanziale interazione pubblico/privato, originando di conseguenza occupazione e sviluppo.

17 fotoProtocollo d'intesa
Protocollo d'intesaProtocollo d'intesaProtocollo d'intesaProtocollo d'intesaProtocollo d'intesaProtocollo d'intesaProtocollo d'intesaProtocollo d'intesaProtocollo d'intesaProtocollo d'intesaProtocollo d'intesaProtocollo d'intesaProtocollo d'intesaProtocollo d'intesaProtocollo d'intesaProtocollo d'intesaProtocollo d'intesa
Protocollo d'intesaDocumento PDF
  • Sindaco
  • Edilizia
  • Bilancio
Altri contenuti a tema
Contratto di quartiere II, oggi la conferenza stampa Contratto di quartiere II, oggi la conferenza stampa Consegna dei lavori per la realizzazione degli alloggi nell’area ex Distilleria
Controlli nei cantieri edili, attività dei Carabinieri anche a Barletta Controlli nei cantieri edili, attività dei Carabinieri anche a Barletta Effettuate verifiche di sicurezza anche a Margherita di Savoia, San Ferdinando di Puglia e Trinitapoli
È venuto a mancare l'ing. Gabriele Lionetti, fu sindaco di Barletta È venuto a mancare l'ing. Gabriele Lionetti, fu sindaco di Barletta Scomparso all'età di 90 anni
Barletta: i sindaci del terzo millennio Barletta: i sindaci del terzo millennio Le storie e i protagonisti della politica barlettana dal 2000 in poi
Futurebuild 2022, a Londra anche un'azienda di Barletta Futurebuild 2022, a Londra anche un'azienda di Barletta Importante appuntamento per l'edilizia sostenibile made in Puglia
Bonus edilizia, il nodo delle cessioni di credito: l’UPSA Confartigianato scrive alle istituzioni Bonus edilizia, il nodo delle cessioni di credito: l’UPSA Confartigianato scrive alle istituzioni «Il rischio è che si blocchino cessioni del credito già accordate con gravi ripercussioni finanziarie per le imprese»
Gli interventi per migliorare il patrimonio edilizio Gli interventi per migliorare il patrimonio edilizio La delibera del Commissario Alecci
LD Edilizia, nel nuovo showroom il meglio per il design di interni LD Edilizia, nel nuovo showroom il meglio per il design di interni Vasta esposizione su 400 mq con arredo bagno, soluzioni per pavimenti e accessori
© 2001-2023 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.