Rosa Cascella. <span>Foto Ida Vinella</span>
Rosa Cascella. Foto Ida Vinella
Politica

Politica, interviene il PD: «Cannito in ritardo sulle linee programmatiche»

La nota di Cascella, Capogruppo del Partito Democratic

«Entro tre mesi dall'insediamento. Questo è il termine che lo Statuto comunale impone al Sindaco per presentare le proprie linee di mandato, le linee programmatiche della propria giunta. Forse il Sindaco Cannito è distratto, o troppo impegnato, o non ha avuto tempo. Sappiamo, perché la copertura dei suoni canali social è stata totale, minuto per minuto, della trasferta a Washington» scrive Rosa Cascella, Capogruppo del Partito Democratico.

«In questi casi il jet lag è difficile da smaltire, e quindi probabilmente il Sindaco Cannito non ha ancora realizzato di essere tornato a Barletta, e non ha avuto modo di guardare il calendario. Tutto ciò solo per citare gli ultimi giorni. Perché invece di tempo nelle settimane precedenti ne ha avuto a disposizione moltissimo. Ma, invece che spiegare alla città quale fossero le sue idee di programma, quali specifici compiti avesse assegnato alla squadra di assessori, ha ritenuto più opportuno partecipare alla campagna elettorale per le politiche a fianco del centrodestra.

Perché, come noto, Mino Cannito è di centrosinistra, socialista, civico, appoggiato dal centrodestra, ma non di centrodestra. Questi però sono dettagli. Il dato vero e serio è che si tratta di un termine, quello entro cui presentare le linee programmatiche, previsto dallo Statuto comunale, e rispetto al quale il Sindaco Cannito è inadempiente. Una mancanza di cui riteniamo opportuno sia a conoscenza anche il Prefetto, che informeremo immediatamente. Speriamo invece che, dopo questi solleciti, il Sindaco finalmente presenti le linee programmatiche: se non c'è programmazione, si naviga a vista, non c'è progetto.

E se non c'è progetto, non si fa amministrazione, ma improvvisazione. Qualcuno gli mostri il calendario, qualcuno faccia suonare la sveglia. Barletta non può vivacchiare: troppi sono i temi su cui intervenire. A chi ha avuto dagli elettori il compito di guidare la città tocca anche l'onere di proporre un quadro coerente di indirizzi»
  • Cosimo Cannito
  • Rosa Cascella
Altri contenuti a tema
Cannito: «La fanova si farà, in regola» Cannito: «La fanova si farà, in regola» Incontro a Palazzo di Città con i responsabili di "Barlett e avest" e del comitato Operazione Aria Pulita
Cannito: «Il Pd non ha ancora metabolizzato la sconfitta» Cannito: «Il Pd non ha ancora metabolizzato la sconfitta» Il sindaco risponde alle critiche sull'operato della sua Giunta nei primi 100 giorni
Salvarono tre persone in mare, premiati dal sindaco Cannito Salvarono tre persone in mare, premiati dal sindaco Cannito Riconoscimenti per il vice brigadiere della Finanza Nunzio Disalvo e lo studente Giovanni Sfregola
1 PD contro Cannito: «Invece di allargare fronti di conflitto, dovrebbe cercare la collaborazione» PD contro Cannito: «Invece di allargare fronti di conflitto, dovrebbe cercare la collaborazione» Il partito replica alle recenti dichiarazioni del sindaco
Cannito: «Ancora rifiuti a Tittadegna, porto la Regione in tribunale» Cannito: «Ancora rifiuti a Tittadegna, porto la Regione in tribunale» La denuncia del sindaco a margine della presentazione della mostra "Ditelo ai bambini"
14 Cannito: «Con nuove lampade a led più luce e meno consumi» Cannito: «Con nuove lampade a led più luce e meno consumi» Sostituite 845 armature in 57 strade della nostra città
13 Cannito: «Scuola via Morelli, Lodispoto si arroga meriti che non ha» Cannito: «Scuola via Morelli, Lodispoto si arroga meriti che non ha» La nota del sindaco di Barletta
1 Cascella su Vallone Tittadegna: «La pulizia di quell'area è di competenza del Comune» Cascella su Vallone Tittadegna: «La pulizia di quell'area è di competenza del Comune» «Il Sindaco Cannito e i suoi assessori attribuiscono la responsabilità alla Provincia, alla Regione, alle amministrazioni precedenti, e al PD»
© 2001-2022 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.