Giuseppe Tupputi
Giuseppe Tupputi
Politica

Per il consigliere regionale Tupputi le dimissioni di Cannito erano «inevitabili»

«Bisognerà analizzare ogni singolo errore e aprire una nuova stagione per Barletta»

«Da cittadino barlettano e da consigliere regionale del gruppo 'CON Emiliano' mi sembra inevitabile intervenire sulla decisione assunta dal sindaco Cannito, riconducibile ad una crisi amministrativa ormai insuperabile». Ad intervenire sulla crisi politica barlettana è il consigliere regionale Giuseppe Tupputi.

«Il primo cittadino - aggiunge Tupputi - parla di una crisi politica venutasi a creare negli ultimi mesi, ma in realtà, da una lettura attenta, era facilmente prevedibile sin dal suo insediamento. Cannito da subito ha dovuto fare i conti con una maggioranza mai veramente stabile oltre che particolarmente ambigua e ideologicamente frammentaria. Nonostante tutto, l'amministrazione comunale è riuscita a superare piccole e grandi incomprensioni arrivando sino ad oggi, a 18 mesi dalla scadenza naturale del mandato.

Di qui la mia riflessione volta a scongiurare un eventuale commissariamento del Comune che, in un momento particolarmente delicato come quello attuale, non gioverebbe a nessuno, in particolar modo ai cittadini barlettani. Oggi dovremmo occuparci esclusivamente dell'emergenza sanitaria, dovremmo preoccuparci di far convergere energie e intenti nel captare e recuperare i finanziamenti in arrivo, le risorse che in ogni ambito Unione Europea e Regione Puglia stanno mettendo a disposizione per lenire le enormi difficoltà derivanti dall'emergenza pandemica.

È auspicabile, quindi, che si ritrovi subito una maggioranza progressista e riformista che guardi al bene della città e dei cittadini cercando di uscire dalle sabbie mobili in cui la vita politico amministrativa barlettana è finita per ridarle stabilità e tranquillità, arrivando a scadenza naturale di mandato. Quel progetto di civismo integrato con tutte le forze politiche che si richiamano al riformismo ed al progressismo, risultato vincente anche nelle ultime elezioni regionali, ci deve invitare a riflettere, anteponendo alle logiche politiche personali, la scelta insindacabile dei cittadini elettori.

Tra 18 mesi sarà, invece, inevitabile fermarsi per metabolizzare quanto accaduto sinora, mettere un punto al passato, analizzando ogni singolo errore e aprire ad una nuova stagione, quella nuova primavera che Barletta sogna e merita da tempo, sulla scia di quanto avvenuto nell'alveo regionale».
  • Giuseppe Tupputi
Altri contenuti a tema
Pnrr, a Barletta un incontro per discutere degli effetti che i fondi avranno sul territorio Pnrr, a Barletta un incontro per discutere degli effetti che i fondi avranno sul territorio Appuntamento per domani 5 ottobre presso Palazzo della Marra
Nasce la Fondazione regionale per formare i giovani amministratori del futuro Nasce la Fondazione regionale per formare i giovani amministratori del futuro L'idea del gruppo CON Emiliano è diventata legge con l'approvazione in Consiglio
Consorzi di bonifica, Tupputi: «Regione Puglia a lavoro per una riforma entro fine anno» Consorzi di bonifica, Tupputi: «Regione Puglia a lavoro per una riforma entro fine anno» L'assessore Giuseppe Tupputi in merito alla riforma dei Consorzi di Bonifica
3 Restrizioni a Barletta, Giuseppe Tupputi: «Cannito non fomenti l'odio sociale» Restrizioni a Barletta, Giuseppe Tupputi: «Cannito non fomenti l'odio sociale» La nota del consigliere regionale Giuseppe Tupputi (Con Emiliano)
Agricoltura, gelate anche a Barletta. La Regione impegnata per sopralluoghi e risarcimenti Agricoltura, gelate anche a Barletta. La Regione impegnata per sopralluoghi e risarcimenti Si contano danni nella provincia Bat dopo gli eventi climatici dei giorni scorsi
Tupputi: «Consiglio regionale storico per la Puglia» Tupputi: «Consiglio regionale storico per la Puglia» La nota del consigliere regionale Tupputi
Puglia, carenza personale, Tupputi: «Emergenza nell'emergenza» Puglia, carenza personale, Tupputi: «Emergenza nell'emergenza» Il consigliere regionale sulla mancanza del personale infermieristico
Sviluppo e rilancio economico del territorio, l'incontro a Barletta Sviluppo e rilancio economico del territorio, l'incontro a Barletta L'appuntamento al Future Center organizzato dal Pes Bat
© 2001-2022 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.