Parco di via Dante Alighieri, distrutto nella notte un palo di sostegno in legno
Parco di via Dante Alighieri, distrutto nella notte un palo di sostegno in legno
La città

Parco di via Dante Alighieri, distrutta nella notte parte della palestra

L'area verde era stata restituita alla cittadinanza solo qualche settimana fa

Solo qualche settimana fa la festa per la restituzione a Barletta di un bel parco, pieno di alberi e ampi spazi, dopo il completamento dei lavori di ristrutturazione a cura e spese di Bar.S.A. S.p.A. su impulso dell'Amministrazione comunale. L'intitolazione all'ex sindaco "Pino" Dicuonzo era suggello ad un bel percorso felicemente completato.

I conti però, a quanto sembra, sono stati fatti senza l'oste come purtroppo siamo abituati a constatare quotidianamente. Pur notificando un'elevata presenza di cittadinanza virtuosa – Barletta è una bella città e i barlettani gente di cuore e attenti al bene pubblico – è evidente che esiste una frangia di balordi, senza senno e senza rispetto. Tali criminali, evidentemente per esercitare una sorta di propensione a tirare calci, sono riusciti nella poco mirabile impresa di rompere una massiccia trave di legno massello di 6 per 6 cm, nella zona dedicata alle attività sportive.

«Cosa aggiungere? Non un bello spettacolo ma solo tanta tristezza. Occorre proseguire nell'attività educativa di questi pochi incivili. Arrendersi mai! L'intervento di Bar.S.A. sarà comunque pronto per risanare». Conclude l'amministratore unico di Bar.S.A. S.p.A. avv. Michele Cianci.
  • Vandalismo
  • Bar.S.A.
Altri contenuti a tema
Stelle filanti spray danneggiano i monumenti: le segnalazioni dei cittadini Stelle filanti spray danneggiano i monumenti: le segnalazioni dei cittadini Si richiede un intervento urgente per provvedimenti di difesa
Allarme deiezioni canine, «alcune zone pubbliche di Barletta ormai elette a “toilette” di cani» Allarme deiezioni canine, «alcune zone pubbliche di Barletta ormai elette a “toilette” di cani» Oltre ai rifiuti abbandonati, le fototrappole hanno immortalato tanti padroni incivili
Ripulito dai rifiuti Caposaldo Cittiglio Ripulito dai rifiuti Caposaldo Cittiglio Il ringraziamento delle Associazioni di Volontariato nel “Giorno della Memoria” 2022
Assemblea ordinaria Bar.S.A., la “prima volta” del commissario straordinario Assemblea ordinaria Bar.S.A., la “prima volta” del commissario straordinario Alecci: «Auspico che l'azienda continui a seguire tale virtuoso percorso»
Bar.S.A. ammonisce gli incivili: «Criminale buttare rifiuti e dare fuoco» Bar.S.A. ammonisce gli incivili: «Criminale buttare rifiuti e dare fuoco» Le parole dell'avvocato Michele Cianci dopo le nuove immagini catturate dalle fototrappole
Raccolta differenziata, dal 24 al 31 dicembre sospesa la distribuzione delle buste Raccolta differenziata, dal 24 al 31 dicembre sospesa la distribuzione delle buste Bar.S.A. comunica anche la sospensione della raccolta per le utente non domestiche il 25 e il 31 dicembre
Pubblicate le graduatorie definitive per 17 nuove assunzioni in Bar.S.A. Pubblicate le graduatorie definitive per 17 nuove assunzioni in Bar.S.A. «In un biennio, tempo pieno e indeterminato per 45 lavoratori»
Borracce Bar.S.A.: ultima consegna ai piccoli delle scuole Borracce Bar.S.A.: ultima consegna ai piccoli delle scuole Per mettere in discussione l'utilizzo della plastica anche nelle giovani generazioni
© 2001-2022 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.