Passaggio a livello di via Milano
Passaggio a livello di via Milano
La città

Nuova vita per via Milano, ascoltati i disagi dei residenti

Iniziativa del commissariato prefettizio in seguito alla nota di esercenti e associazioni del quartiere

A seguito della nota con settantadue firme di residenti, esercenti e rappresentanti di associazioni riguardante la situazione dell'area di via Milano, protocollata il 30 maggio 2018 a Palazzo di Città, il Commissario Straordinario dott. Gaetano Tufariello ha promosso un incontro con una delegazione dei firmatari per discutere le diverse problematiche denunciate.

Il Commissario, nonostante il suo mandato temporaneo, ha mostrato immediatamente la volontà di risolvere le criticità segnalate convocando i responsabili della gestione legale e tecnica più operosi del Comune di Barletta: il Comandante della Polizia Locale col. Savino Filannino e l'ing. Ernesto Bernardini. È emersa l'esigenza di legalità e sicurezza, essendo il quartiere diventato invivibile a causa dell'eccessivo degrado, della presenza di rifiuti e degli atti d'inciviltà come le auto parcheggiate per intere giornate in divieto di sosta.

"Contrastare il degrado con maggiore controllo, presenza di vigili, multe e videosorveglianza" chiedono i cittadini. È stata, inoltre, evidenziata la necessità di riqualificazione della storica via anche attraverso ordinanze di rispetto del decoro urbano e l'adeguata riprogettazione della pubblica illuminazione. "Siamo grati al Commissario Prefettizio per aver preso in carico la nostra petizione e per aver ascoltato le nostre proposte operative", hanno dichiarato i cittadini firmatari. "Di comune accordo si è stabilito di incoraggiare iniziative promozionali in sinergia tra pubblico e privato che diano la possibilità a esercenti e residenti di vivere la zona libera da barriere, e in armonia con un ambiente sano e sicuro; di promuovere incontri con residenti ed esercenti per discutere le proposte; infine di rendere la zona a misura di bambini e famiglie per facilitare le pratiche virtuose e contrastare il degrado".

Al tavolo, gli esercenti e residenti hanno portato una proposta già candidata alla manifestazione d'interesse per l'estate barlettana chiamata Green Friday: un progetto articolato e ambizioso che pone il tema culturale come possibile motore per la rinascita economica e la riqualificazione urbana di una zona storica della città da tempo pericolosamente abbandonata a un inesorabile declino sociale.
  • Commissario prefettizio
  • via Milano
Altri contenuti a tema
3 Civiche benemerenze “Città di Barletta”, slitta dopo le elezioni Civiche benemerenze “Città di Barletta”, slitta dopo le elezioni La decisione del commissario Alecci: sarà il nuovo sindaco e il nuovo consiglio comunale a individuare le nomine
Hub vaccinale, il commissario Alecci incontra le associazioni di volontariato Hub vaccinale, il commissario Alecci incontra le associazioni di volontariato Un ringraziamento speciale per l'importante contributo contro la pandemia
Barletta contro la violenza, BarlettaViva incontra il commissario Alecci Barletta contro la violenza, BarlettaViva incontra il commissario Alecci «I cittadini devono stringersi attorno alle istituzioni, la paura va trasformata in energia positiva»
19 Incontro con il commissario prefettizio: sicurezza, vicenda Lidl, PNRR, sottovia via Andria Incontro con il commissario prefettizio: sicurezza, vicenda Lidl, PNRR, sottovia via Andria Ad incontrarlo c'erano Giuseppe Bufo, Michele Dicorato, Gaetano Delzio, Leonardo Binetti e Ruggiero Vaccariello
Il Comune di Barletta aderisce alla campagna sulla fibromialgia Il Comune di Barletta aderisce alla campagna sulla fibromialgia L'iniziativa voluta dalla Regione Marche coinvolge numerosi comuni italiani
Pronto soccorso, emergenza personale: il Commissario di Barletta si rivolge alla Asl BT Pronto soccorso, emergenza personale: il Commissario di Barletta si rivolge alla Asl BT Alecci ha richiesto maggiori informazioni per disporre un intervento da parte del Comune
1 Il commissario Alecci si presenta: «Sarò il primo ad entrare e l'ultimo ad uscire da Palazzo di Città» Il commissario Alecci si presenta: «Sarò il primo ad entrare e l'ultimo ad uscire da Palazzo di Città» Ieri l'arrivo in città: prima visita al comando di Polizia locale e poi incontro con la stampa
Arriva a Barletta il commissario prefettizio Francesco Alecci Arriva a Barletta il commissario prefettizio Francesco Alecci Nominato in mattinata dal prefetto Valiante
© 2001-2022 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.